RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Lunedì 07 Luglio 2014 17:51

Diamante: Vertenza lavoratori dell’Azienda ''Ecologia Ambientale Futura''. La soddisfazione della Cisl

Vertenza dei lavoratori dell’Azienda Ecologia Ambientale Futura di Diamante. Plaude la Cisl.  La società che svolge il servizio di raccolta, trasporto rifiuti e differenziata  nel Comune di Diamante, da più mesi registra il sistematico ritardo nel pagamento degli stipendi. I lavoratori vengono retribuiti ogni 90 giorni con acconti e non come è previsto dal Contratto collettivo nazionale di lavoro di categoria. “Tale ritardo - dichiara il dirigente sindacale, Gianluca Campolongo - diventa deleterio  per chi compie con professionalità e impegno il proprio lavoro. Tale problema si ripercuote sulle esigenze del vivere quotidiano delle famiglie, tenendo conto che la maggior parte dei dipendenti non hanno altro reddito, ragion per cui i ritardi nel pagamento degli stipendi determinano conseguenze immaginabili per il loro sostentamento e quello delle proprie famiglie. Per tale motivo - continua Campolongo - si vuole esprimere piena soddisfazione per come si è venuta a risolvere tale vertenza, con il pagamento dei lavoratori della società. Ciò è stato possibile solo grazie alla sensibilità del Sindaco di Diamante, Gaetano Sollazzo, che ha permesso il pagamento di parte delle mensilità, effettuate direttamente dal comune.   Infine - conclude Campolongo - apprezziamo anche la disponibilità data dallo stesso primo cittadino Sollazzo e dall’Azienda ‘’Ecologia Ambientale Futura’’ sulla costituzione di un tavolo permanente per la risoluzione dei problemi di tipo organizzativo per migliorare le condizioni di vita lavorativa di chi svolge il lavoro più umile ma nello stesso tempo più indispensabile”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie