Maulicino
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Giovedì 12 Ottobre 2017 13:44

Praia a Mare. Giornata del contemporaneo al Museo comunale

 Tiziana Ruffo.  Portare l’arte del nostro tempo al grande pubblico. È questo l’obiettivo dell’iniziativa “Torri costiere e fortificazioni lungo la costa calabrese” con cui il Museo comunale di Praia aderisce sabato prossimo (14 ottobre) alla Tredicesima Giornata del Contemporaneo, la manifestazione organizzata, ogni anno, da Amaci, l’associazione dei musei d’arte contemporanea Italiani. Un’occasione per vivere da vicino il complesso e vivace mondo dell’arte attraverso le architetture presenti sul territorio e la presenza di artisti, mostre, laboratori, eventi e conferenze. La manifestazione prenderà il via alle  ore 9,00 al Museo Comunale di Praia, consolidata realtà museale del Tirreno cosentino, attenta ai fenomeni dell’archeologia, dei nuovi linguaggi dell’arte contemporanea, dell’editoria e dei linguaggi moderni presenterà la rassegna di video-fotografia “Architetture presenti - Torri costiere e fortificazioni lungo la costa calabrese”  è curata da Guido Giuliano, noto foto documentarista di Amantea, appassionato di escursioni, di fotografia e della storia della Calabria.  La rassegna prevede la video-proiezione di oltre 200 foto con le immagini delle torri costiere e delle strutture difensive calabresi. Alla giornata del contemporaneo, programmata dalla Direzione del Museo di Praia, parteciperanno le scuole della città e del territorio limitrofo, “per quella naturale vocazione, non solo espositiva, ma anche didattico-educativa che, da sempre, il Museo svolge per quella necessità di trasmettere ai giovani il rispetto e l’importanza della valorizzazione e tutela del patrimonio culturale, artistico, ambientale e paesaggistico al fine di stimolare e diffondere in loro una nuova coscienza e conoscenza della storia e della cultura del proprio territorio e non solo in relazione alla nostra contemporaneità”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie