RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Venerdì 27 Ottobre 2017 16:12

Crescere PreviDenti, si è chiusa con un bilancio positivo la settimana nazionale di promozione della salute orale nei bambini 16-21 ottobre 2017

Crescere PreviDenti, lo slogan della settimana nazionale di Promozione della salute orale nei bambini che ha fatto tappa per il quarto anno consecutivo sul Tirreno cosentino e che si è chiusa con un bilancio positivo. Una maratona di formazione-informazione che ha inteso fornire le giuste direttive alle famiglie in tema di prevenzione in una fase delicata per il bambino anche in tema di alimentazione. La campagna di prevenzione, che si è svolta su tutto il territorio nazionale sotto l’egida del Ministro della Salute, è stata organizzata dalla SIOI (società italiana di odontoiatria infantile) che demanda i propri iscritti, specialisti del settore, a informare i genitori, educatori, pediatri e bambini, su quelle che sono le linee guida nazionali della sanità mirate alla prevenzione della salute orale in età evolutiva. Sul Tirreno vari gli incontri programmati dal dott. Daniele Arcuri che, in questa sua terza esperienza personale, si è avvalso della preziosa e qualificata collaborazione della dott.ssa Salineto, igienista dentale. Ottima la risposta da parte del territorio all’invito a partecipare a questa serie di incontri nei vari istituti scolastici del territorio per assimilare le nozioni base di prevenzione in tema di igiene orale; le relazioni tenute dal dott. Arcuri, specialista del settore, ha fornito diversi spunti di riflessione “Sono molto soddisfatto – dichiara al termine della settimana il dott. Daniele Arcuri – di come stia crescendo l’interesse da parte dei genitori e soprattutto da parte dei bambini estremamente attivi e partecipativi. Vorrei ringraziare – ancora Arcuri – quanti hanno aderito a questa campagna di prevenzione voluta fortemente dal SIOI che rappresento sul territorio, le Istituzioni, soprattutto quelle scolastiche che hanno dato impulso all’iniziativa e alla diffusione del messaggio; un ringraziamento particolare alla dott.ssa Siciliani, al Dott. Ordine, al dott. Guida, al dott. Arci e alla dott.ssa Granata e al sindaco Silvestri. Importante è stata inoltre la partecipazione di alcuni pediatri come la dott.ssa Barbiero e la dott.ssa Caputo che rappresentano una figura professionale fondamentale alla prevenzione delle malattie orali del bambino”. Missione compiuta dunque, il messaggio è stato trasmesso bisogna ora insistere con il supporto di tutte le parti interessate a battere la strada della prevenzione già in tenera età. La scuola e i professionisti del settore sono gli attori principali di questo virtuoso processo che su territorio sembra abbia messo radici in pianta stabile.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie