RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Sabato 18 Luglio 2020 15:08

SCALEA(CS).UNIONE INTERASSOCIATIVA ALTO TIRRENO:"DOPO ITALO NELLA RIVIERA DEI CEDRI ARRIVA IL FRECCIAROSSA"

Come si può verificare direttamente dal sito di Trenitalia da oggi sono acquistabili i biglietti con arrivo o destinazione la stazione di Scalea-S.Domenica Talao, come richiesto dalle 63 associazioni coordinate da Ettore Simone Durante a Scalea é stata assegnata la coppia di Frecciarossa Torino-Reggio Calabria e viceversa 9542/9548 e 9523/9525, la richiesta era stata avazata per questa coppia visto che non effettua le fermate in Cilento ed in questo modo si riescono a coprire delle fasce orarie fino ad oggi scoperte. I treni fermeranno a Salerno, Napoli Centrale, Napoli Afragola, Roma Termini, Roma Tiburtina, Firenze Santa Maria Novella, Reggio Emilia AV Mediopadana, Milano Rogoredo, Milano Centrale, Torino Porta Susa, Torino Porta Nuova.   Il servizio sarà attivo tutti i giorni a partire dal 24 luglio, il Frecciarossa in direzione nord fermerà alle 12:24 mentre quello in direzione sud alle 16:27, per alcune corse sono già attive lo coincidenze con i treni regionali, inoltre il consigliere dell'UNPLI Cosenza Antonello Grosso La Valle sta preparando una conferenza dei servizi per realizzare un servizio su gomma in coincidenza con l'arrivo dei treni AV per poter creare un collegamento pubblico anche con le zone costiere non servite dalla ferrovia.

I prezzi variano a seconda del giorno scelto per il viaggio e dall' anticipo con cui vengono prenotati, il consiglio resta sempre quello di acquistare il prima possibile.

Inoltre come ha annunciato il presidente del Consorzio Operatori Turistici Diamante & Riviera dei Cedri, grazie al progetto "Calabria in treno" quest'estate coloro che sceglieranno tale mezzo per raggiungere l' Alto Tirreno e l'Alto Jonio, alloggiando in una delle strutture convenzionate, potranno ottenere il rimborso del biglietto dalle strutture.

Salgono dunque a 14 (compresi i periodici) i collegamenti a media e lunga percorrenza che servono la Riviera dei Cedri ed il Pollino, oltre il doppio rispetto a quelli che fermavano alcuni anni fa, quando tutto ciò non era neanche immaginabile! Il segreti che hanno portato a questo nuovo risultato sono stati lo spririto costruttivo e non polemico, la collaborazione e la costanza, ecco perché é doveroso ringraziare il commissario Prefettizio del Comune di Scalea Dott. Francesco Massidda per averci concretamente supportato. Un ringraziamento anche al consigliere regionale Antonio De Caprio  per la sua vicinanza anche nei momenti in cui avevamo perso le speranze.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie