RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Lunedì 08 Settembre 2014 20:40

Belvedere Marittimo: Cittadinanza onoraria ad Alessandro D’Acquisto. Interviene il consigliere comunale, Riccardo Ugolino

 In merito al conferimento della cittadinanza onoraria di Belvedere Marittimo al fratello di Salvo D’Acquisto, Alessandro, il consigliere comunale, Riccardo Ugolino, ha espresso “apprezzamento per questa onorificenza. Il nostro voto – ha dichiarato Ugolino - non può che essere favorevole per l’attaccamento alla nostra città, dimostrato da Alessandro D’Acquisto,  ma, anche, per gli ulteriori significati che il conferimento della cittadinanza assume. Riteniamo,  perciò, - continua Ugolino - di dover proporre al Sindaco e all’esecutivo municipale di dedicare, al suo nome, una strada o una piazza del nostro paese. In più – prosegue l’esponente politico - riconoscere il fondamentale contributo fornito dall’Arma dei Carabinieri alla guerra di Liberazione dall’oppressione nazifascista. L’opera dei Carabinieri nella Resistenza non conobbe sosta, né in Italia né in Albania, Grecia e Jugoslavia. Inoltre, ribadire che la lotta per riconquistare la libertà politica, dopo vent’anni di dittatura,  e la costruzione, attraverso la Carta Costituzionale, di una democrazia progressiva in grado di coniugare libertà e uguaglianza,  appartengono non a una sola parte politica ma alla migliore gioventù della società italiana,  di cui Salvo D’Acquisto fu l’esempio più fulgido. Infine – conclude Ugolino -, riaffermare l’identità antifascista del Comune di Belvedere e sottolineare  l’importanza dei valori che ispirarono la guerra di Liberazione: la libertà, la democrazia, l’uguaglianza, l’altruismo, la tolleranza. Valori per i quali sacrificò la sua giovane vita il vicebrigadiere dei Carabinieri  Salvo D’Acquisto”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie