RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Lunedì 18 Marzo 2019 00:00

PRAIA A MARE. UN PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO AL GIORNALINO D'ISTITUTO.

Una meritata premiazione per gli alunni  della scuola media di Praia a Mare che hanno partecipato al concorso nazionale  “Il Giornale e i giornalismi nelle Scuole” e che sono stati informati direttamente  dal Gruppo di lavoro del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti con sede in Roma.

Promotrice e ideatrice del progetto di giornalino della scuola praiese Imma Pesce, docente di italiano che ha magistralmente  guidato i giovani alunni in un singolare percorso educativo finalizzato alla redazione di un giornale online, “Il Galeone”, destinato, nelle migliori intenzioni, a divenire un singolare strumento di comunicazione per l’intera comunità scolastica diretta dalla dirigente Patrizia Granato. “E’ stato impegnativo”, ha affermato la prof.ssa Pesce, “portare avanti questo  lavoro di ricerca, tabulazione, seriazione delle informazioni e dei tanti temi trattati ed ora, gioia  e  gratificazione per il risultato raggiunto, sono la giusta ricompensa cui anelavamo  man mano che dall’embrione prendeva vita il nuovo nato: un giornalino che tenesse informati gli utenti della scuola e non solo,della creatività di tutti i nostri alunni che hanno contribuito a realizzare questa iniziativa, mettendosi in gioco in prima persona”. “La notizia che Il Galeone ha salpato le acque del nostro mare è stata accolta con grande soddisfazione visto l’impegno quotidiano che i nostri alunni pongono nelle varie iniziative alle quali possono aderire, elevando la qualità dell’offerta formativa” ha dichiarato entusiasta il dirigente scolastico  Patrizia Granato, che ha rimarcato  come questo traguardo “si va ad aggiungere alla già positiva immagine che la nostra scuola si è conquistata sia tra le altre realtà scolastiche che nella stessa comunità locale. L’impegno e la serietà sono stati un binomio vincente  per la redazione del Galeone e auspichiamo per loro nuovi traguardi in acque sempre più ambite”.

Intantouna rappresentanza della classe vincitrice, guidata proprio  dalla professoressaPesce, si recherà  a Cesena per un doppio appuntamento: il 16 aprile parteciperà ad un dibattito  con esponenti del mondo dell’informazionetra cui Carlo Verna, presidente nazionale dell’Ordine dei giornalisti,  Guido Ubaldi, segretario dello stesso, insieme agli operatori dell’informazione Paolo Giacomin, Paolo Borrometi,  Sandro Sabatini, mentre il giorno dopo,la stessa rappresentanza, presenzierà alla cerimonia di premiazione.

 

 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie