RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Martedì 05 Settembre 2017 10:02

Scalea. Nasce una nuova associazione sul territorio

Nasce l’associazione denominata “Scalea Creativa”, formata da persone del pensare e del fare con i seguenti obiettivi primari. Organizzare eventi e manifestazioni culturali legati alla promozione del territorio, della cultura turistica e dell’accoglienza, spettacoli di musica, eventi sportivi, progetti di natura aggregativa. L’organigramma dell’associazione è composto da Massimo Baldo (Presidente), Giovanni Brando (Vice Presidente), Fabrizio Didona (Segretario). “Scalea Creativa – si legge in una nota diramata dall’associazione – è desiderosa di offrire un prezioso contributo all’intera comunità di Scalea. L’associazione è aperta a tutti e nasce soprattutto con l’intento di dar voce a quei cittadini che per varie questioni si trovano in difficoltà e vogliono interloquire con le amministrazioni presenti sul territorio. Scalea Creativa – continua la nota – vuole essere anche un motivo di riflessione, confronto e di elaborazione, interessando persone di diversa provenienza e con opinioni differenti su diversi argomenti, che credono nelle potenzialità della cittadina ancora oggi inespresse presenti sul territorio. E’ davvero questo - conclude la nota - il comune denominatore, che accomuna noi promotori dell’associazione desiderosi di interessarci a tutto ciò che ci circonda e che cambia intorno e dentro Scalea”. Soddisfazione per la nascita della nuova associazione è stata espressa anche dall’Assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo, Eugenio Orrico. “Sono sicuro - ha dichiarato Orrico - che attraverso l’attività di “Scalea Creativa”, si può risvegliare la voglia di pensare e di fare per l’intera comunità. Mi auguro che gli eventi che saranno realizzati da “Scalea Creativa” abbiano un solo ed unico scopo, la valorizzazione del nostro territorio. Conosco molto bene i promotori e sono sicuro che sono uniti da questo naturale interesse. Solo se la cultura e la promozione del territorio sono “alte” – ha concluso l’Assessore Eugenio Orrico – possono essere realisticamente utili all’intera collettività.” Nei prossimi giorni i promotori dell’associazione organizzeranno degli incontri con i cittadini e con altre realtà associative presenti nella cittadina per una fattiva collaborazione.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie