RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

NOTIZIE CALABRIA

Mercoledì 26 Agosto 2015 10:12

GUARDIA DI FINANZA: 2 ARRESTI PER TRAFFICO DI SOSTANZE STUPEFACENTI E SEQUESTRO DI OLTRE 102 GR DI MARIJUANA ED ALTRO MATERIALE UTILE AL CONFEZIONAMENTO E CONSUMO DI DROGHE.

CONTINUA L’ATTIVITA’ NEL SETTORE DELLA LOTTA AL TRAFFICO E
CONSUMO DI SOSTANZE STUPEFACENTI DA PARTE DEI FINANZIERI
DELLA TENENZA GUARDIA DI FINANZA DI MONTEGIORDANO CHE
HANNO TRATTO IN ARRESTO DUE GIOVANI E SOTTOPOSTO A
SEQUESTRO 126 GRAMMI DI MARIJUANA CONFEZIONATA IN DOSI, UN
BILANCINO DI PRECISIONE, NR. 29 SEMI DI CANAPA, NR. 2 TRITAERBA,
NR. 1 ESSICCATOIO ARTIGIANALE E DI MATERIALE VARIO PER IL
CONFEZIONAMENTO ANCORA UNA VOLTA, TEATRO DELL’OPERAZIONE DI SERVIZIO E’ STATA
LA STATALE 106 IONICA ALL’ALTEZZA DEL COMUNE DI ROSETO CAPO
SPULICO (CS), DOVE - ALLE PRIME ORE DEL MATTINO – I MILITARI
HANNO SOTTOPOSTO A CONTROLLO UN’AUTOVETTURA PROVENIENTE
DALLA VICINA PUGLIA. INSOSPETTITI DALL’ECCESSIVO ED INGIUSTIFICATO NERVOSISMO
DEGLI OCCUPANTI, NONCHE’ DAL FATTO CHE I DUE NON AVESSERO
ALCUN BAGAGLIO AL SEGUITO, I FINANZIERI HANNO RICHIESTO
L’INTERVENTO DELL’UNITA’ CINOFILA E DEL CANE A.D. “ULLY”
GRAZIE ALL’INFALLIBILE FIUTO DEL PASTORE TEDESCO “ULLY”, I
MILITARI RINVENIVANO - ABILMENTE CELATA SOTTO IL SEDILE LATO
GUIDA – UNA CONFEZIONE CONTENENTE MARIJUANA.
ALLA LUCE DELLA QUANTITA’ DELLA SOSTANZA E DELLA PARTICOLARE
TIPOLOGIA DI CONFEZIONAMENTO, VENIVANO ESEGUITE MIRATE
PERQUISIZIONI DOMICILIARI CHE CONSENTIVANO DI RINVENIRE ALTRO
STUPEFACENTE PRONTO PER LO SPACCIO UNITAMENTE A MATERIALE
INDISPENSABILE PER IL SUO CONFEZIONAMENTO.
SENTITO IL PARERE DEL P.M. DI TURNO PRESSO LA REPUBBLICA DI
CASTROVILLARI / DOTT.SSA GIULIANA RANA, ENTRAMBI I
RESPONSABILI - O.S. DI ANNI 24 (CALABRESE) E L.L. DI ANNI 19
(PUGLIESE) - SONO STATI POSTI AGLI ARRESTI DOMICILIARI PRESSO LA
PROPRIA RESIDENZA PER DETENZIONE E SPACCIO DI SOSTANZA
STUPEFACENTE, A DISPOSIZIONE DELL’AUTORITA’ GIUDIZIARIA
INQUIRENTE.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie