RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

NOTIZIE CALABRIA

Mercoledì 16 Dicembre 2015 09:35

GUARDIA DI FINANZA CALABRIA: CONTROLLO DELLE FIAMME GIALLE A CROTONE. LA FIGLIA DEL TITOLARE REGALA UN DISEGNO DI AUGURI DI BUON NATALE AI FINANZIERI.

L’intervento della Guardia di Finanza e il regalo di una bambina: quando “controllo”, diventa sinonimo di rispetto, educazione e buon senso reciproco. E’ questo il volto che le Fiamme Gialle vogliono dare di se’, trovandosi di fronte a cittadini consapevoli che si sta lavorando al proprio fianco contro i disonesti. E’ accaduto a Crotone, nel corso di un ordinario controllo eseguito da finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza, nei confronti di un’attività commerciale del lungomare cittadino. Le Fiamme Gialle crotonesi hanno avviato l’ispezione presso la sede dell’azienda a conduzione familiare, dove lavorano il padre e la madre…LEGGI TUTTO
Martedì 15 Dicembre 2015 10:56

GUARDIA DI FINANZA CALABRIA: RISCUOTE INDEBITAMENTE PENSIONE DI INVALIDITA’ CIVILE DELLA MADRE DEFUNTA. UNA PERSONA DENUNCIATA ALL’A.G

Continuava a riscuotere la pensione di invalidità della madre defunta.Lo hanno scoperto i finanzieri della Tenenza di Tropea nel corso di accertamenti in materia dibenefici previdenziali ed assistenziali erogati dall'I.N.P.S., all’esito dei quali è stato accertatoche una cittadina di nazionalità rumena ha indebitamente riscosso, per quasi un anno, iltrattamento previdenziale riconosciuto alla propria madre, anch'ella di nazionalità rumena,residente in Tropea (VV), nel frattempo deceduta in Romania.Non essendo stato il decesso reso noto alle Autorità nazionali, Comune di residenza, I.N.P.S.ed Agenzia delle Entrate ne erano formalmente all’oscuro e l’I.N.P.S. ha continuato ad erogareil beneficio economico.L’avvenuto decesso è stato riscontrato solamente in…LEGGI TUTTO
Venerdì 11 Dicembre 2015 08:29

GUARDIA DI FINANZA CALABRIA: OPERAZIONE “SAFE CHRISTMAS”, SEQUESTRATI UN MILIONE DI PRODOTTI NATALIZI NON CONFORMI.

Sequestrati dalle fiamme gialle cosentine quasi un milione di luminarie, addobbinatalizi, decorazioni e giochi per bambini, privi di indicazioni sulla pericolosità, laprovenienza, gli aspetti qualitativi e le caratteristiche costruttive.I prodotti, irregolarmente detenuti e posti in vendita, si trovavano in un grossonegozio della zona costiera, molto frequentato e gestito da una persona diorigine cinese.La presenza di giochi privi del marchio di garanzia CE e delle informazioniminime in termini di istruzioni d’uso e precauzioni rappresentavano, soprattuttoper i bambini, un pericolo per la salute e incolumità a causa del contatto conmateriali di scarsa qualità e di cui non si conoscono composizione e origine.A…LEGGI TUTTO
Giovedì 10 Dicembre 2015 10:05

COSENZA: PREGIUDICATO COSENTINO ARRESTATO DAI CARABINIERI CON L’ACCUSA DI AVER UCCISO PER ERRORE PERCHE’ IL CLAN NON GLI PAGAVA LO STIPENDIO.

I CARABINIERI DEL COMANDO PROVINCIALE DI COSENZA, HANNO ESEGUITO UN’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE EMESSA, SU RICHIESTA DELLA PROCURA DELLA REPUBBLICA COSENTINA DAL G.I.P. DEL LOCALE TRIBUNALE, A CARICO DI MIGNOLO DOMENICO, 28ENNE COSENTINO, PLURIPREGIDICATO CONTIGUO ALLA POTENTE COSCA DI ‘NDRANGHETA “RANGO-ZINGARI”, ACCUSATO DI AVER UCCISO, NEL GIORNO DELLA DOMENICA DELLE PALME (29 MARZO SCORSO), IL 26ENNE COSENTINO ANTONIO TARANTO, ATTINTO DA UN COLPO DI REVOLVER CAL. 38/357 MAGNUM CHE IL MIGNOLO AVREBBE SPARATO DAL BALCONE DELLA PROPRIA ABITAZIONE. LE INDAGINI, CONDOTTE DAL REPARTO OPERATIVO DEI CARABINIERI DI COSENZA, E COORDINATE SIN DAL PRIMO MOMENTO DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA…LEGGI TUTTO
Venerdì 04 Dicembre 2015 09:13

GUARDIA DI FINANZA CALABRIA: SEQUESTRO DI BENI PER UN VALORE DI EURO 800.000.

BENI PER UN VALORE DI € 800.000 SONO STATI SEQUESTRATI DAL G.I.C.O. DELLA GUARDIA DI FINANZA DI CATANZARO, IN ESECUZIONE DI UN PROVVEDIMENTO DI SEQUESTRO RICHIESTO DAL PROCURATORE DISTRETTUALE DOTT. ANTONIO VINCENZO LOMBARDO ED EMESSO DALLA SEZIONE MISURE DI PREVENZIONE DEL TRIBUNALE DI COSENZA. IL DESTINATARIO DEL DECRETO DI SEQUESTRO È UN PERSONAGGIO DI SPICCO Di UNA CONSORTERIA CRIMINALE OPERANTE NEL COSENTINO, A SUO TEMPO ARRESTATO IN QUANTO RITENUTO RESPONSABILE DI ASSOCIAZIONE FINALIZZATA AL TRASPORTO, ALLA DETENZIONE ED ALLA CESSIONE, A QUALSIASI TITOLO, DI INGENTI QUANTITATIVI DI SOSTANZA STUPEFACENTE TIPO COCAINA. LE INDAGINI PATRIMONIALI ORA CONDOTTE DALLE FIAMME GIALLE, IN…LEGGI TUTTO
Giovedì 03 Dicembre 2015 08:58

LA SEZIONE OPERATIVA NAVALE DELLA GUARDIA DI FINANZA DI ROCCELLA IONICA (RC), SEQUESTRA UN QUINTALE DI PESCE SPADA SOTTO MISURA. Quanto sequestrato è stato donato a sette istituti di beneficienza della Locride.

Durante un servizio rientrante nel piano di controllo del territorio lungo il litorale ionico reggino, i finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Roccella Jonica (RC) hanno sequestrato un quintale di pesce spada sottomisura. In particolare, le Fiamme Gialle fermavano, in serata, nel porto di Roccella Jonica, un autoveicolo sospetto, che, una volta controllato, consentiva ai finanzieri di scoprire all’interno numerosi pesci spada, tutti sottomisura dalle dimensioni tra i 40 e i 50 cm di lunghezza e dal peso medio di circa 3,5 kg ciascuno, certamente destinati alla commercializzazione in nero. Il conducente del mezzo veniva denunciato…LEGGI TUTTO
Martedì 01 Dicembre 2015 08:33

SEQUESTRATO CAMPING ABUSIVO E MAI ACCATASTATO DI 33.000 METRI QUADRI, CON 34 STRUTTURE E UNITA’ ABITATIVE, SU AREA DEMANIALE MARITTIMA. VALORE CIRCA 1 MILIONE DI EURO; 20 MILA EURO I CANONI DEMANIALI NON VERSATI.

Nell’ambito dell’attività investigativa svolta in attuazione di un piano operativo a contrasto dell’evasione fiscale dei tributi locali Ici/Imu lungo la fascia demaniale costiera, i finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Roccella Jonica hanno scoperto l’occupazione abusiva di un’ampia area demaniale marittima destinata a camping, avente un’estensione complessiva di mq. 33.000. Le indagini svolte dalle Fiamme Gialle hanno consentito di accertare che la società titolare della struttura ricettiva, mai accatastata, non aveva le necessarie autorizzazioni per l’occupazione dell’area demaniale. L’unica concessione demaniale marittima in possesso della predetta società risultava scaduta il 31 dicembre 2011 e mai rinnovata.Le…LEGGI TUTTO
Mercoledì 25 Novembre 2015 09:38

GUARDIA DI FINANZA CALABRIA: SEQUESTRATI IMMOBILI PER UN VALORE DI CIRCA 1.600.000 EURO PER PECULATO, RICICLAGGIO E BANCAROTTA NEI CONFRONTI DI 5 SOGGETTI LAMETINI.

A SEGUITO DI ACCERTAMENTI FINALIZZATI ALLA PREVENZIONE DELL’UTILIZZO DEL SISTEMA FINANZIARIO PER SCOPO DI RICICLAGGIO, IL NUCLEO DI POLIZIA TRIBUTARIA DI CATANZARO HA DISVELATO UNA FRAUDOLENTA SPOLIAZIONE DI BENI IN CAPO A NR. 2 SOCIETÀ LAMETINE OPERANTI NEL CAMPO DELLA GESTIONE DI “SLOT MACHINE”. I FINANZIERI HANNO RICOSTRUITO, TRAMITE ACCERTAMENTI BANCARI, ESAMI DOCUMENTALI E ALTRE ATTIVITA’, LE MOVIMENTAZIONI ANOMALE DI LIQUIDITÀ CHE TRANSITAVANO SUL CONTO CORRENTE PERSONALE DEL CONIUGE DEL TITOLARE DI FATTO DI UNA DELLE AZIENDE FALLITE. NELLE VARIE ED ARTICOLATE FASI DI SOTTRAZIONE DI BENI IL GRUPPO IMPRENDITORIALE HA UTILIZZATO UNA COSIDDETTA “TESTA DI LEGNO” IN QUALITA’ DI…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie