RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 27 Febbraio 2020 18:22

COSENZA: ARRESTATI UN 42ENNE ED UN 54ENNE DI COSENZA E SEQUESTRATI 529 GRAMMI DI COCAINA E KG. 1,250 DI MARIJUANA, OLTRE A SOSTANZE DA TAGLIO, TRE BILANCINI ELETTRONICI E 2.660 EURO IN CONTANTI.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza, nell’ambito di mirati servizi antidroga, hanno arrestato M.G. e P.G.rispettivamente 42enne e 54enne, entrambi cosentini, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e porto abusivo di strumenti atti ad offendere. L’operazione odierna è il frutto della costante azione di controllo del territorio e di contrasto all’attività di spaccio di stupefacenti svolta quotidianamente dall’Arma cosentina. Nel dettaglio, a seguito di mirata attività di osservazione, i militari del dipendente Nucleo Investigativo hanno effettuato un blitz all’interno di un immobile sito nel centro di Cosenza, ove gli arrestati venivano sorpresi con…LEGGI TUTTO
Giovedì 27 Febbraio 2020 18:12

Scala Coeli: Falso e tentata truffa su un finanziamento regionale. Sequestrato un bosco comunale e denunciati i due progettisti.

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano coadiuvati dalla Stazione Carabinieri di Scala Coeli hanno posto sotto sequestro una area boscata di circa 24 ettari di proprietà comunale. Il sequestro è avvenuto a seguito di un controllo in unazona denominata località “Masciarda-Catananni” nel Comune di Scala Coeli oggetto di un finanziamento regionale nel settore agricolo-forestale (PSR 2014 - 2019) il cui progetto prevedeva la ricostituzione di un bosco “ceduo” danneggiato da incendio. Durante diversi sopralluoghi i militari hanno accertato che la superficie in progetto e oggetto dell’erogazione del finanziamento per oltre il 50% è formata da un rimboschimento artificiale…LEGGI TUTTO
Giovedì 27 Febbraio 2020 18:04

S. GIOVANNI IN FIORE (CS): 22ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI PER DETENZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI AI FINI DI SPACCIO.

Prosegue senza sosta l’impegno dei militari della CompagniaCarabinieri di Cosenza nell’esecuzione di specifici servizi tesi allaprevenzione e repressione dei reati comuni ed al contrastodello spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio di competenza. Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di San Giovanni in Fiore (CS) hanno tratto in arrestoun 22enne sangiovannese, incensurato, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, notato dalla pattuglia durante il servizio di vigilanza e controllo tra le vie del comune di San Giovanni in Fioree sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso un panetto di 100 grammidi…LEGGI TUTTO
Giovedì 27 Febbraio 2020 16:15

San Nicola Arcella.Contrada Tufo: liberata la macchia mediterranea da una discarica di rifiuti.

IL 26 aprile 2019 Italia Nostra aveva segnalato la presenza di un' ampia discarica di rifiuti lungo la strada provinciale in c.da Tufo.I rifiuti erano stati scaraventati lungo una ripida scarpata tra le piante di una fitta vegetazione: decine e decine di pneumatici fuori uso, plastica, vetro, resti di animali, cemento, mattoni, materiali contenenti amianto ecc.A distanza di 10 mesi i rifiuti sono stati finalmente rimossi . C'è voluto l'intervento dei Carabinieri Forestali, di un' Ordinanza Sindacale (n. 20 del 21 ottobre 2019) l'utilizzo di due grossi cassoni per contenere il trasporto dei rifiuti ed un mezzo meccanico per sollevarli…LEGGI TUTTO
Mercoledì 26 Febbraio 2020 18:59

Belvedere Marittimo, assolto per violenza sessuale stalking.

Nella giornata di martedì scorso la Corte d’Appello di Catanzaro ha definitivamente posto fine ad una travagliata vicenda giudiziaria che ha visto protagonista un uomo di 60 anni di Belvedere Marittimo di nome P. O. che nel lontano 2011 venne rinviato a giudizio dalla Procura della Repubblica di Paola, per il grave reato di violenza sessuale e stalking. Invero, già con sentenza del Tribunale Collegiale di Paola del 07.06.2017 il P.O. venne assolto con formula piena, in relazione al reato di violenza sessuale, ma lo stesso Tribunale riformulando il reato di stalking in molestie mediante telefono, condannò l’imputato ad €.…LEGGI TUTTO
Martedì 25 Febbraio 2020 11:59

Diamante.Iniziativa Rosa Speranza, Campagna per la Diagnosi Precoce del tumore alla mammella.

Torna a Diamante “Rosa Speranza” l’importante campagna di screening e sensibilizzazione per la diagnosi precoce del tumore della mammella. che si terrà Domenica 1 marzo a Diamante dalle 9:00 alle 16.00 presso il Poliambulatorio ASP. L’importante appuntamento dedicato alla prevenzione è organizzata dall’Associazione Sanità è Vita in stretta collaborazione con, ARCO - associazione ri-uniti Calabria oncologia, Ancri, Avis e Misericordie. Lo specialista per lo screening sarà il Dott. Sisto Milito, Oncologo – senologo Dirigente Medico UOC Oncologia Spoke di Corigliano Rossano Acri. Lo screening è completamente gratuito, per le prenotazioni si possono chiamare i numeri 3331164386 – 3331180685. L’evento sarà…LEGGI TUTTO
Martedì 25 Febbraio 2020 09:45

SCALEA: SCIOLTO IL CONSIGLIO COMUNALE.

È stata siglata la parola fine alla vicenda che ha visto coinvolto l' ex sindaco di Scalea Gennaro Licursi .Ricordiamo che le dimissioni del sindaco datate 24 dicembre sono state rese effettive il 3 febbraio, termine allungato per un vizio di forma in seguito a una firma non autenticata. Errore che non ha modificato la volontà dell'ex primo cittadino di voler rimettere il mandato. Il Presidente della Repubblica su proposta del Ministro dell'Interno viste le dimissioni dalla carica di Sindaco , in data 10 gennaio 2020, divenute irrevocabili, ricorrendo i presupposti decreta in data 18 febbraio 2020 lo scioglimento del…LEGGI TUTTO
Martedì 25 Febbraio 2020 01:12

SPEZZANO ALBANESE (CS): LESIONI, RAPINA ED ESTORSIONE, CARABINIERI ARRESTANO 3 PERSONE.

Questa mattina i Carabinieri della Stazione di Terranova da Sibari, con il supporto dei colleghi della Compagnia Carabinieri di San Marco Argentano, hanno eseguito tre ordinanze di misure cautelari emesse dal G.i.p. del Tribunale di Castrovillari nei confronti di tre persone ritenute responsabili dei reati di lesioni, rapina ed estorsione. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, in particolare dal Sostituto Procuratore dott. Flavio Serracchiani, sono state avviate a seguito di due denunce sporte nell’ottobre del 2019. L’attività investigativa dei carabinieri è scaturita dall’aggressione subita da una prima vittima la sera del 19 ottobre, quando era alla guida…LEGGI TUTTO
Martedì 25 Febbraio 2020 01:06

BELVEDERE.GIOVANE ARRESTATO PER SPACCIO DI COCAINA :REVOCATA LA MISURA CUSTODIALE .

Il Tribunale Penale di Catanzaro in funzione di giudice del Riesame ha accolto la richiesta di riesame presentata dall’Avv. Italo Guagliano Jr. revocando la misura degli arresti domiciliari al giovane I. L. arrestato in flagranza di reato lo scorso 8 febbraio dai militari della Stazione Carabinieri di Belvedere Marittimo con l’accusa di spaccio di sostanza stupefacente di tipo cocaina.Al giovane era stata applicata in sede di convalida dell’arresto la misura degli arresti domiciliari, decisione motivata dal giudicante dott. Vincenzo D’Arco,in ordine all’incapacità di qualsiasi altra misura cautelare di evitare la reiterazione del presunto reato. Nella giornata di ieri il Tribunale…LEGGI TUTTO
Lunedì 24 Febbraio 2020 16:28

Corigliano-Rossano. Sequestrati terreni di proprietà dello Stato occupati abusivamente. Tre le persone indagate.

A seguito di una capillare attività d’indagine dei militari della Stazione Carabinieri Forestale diRossano, gli stessi nei giorni scorsi hanno dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo emesso dal GIP del tribunale di Castrovillari di una superfice di oltre 8000 metri quadri di demanio fluviale del torrente Grammisato e di una vasca in cemento ancora contenente sanse umide e acque di vegetazione relativa alla scorsa campagna olearia. Sequestro avvenuto in località “Piragineti-Grammisato” area urbana di Rossano. A tale provvedimento, che ha portato alla notifica di tre informazioni di garanzia, si è arrivato a seguito di una denuncia da parte dell’Agenzia…LEGGI TUTTO
Sabato 22 Febbraio 2020 18:51

DIAMANTE (CS). SPACCIATORE DI EROINA AI DOMICILIARI.

Si è svolta questa mattina, presso il Tribunale Penale di Paola, l’udienza di convalida dell’arresto e il successivo giudizio direttissimo a carico di un giovane di Diamante arrestato, ieri pomeriggio, per spaccio di eroina. In particolare, all’imputato, difeso dall’avv. Francesco Liserre, veniva rinvenuto, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, un notevole quantitativo di eroina purissima, più di mezzo etto, suddivisa in dosi, oltre a circa mille capsule per il confezionamento dello stupefacente, sostanza per il confezionamento, semi di mariuana, boccette di metadone e banconote di piccolo taglio, verosimilmente provento di attività di spaccio. Dalle analisi sull’eroina in sequestro, è…LEGGI TUTTO
Sabato 22 Febbraio 2020 15:26

DIAMANTE(CS).EROINA IN CASA CARABINIERI ARRESTANO UN INCENSURATO.

Due arresti in tre giorni. Incessante l’attività svolta dai Carabinieri di Scalea sul fronte del contrasto allo spaccio ed al consumo di droga nel territorio dell’alto tirreno cosentino, un altro arresto operato a Diamante dalla locale Stazione Carabinieri. Il risultato operativo si aggiunge ai due arresti per droga operati nei giorni scorsi dai Carabinieri di Diamante e della Compagnia di Paola su Amantea, un’organica azione pianificata dal Comando Provinciale di Cosenza, coordinato dal Colonnello Piero Sutera, finalizzata ad incrementare i controlli sulla fascia tirrenica, con particolare attenzione alle attività di repressione dei reati in materia di stupefacenti. Nella tarda mattinata…LEGGI TUTTO
Sabato 22 Febbraio 2020 00:47

CORONAVIRUS : COME AGISCE E COME PREVENIRE.

Il nuovo coronavirus (Sars-CoV-2) responsabile dell'epidemia di infezione polmonare in Cina è stato isolato lo scorso 7 gennaio: la sua 'azione' di contagio avviene in larga misura attraverso contatti ravvicinati con un soggetto infetto, ma alcune misure possono aiutare a prevenirne la trasmissione. Covid-19 è il nome dato alla malattia causata dal nuovo virus. Ecco un vademecum con i consigli dell'Istituto nazionale di malattie infettive Spallanzani, ministero della Salute e Istituto superiore sanità. - IL CONTAGIO: è stato causato dalla trasmissione del virus da animale a uomo, non a caso l'epicentro dell'epidemia è un mercato della città cinese di Wuhan…LEGGI TUTTO
Venerdì 21 Febbraio 2020 23:05

CETRARO (CS).OCCHIUZZI (LIBERALDEMOCRATICI):"FARE CHIAREZZA SULLA VICENDA OSPEDALE"

È ora che si faccia chiarezza definitivamente sulla questione Ospedale e reparti h 12. Il sacrosanto diritto alla salute non è barattabile. Nessuno ha il potere di decidere quali sono i cittadini che hanno diritto ad un pronto intervento in caso di malore sacrificandone altri. BASTA! Il Ministro della Sanità unitamente al Presidente della giunta Regionale della Calabria pongano fine a questo scempio. Il Commissariamento della Sanità ha ulteriormente aggravato la precaria situazione in cui versa la Sanità Calabra. Nessun risultato, ZERO ASSOLUTO, sia in termini di rientro economico che organizzativo. Si tolgono unità mediche da un presidio e se…LEGGI TUTTO
Venerdì 21 Febbraio 2020 22:42

CETRARO(CS). DURA PRESA DI POSIZIONE DEL CONSIGLIERE TOMMASO CESARIO SULLA VICENDA DELL'OSPEDALE DI CETRARO.

Stamattina,il consigliere comune del comune di Cetraro (Cs) , Tommaso Cesareo ha presentato un esposto in procura per verificare se esistano gli estremi del reato di interruzione di pubblico servizio. Il consigliere afferma in una nota : " Il tempo delle parole (comprese le mie), é finito! In qualità di Consigliere comunale, domattina mi recherò presso la Procura della Repubblica di Paola dove presenterò una denuncia contro il Commissario Straordinario DELL'ASP di Cosenza, per interruzione di pubblico servizio, per aver decretato la chiusura notturna del reparto di Pediatria. Non si gioca sulla salute degli utenti, ancor più se si tratta…LEGGI TUTTO
Pagina 1 di 149
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie