RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Domenica 22 Ottobre 2017 17:19

SCALEA. 6° Torneo di calcio in memoria dei Caduti in guerra e della Solidarietà.

Si rinnova il tradizionale appuntamento sportivo in occasione della Festa dei Caduti in Guerra. Sabato 4 e domenica 5 novembre si svolgerà la sesta edizione del Torneo di calcio in memoria del Caduti in guerra e della Solidarietà. Un appuntamento organizzato dalla Fidas sezione di Scalea, sempre attiva sul territorio e costante nell’organizzare manifestazioni protese a stimolare la cultura della donazione di sangue. La prima giornata vedrà la partecipazione di quattro squadre, pronte a fronteggiarsi sul rettangolo verde del “D. Longobucco”. Impegnate Fidas Scalea, Fidas Paola, Rappresentativa Liceo Metastasio e Over 40; per l’occasione sarà anche presente nei pressi del campo sportivo l’autoemoteca per la raccolta di sangue. Una lodevole iniziativa che tende ad aiutare i più bisognosi; a tal proposito è stato predisposto il punto di raccolta per i beni di prima necessità da devolvere in beneficenza all’Unità Pastorale di Scalea; sabato verranno raccolti presso lo stadio “D. Longobucco”, domenica presso lo Sporting Club La Valle. Domenica, invece, presso l’accogliente struttura dello Sporting Club La Valle di Scalea saranno di scena i bambini con la Scuola Calcio Carmelo Bagnato, U.S. Scalea, A.S.D. Passione Calcio Lagonegro, Accademia del calcio Castelluccio, ASD San Paolo Apostolo ed Euroservice San Marco Argentano. “Come ormai da tradizione – dichiara Pino Cristofaro,   presidente della sezione Fidas Scalea – abbiamo inteso promuovere questa lodevole iniziatica che tende a favorire l’aggregazione e a utilizzare lo sport quale strumento per regalare un pizzico di speranza alle persone meno fortunate. Sono felice ed orgoglioso di rappresentare uno staff come la Fidas Scalea che si impegna affinché tutto riesca bene. Mi auguro che la cittadina dia dimostrazione di grande sensibilità, così come avvenuto negli anni precedenti.”

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie