RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Mercoledì 11 Luglio 2018 21:23

Diamante. Inaugurata Domenica scorsa ,la mostra dei due artisti Angelo Aligia e Franco Salemme.

Grande partecipazione e interesse, la scorsa domenica, all'inaugurazione della mostra dei due artisti Angelo Aligia e Franco Salemme,  e che proseguirà fino al  9 settembre ( tutti i giorni dalle 20,30  alle 24)  nella suggestiva location  della “Torretta del Semaforo”, luogo simbolo del Centro Storico di Diamante. Angelo Aligia presenta, per l'occasione, una sua installazione site specific intitolata Mare Nostrum. Franco Salemme è presente con una selezione di opere a parete, appartenenti al ciclo Visioni mediterranee.

La mostra è curata  da Andrea Romoli Barberini che nella nota  di presentazione dell'evento artistico scrive: “Due artisti, Angelo Aligia e Franco Salemme, due ambienti della Torretta ubicata nel centro storico di Diamante, due universi espressivi chiari e distinti, ma con insospettabili prossimità: sono questi gli elementi della proposta espositiva, sostenuta dall’Assessorato alla Cultura, che accompagna l’estate 2018 del suggestivo borgo tirrenico calabrese”. 

Nel corso  della serata inaugurale il sindaco Gaetano Sollazzo ha sottolineato la soddisfazione  per la possibilità di ospitare,   per tutta l'estate,  la mostra di  due artisti come Aligia e Salemme,  che già da tempo danno lustro al nostro territorio perché conosciuti ed apprezzati a livello nazionale con le loro opere e le loro iniziative. Il Sindaco non ha poi mancato di rilevare l'importanza assunta dalla rinnovata struttura della Torretta del Semaforo, che, con questa e altre iniziative, è tornata a prendere vita divenendo un riferimento per  eventi artistici e culturali di grande richiamo.

 Dal canto suo l'Assessore alla Cultura, Franco Maiolino, ha ribadito con soddisfazione che la rassegna ArtEstate 2018,  nel suo ricco programma,  coinvolgerà  l'ampio ventaglio delle suggestive location  di Diamante e Cirella:  come appunto la Torretta del Semaforo, il DAC e il rinnovato Convento dei Minimi di Cirella. La Torretta del semaforo – ha detto ancora l'Assessore - anticamente serviva per avvistare le imbarcazioni che navigavano lungo le nostre coste. Allo stesso modo la mostra di Aligia e Salemme guarda al Mediterraneo, oggi più che mai al centro dell'attenzione e del dibattito culturale e sociale, con gli occhi attenti  e sensibili  di  due artisti che vale sicuramente la pena seguire in questa loro importante ultima proposta artistica. 

Alla prima serata dell'iniziativa erano presenti gli Assessori Mariassunta Urciuolo e Pierluigi Benvenuto, così come  il  Consigliere Comunale Marcello Pascale. L'evento, come detto, proseguirà fino al 9 settembre e sarà visitabile, con ingresso libero, tutti i giorni dalle 20,30 alle 24,00.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie