RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Mercoledì 03 Settembre 2014 20:32

Cetraro: Tempi lunghi per le visite fisiatriche. Interviene Spanò

L’esponente di autonomia e diritti, Mirko Spanò, interviene sulla sanità cetrarese, prendendo come punto di riferimento il reparto di lungodegenza dell’ospedale civile mai aperto. “Sono sicuro - afferma Spanò - che vedremo questo reparto aprire tra un paio di anni. Numerosi diversamente abili e anziani - continua Spanò - richiedono la visita fisiatrica domiciliare, ma i tempi sono molto lunghi.  Mi impegnerò, quindi - prosegue Spanò - per far si che il servizio venga potenziato. Non è possibile e accettabile un’attesa molto lunga. Sono amareggiato e vicino alla gente che aspetta molto tempo per una visita che gli consente, dopo averla effettuata, di fare fisioterapia. Chiedo che venga potenziato il servizio  delle visite domiciliari - chiosa Mirko Spanò -. Non è possibile coprire molti paesi del territorio con una sola dottoressa, presente solo il martedì”. 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie