RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Lunedì 25 Settembre 2017 15:53

Il bilancio di fine estate dell’ambasciatore del pregiato agrume Virgilio Minniti “Il Cedro ha finalmente trovato lo slancio promozionale che merita”

Un incarico espletato con impegno e amore. Virgilio Minniti, ambasciatore del Cedro nominato di recente dalle Pro Loco della Riviera dei Cedri, traccia un bilancio del suo lavoro “Grazie al Presidente UNPLI Antonello Grosso La Valle, ho avuto la possibilità di veicolare in veste ufficiale la cultura del Cedro, pregiato agrume da cui la nostra amata Riviera ne prende il nome . Nel periodo estivo diversi sono stati i turisti che ho accompagnato in  visita alle cedriere, appezzamenti di terreno che ospitano le piante del pregiato e sacro agrume; un ‘passaggio’ semplice ma fondamentale per far conoscere da vicino le qualità della pianta e le cure di cui necessità, il sacrificio dell’agricoltore nel coltivarla. I turisti – prosegue l’ambasciatore Virgilio Minniti - hanno così avuto modo, sul ‘campo’, di ammirare le particolarità della pianta, la bellezza dei fiori, il profumo della corteccia di cedro. La visita alle cedriere ha ‘preparato’ il visitatore alla successiva visita al Museo del Cedro, incantevole ed accogliente struttura risalente al XVI sec., dove è stato possibile approfondire la conoscenza del frutto grazie alla collaborazione del qualificato personale del Consorzio del Cedro di Calabria. Ho avuto modo di accompagnare tantissimi turisti e di leggere nei loro occhi l’ammirazione di tutti nell’apprendere la storia, la valenza religiosa e le innumerevoli qualità di un frutto così speciale. Il percorso è ancora lungo, ma questa è la giusta direzione. Puntare sulla cultura e sulla valorizzazione delle nostre eccellenze. Il Cedro, per qualità alimentari e valore religioso, può diventare sempre di più il simbolo di un territorio meraviglioso che va valorizzato sempre di più con il contributo di tutti”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie