RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

NOTIZIE CALABRIA

Venerdì 20 Novembre 2015 17:59

TAGLIEGGIANO I VENDITORI AMBULANTI ARRESTATI DAI CARABINIERI

I militari della Stazione di Cosenza Principale, hanno  tratto in arresto in flagranza di reato CAPUTI Giuseppe classe 1959 e RUSSO Antonio classe 1982, entrambi cosentini, noti alla Forze dell’Ordine, per estorsione e tentata estorsione gravata continuata in concorso. L’attività di indagini ha preso il via da una attività investigativa  incardinata a far luce su una serie di estorsioni a danno di alcuni commercianti ambulanti di origine marocchina, vessati, che da circa un anno erano costretti ogni venerdì della settimana, giorno di mercato, a pagare  direttamente al CAPUTI e RUSSO, una somma che si aggirava sui 20 euro. La richiesta da parte dei taglieggiatori  avveniva nei confronti delle vittime  con violenza e con la  minaccia che se non avessero pagato gli  avrebbero bruciato la bancarella ed il furgone. Sino ad oggi si è riuscito ad far emergere ben cinque casi di richieste estorsive fatte nei confronti di altrettanti commercianti ambulanti marocchini. Alle 13.00 di oggi, ora di chiusura del mercato rionale di questa P.zza Amendola,  il blitz dei Carabinieri che hanno sorpreso in flagranza i due ad incassare del denaro da due venditori ambulanti di origine marocchina,  interamente recuperato e restituito alle vittime. Le indagini sono coordinate dal Sost. Proc. della Repubblica presso il Tribunale di Cosenza, Dott. Antonio Bruno TRIDICO e dirette dal Procuratore Capo Dario GRANIERI. Al termine della formalità di rito gli arrestati sono stati accompagnati presso la Casa circondariale di Cosenza.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie