RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Venerdì 26 Settembre 2014 12:55

ECOtur – è partita la promozione dell’offerta turistica della riviera dei cedri per il 2015

Mentre la stagione estiva 2014 volge al termine c’è chi pensa già al 2015 partendo dal NoFrills, una delle più rilevanti fiere Business to Business in Italia per il settore turistico che si terrà a Bergamo il 26 e 27 settembre. Da considerarsi un'opportunità unica per il suo format per incontrarsi, promuoversi, realizzare business ed entrare in contatto con la domanda nazionale ed internazionale del prodotto e dei servizi turistici. Migliaia di operatori e oltre 100 eventi in soli due giorni di lavoro.ECOtur - Consorzio di Operatori Turistici della Riviera dei Cedri – sarà presente all’evento presso lo stand della Regione Calabria, presentando e promuovendo l’offerta turistica delle strutture associate. L’obbiettivo principale è quello di intercettare la domanda del mercato estero ma soprattutto di quella proveniente dal nord Italia. Basti pensare che i visitatori di NoFrills rappresentano per oltre il 70% le agenzie di viaggi provenienti da Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Emilia Romagna e Triveneto. Il format di questo evento fieristico raggiunge lo scopo di far incontrare secondo un’agenda di appuntamenti concordati in precedenza la domanda nazionale ed internazionale interessata nello specifico all’offerta turistica della Riviera dei Cedri. Molto positivo è il pensiero del Presidente di ECOtur, Giancarlo Formica, presente in prima persona alla manifestazione che ha commentato: “NoFrills è il primo di una serie di appuntamenti che ci vedranno protagonisti. La prossima tappa sarà Paola per la Borsa del Turismo Religioso ed a seguire Rimini per il TTI – Travel Trade Italia. Ci tengo a sottolineare che in un periodo di riconosciuta crisi economica ed ovviamente anche del comparto turistico, la vera notizia è che un gruppo di imprenditori hanno deciso di affrontare la crisi del turismo mettendosi in rete e investendo in promozione del territorio, formazione, riqualificazione dei servizi e attenzione verso l’ambiente.”

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie