RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Giovedì 19 Dicembre 2019 12:22

SI RINNOVA IL TRADIZIONALE APPUNTAMENTO “PIAZZA COMETA” PER LA CHIUSURA DELL’ANNO SOCIALE DELL’A.I.A.S. SEZIONE DI CETRARO (CS) ONLUS

Anche quest’anno l’A.I.A.S. Sezione di Cetraro (CS) – Onlus si prepara al consueto appuntamento

con “Piazza Cometa”, manifestazione di chiusura dell’anno socialegiunta ormai alla sua XI edizione, che si terrà a partire dalle ore 17.30 di sabato 21 dicembre p.v. nel Borgo Sant’Agostino di piazza G. Amellino, nel centro storico di Belvedere Marittimo (CS).

La manifestazione, anche quest’anno, si aprirà con la celebrazione della SS. Messa alle ore 18.00 presso la Chiesa Santa Maria del Popolo di Belvedere Marittimo (CS), a cura di Don Giovanni Alessi che, al termine della funzione, procederà con la benedizione del Presepe realizzato dai ragazzi dell’A.I.A.S. Sezione di Cetraro (CS) – Onlus nel piazzale adiacente la Casa Famiglia Dopo di Noi “Il Belvedere”, gestita dall’Associazione.

“Un momento di comunione, preghiera e solidarietà – commenta il Presidente dell’A.I.A.S. Sezione di Cetraro (CS) – Onlus, Dott. Antonio, Maurizio Arci – che è ormai diventato un “must”, una consuetudine tanto attesa dall’intero Direttivo dell’Associazione, dai pazienti in trattamento presso le nostre strutture e dai loro familiari, oltre che dai giovani  frequentatori del laboratorio delle antiche tradizioni “Sapori e Saperi” di Belvedere Marittimo (CS), desiderosi di proporre i prodotti gastronomici tipici della tradizione calabrese, preparati appositamente per la circostanza. Quest’anno, l’occasione è gradita anche per far conoscere al territorio i nuovi traguardi raggiunti e gli obiettivi che l’Associazione si è posta nel breve periodo, per la realizzazione di un progetto di integrazione diffusa del disagio e della disabilità nelle sue molteplici sfaccettature, anche nell’ottica dell’accoglienza e di un turismo reponsabile e senza barriere”.

La cittadinanza è, quindi, invitata a partecipare all’ormai immancabile e tradizionale appuntamento di fine anno, all’insegna della preghiera, della solidarietà e dell’integrazione sociale.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie