RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Mercoledì 22 Novembre 2017 16:31

DIAMANTE. Nasce il Laboratorio Civico/Culturale T.U.A. Diamante.

Sarà ufficialmente presentato il prossimo 9 dicembre, il Laboratorio Civico/Culturale T.U.A. Diamante, nato dal sentimento e dalla dedizione che lega i suoi fondatori al territorio di Diamante e di Cirella. Scopo del Laboratorio è “stimolare e accrescere la promozione del territorio sotto il profilo paesaggistico/culturale/naturalistico e turistico, attraverso l’utilizzo di incontri, conferenze, seminari e altre iniziative pubbliche”. Si inizierà con un primo incontro pubblico incentrato su un tema di particolare interesse sociale quale è la “mobilità sostenibile”, intesa come binomio a supporto del benessere fisico, della scoperta di percorsi turistici ed enogastronomici e del miglioramento della viabilità urbana.Il programma si sviluppa in due giorni di eventi: sabato 9 dicembre presso il Museo D.A.C. di Diamante, alle ore 17:30 è previsto un convegno dal titolo “Mobilità sostenibili: idee e progetti”, con l’analisi e lo studio degli aspetti legati all’utilizzo della bici sotto il profilo del benessere fisico, del cicloturismo, e della viabilità urbana. Al convegno parteciperà il presidente dell’Associazione ciclistica Terùn, Rossano Bruno, il presidente della Federazione Italiana Amici della Bicicletta (F.I.A.B.) della delegazione di Cosenza, Marcello Carbone e Alfonso Caglianone che presenterà un progetto di bike sharing dal titolo“EcoDiaMoCi”; tale progetto prevede l’istallazione di due stazioni di bike sharing tra Diamante e Cirella, ognuna dotata di una pensilina fotovoltaica che permetterà di ricaricare le batterie delle biciclette elettriche senza ricorrere a fondi inquinanti. Domenica 10 dicembre, dalle ore 9:30 con raduno sul lungomare L. Fabiani di Diamante è prevista una ciclopedalata dal titolo “Mare e sapori”. La ciclopedalata è aperta a tutti, amanti e appassionati della bici, che percorreranno un tracciato itinerante di 10 chilometri attraverso la vecchia statale che collega Diamante e Cirella, facendo successivamente ritorno sul lungomare L. Fabiani di Diamante. Durante lo svolgimento della manifestazione saranno previste due tappe enogastronomiche: la prima presso l’Hotel Ducale di Cirella con la degustazione del “vino Chiarello”, offerto dalla “Casa del Chiarello” con una presentazione del prodotto a cura del presidente dell’Associazione Cerillae, Francesco Errico; la seconda al rientro della ciclopedalata, presso il lungomare L.Fabiani, con una degustazione dei prodotti biologici del territorio offerti dal Bio Distretto dell’Alto Tirreno Cosentino, con la presentazione a cura del vicepresidente Vincenzo Lentino. L’iscrizione e la partecipazione alla ciclopedalata è totalmente gratuita e per i primi 50 iscritti sono previsti dei gadget a cura dei partner dell’evento.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie