RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Venerdì 07 Novembre 2014 20:30

Belvedere Marittimo: Giornata dedicata alla ricerca ai Licei

Il 6 novembre, giornata della ricerca “ Airc incontra le scuole”, gli studenti ed il personale dei licei “ Tommaso Campanella” di Belvedere M.mo, hanno ospitato un importante seminario informativo divulgativo organizzato in collaborazione con l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro . Il Professor Pezzi docente della facoltà di Farmacia dell’Unical e la Dottoressa Maccagnan responsabile della sezione della Protezione Civile di Belvedere Marittimo e volontaria Airc da 27 anni, hanno catalizzato l’attenzione degli studenti dei licei di Belvedere parlando loro di prevenzione dei tumori, della ricerca scientifica  su questo male e dei corretti stili di vita per ridurre l’incidenza del rischio patologico. Pezzi si è anche soffermato sull’importanza del vaccino anti Papilloma virus oggetto di una campagna di somministrazione gratuita negli ultimi anni su ampie fasce di adolescenti calabresi. Gli studenti, coordinati dalla docente, Rosanna D’Aprile, hanno sottoposto all’attenzione di Pezzi domande frutto di un sapiente lavoro di approfondimento curriculare da parte dei docenti di scienze e la classe IA ha prodotto un interessante lavoro multimediale encomiato dai relatori e presentato al concorso promosso dall’Airc nelle scuole. I Licei di Belvedere sono da sempre in prima linea sul fronte della solidarietà, prendendo parte ogni anno alle campagne in favore della ricerca per il cancro, la sclerosi multipla, la leucemia, la donazione del cordone ombelicale e da due anni sede di SEZIONE STUDENTESCA DI DONATORI DEL SANGUE FIDAS con ben 27 studenti maggiorenni che, puntualmente, ogni tre mesi, effettuano donazioni di sangue insieme ai docenti e al Dirigente Scolastico, Maria Grazia Cianciulli, usufruendo dell’autoemoteca mobile presso la scuola. Centinaia di studenti dei licei di Belvedere da due anni effettuano stage formativi presso strutture del terzo settore ( Protezione Civile, Oasi Federico, Caritas, Aias, Csv, Pro Loco ecc) avvicinandosi al mondo del volontariato con consapevolezza e determinazione, restando legati a questo impegno civile anche una volta completato il corso di studi con grande arricchimento etico ed educativo delle personalità in via di sviluppo ed affermazione.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie