RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Giovedì 13 Novembre 2014 15:59

Belvedere Marittimo: V edizione del “Corso Teorico-Pratico Operatori Sportello d’Ascolto”

Si è svolto n ei giorni 08 e 09 novembre 2014, presso la Sala Parrocchiale “Don Silvio” della Chiesa Maria S.S del Rosario di Pompei sul Lungomare di Belvedere Marittimo,  la V edizione del “Corso Teorico-Pratico Operatori Sportello d’Ascolto” per professionisti e volontari della relazione di aiuto, in collaborazione con “Radici Associazione di volontariato contro stalking e violenza di genere” e l’Associazione “Criminalt”. Nella formazione del corso sono stati coinvolti gli alunni delle quinte classi de I Licei “Tommaso Campanella” di Belvedere Marittimo, i quali potranno usufruire dei crediti formativi che il corso rilascerà con conseguimento di attestato, nonché alcuni docenti interessati ad acquisire competenze specifiche. Il Dirigente dell’Istituto, la Dott.ssa Maria Grazia Cianciulli, da sempre impegnata ad aiutare i giovani a formarsi e a creare contesti di intervento attraverso la prevenzione e le relazioni di aiuto, ha accolto l’iniziativa di formazione con grande entusiasmo, promuovendo la partecipazione all’iniziativa.   Il corso si propone di offrire una lettura trasversale della violenza domestica-sessuale e dello stalking, attraverso paradigmi psicologici, clinici, criminologici, pedagogici e sociali. L’obiettivo primario è quello di offrire un perfezionamento su queste tematiche, purtroppo mediaticamente distorte, fornendo ai corsisti gli strumenti e la metodologia necessari per continuare a formarsi ed infine operare nell’ambito della relazione di aiuto. Il corso formativo per “operatore allo sportello di ascolto alla violenza” si colloca in un’ottica interdisciplinare e fornisce agli operatori sociali (medico, educatore professionale, psicologo, assistente sociale, pedagogista, sociologo, volontario, docenti e studenti) strumenti tecnici, metodologie professionali da applicare in questo specifico ambito in base al proprio settore di competenza. Attraverso l’apprendimento frontale  (teorico-pratico), il corsista riuscirà ad acquisire e  raggiungere diverse competenze quali: professionalità nell’accoglienza e ascolto di donne, uomini e bambini  in situazione di grave disagio dovuto alla violenza; metodologia dell’accoglienza e della progettazione sociale; atteggiamento positivo, strategie assertive e comunicative; competenze specialistiche nella relazione d’aiuto, imparare a gestire dinamiche conflittuali; elementi di psicologia, pedagogia e psichiatria forense; elementi di un approccio clinico forense; metodologia dell’ascolto del minore vittima di violenza; apprendere attraverso delle prove pratiche la strutturazione del setting e le modalità di colloquio; sviluppare capacità di lavoro di gruppo che mirino alla progettualità, e alla sinergia interdisciplinare; consapevolezza di sè e prevenire dinamiche a rischio sociale e relazionale; ecc.  Con il patrocinio del centro formativo CRIMINALT NAPOLI  Il corso è stato aperto dai saluti della Dott.ssa Mariapia Serranò (Presidente “Radici Associazione di volontariato contro stalking e violenza di genere”), sono seguite poi le lezioni di diversi professionisti del settore: Prof. Giacomo Pantusa (Psichiatra forense, Psicoterapeuta), Avv. Alessandro Gaeta (Penalista), Dott.ssa Rossella Palmieri (Psicologa, Psicoterapeuta), Dott.  Sergio Caruso (Criminologo Clinico, Docente e formatore organizzatore del corso ). Hanno curato la segreteria Organizzativa del corso: la Dott.ssa Mariarosaria Laino, la  Dott.ssa Francesca Ugolino, la Dott.ssa Francesca Impieri e l’Avv. Ortensia Passalacqua. Il corso strutturato in un ciclo di due incontri (10 ore complessive al termine del quale è stato rilasciato ai partecipanti l’attestato di frequenza al corso. Grande soddisfazione e apprezzamento è stata dimostrata da tutti i partecipanti.

 

Il Dirigente Scolastico

Maria Grazia Cianciulli

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie