RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 19 Settembre 2019 21:23

CORIGLIANO ROSSANO.COLTIVAVA PIANTE DI CANAPA ,DENUNCIATO UN 53 ENNE .

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano hanno denunciato una persona per coltivazione di sostanze stupefacenti. Attraverso una attività di controllo i militari hanno accertato la presenza di alcune piante di cannabis indica in un terreno coltivato ad oliveto ai piedi del centro storico del’area urbana rossanese. Una volta giunti sul posto si è proceduto all’estirpazione delle piante, 12 piante di cannabis indica ad infiorescenza mature dell’altezza variabile tra cm. 80 e mt. 1,50. Le indagini dei Carabinieri Forestale hanno poi consentito di rintracciare il responsabile: un uomo di 54 anni del luogo che aveva messo a dimora le…LEGGI TUTTO
Giovedì 19 Settembre 2019 13:43

COSENZA.SANITA',IL CONSIGLIERE REGIONALE GALLO CONTRO L'AZIENDA SANITARIA."DECISIONI ILLOGICHE ED ILLEGITTIME."

Mancano medici altrove: per colmare le lacune, l’Asp li toglie all’ospedale di Cetraro, lasciandolo sguarnito. Scene da guerra tra poveri, nella sanità calabrese. Lo denuncia il consigliere regionale Gianluca Gallo, attraverso un’interpellanza con la quale viene evidenziato quanto accaduto nei giorni scorsi nell’ospedale della cittadina ionica. Nell’atto ispettivo, indirizzato al presidente della giunta regionale, il capogruppo della Cdl ricorda come «il presidio ospedaliero di Cetraro, unica struttura di riferimento di un ampio territorio, pur dovendo far di conto con le carenze di medici, strutture ed attrezzature, grazie all’abnegazione del personale comunque in servizio, sia sin qui riuscito a garantire i…LEGGI TUTTO
Giovedì 19 Settembre 2019 09:55

OPERAZIONE “PEZZOTTO”: RADIO ONE SCALEA, ESTRANEA AI FATTI.

In ordine alla nota indagine internazionale, denominata operazione “Pezzotto”, relativa alla pirateria televisiva, sono stati effettuati anche accertamenti nei confronti di RadioOne Scalea. Da tali accertamenti eseguiti dalla Guardia di Finanza è risultata la totale estraneità di RadioOne ai fatti per cui si procede. Ogni accostamento indebito di RadioOne alla predetta vicenda di pirateria comporterà il risarcimento dei danni di immagine alla stessa e sarà perseguito nelle sede giudiziarie competenti. Radio One Scalea Eugenio Orrico – Legale Rappresentante.LEGGI TUTTO
Mercoledì 18 Settembre 2019 14:38

DIAMANTE.ACCOLTA DALL'UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO DI MARATEA,LA RICHIESTA AVANZATA DAL COMUNE DI DIAMANTE.

Con una nota inviata in data odierna, l’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea ha comunicato di aver accolto la richiesta avanzata dal Comune di Diamante, consentendo l’ormeggio nello specchio d’acqua del costruendo porto, non più ai soli “barchini di appoggio” ma alle imbarcazioni dei pescatori di Diamante. La notizia viene accolta con grande soddisfazione del Sindaco, il Sen. Ernesto Magorno, che sottolinea come «anche questi sono fatti e non chiacchere: abbiamo concretamente attuato quanto annunciato in campagna elettorale e ribadito più volte in questi mesi. L’Amministrazione Comunale – aggiunge il Sindaco – invierà nei prossimi giorni una nota agli attori interessati…LEGGI TUTTO
Mercoledì 18 Settembre 2019 13:28

BLITZ ANTIPIRATERIA,CONTROLLI ANCHE IN CALABRIA:IN ITALIA COINVOLTI OLTRE 5 MILIONI DI UTENTI.

La polizia, coordinata dalla procura della Repubblica di Roma e dalle Agenzie europee Eurojust ed Europol, sta eseguendo la più vasta operazione antipirateria mai condotta nel settore delle Iptv (web tv) illegali, che consentono di usufruire gratuitamente di canali satellitari a pagamento. L'operazione interessa numerosi Paesi europei: in Italia sono coinvolti 5 milioni di utenti, che saranno ora oscurati. Si tratta di un volume d'affari di 2 milioni di euro al mese. Controlli sono stati effettuati anche in Calabria. Gli utenti della piattaforma Xtream Codes rischiano multe da 2.500 a 25mila euro. Al momento dello "spegnimento" vi erano 700mila utenti…LEGGI TUTTO
Martedì 17 Settembre 2019 13:09

COSENZA.5RICERCATORI DI FUNGHI DISPERSI NELL'ULTIMO FINE SETTIMANA IN SILA.

Fine settimana molto intenso per i soccorritori intervenuti nelle ricerche di alcuni dispersi in Sila; numerose le richieste di aiuto pervenute al numero d’emergenza 112. Le attività di ricerca e soccorso da parte dei militari dell’Arma di Cosenza sono proseguite senza sosta nel corso del fine settimana per cui è stato necessario attivare in ben 2 casi su 4 il Piano Provinciale per la ricerca delle persone scomparseadoperato dalla Prefettura di Cosenza. Grazie al tempestivo intervento da parte dei militari operanti che dopo aver ricevuto le segnalazioni delle scomparse al numero di emergenza 112 e alle immediate ricerche attivate e…LEGGI TUTTO
Lunedì 16 Settembre 2019 20:06

COSENZA.RUBANO 120 LITRI DI GASOLIO DA AUTOBUS,DUE ARRESTI .

Continuano senza sosta iservizi di controllo del territorio da parte dei Carabinieri nel capoluogo bruzio per garantire la sicurezza dei cittadini. Nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, i militari della Compagnia di Cosenza,la scorsa notte, hanno tratto in arresto due persone per furto aggravato in concorso di gasolio. Idue soggetti, in particolare, in concorso fra di loro, venivano sorpresi dal personale operante che si trovava in osservazione all’interno del parcheggio della rimessa degli autobus della ditta “IAS Scura” e “Ferrovie della Calabria”, sita in un’area adiacente allo scalo ferroviario di Cosenza…LEGGI TUTTO
Lunedì 16 Settembre 2019 19:54

COLDIRETTI. PONTE CROPANI:LA MAGISTRATURA AUTORIZZA LA RIPARAZIONE DELLA CONDOTTA PRINCIPALE .

l’irrigazione in un comprensorio di circa mille ettari in una importante fase di piantumazione e coltivazione da parte degli agricoltori per quanto riguarda il inalterato lo stato dei luoghi per consentire ulteriori valutazioni tecniche e l’accertamento delle eventuali responsabilità. E’ stata un’azione sinergica condotta mancanza dell’acqua di irrigazione. La struttura ed i tecnici del Consorzio di Bonifica - continua Borrello - hanno lavorato alacremente e senza risparmio, coadiuvati irrigua. Adesso – conclude Borrello – nel giro di pochi giorni la situazione dovrebbe ritornare alla normalità”.LEGGI TUTTO
Lunedì 16 Settembre 2019 19:50

INVIATA AL SINDACO DI CORIGLIANO ROSSANO LA PROPOSTA PER UN TAVOLO SULLA S.S.106

La richiesta, diretta via PEC al protocollo del comune di Corigliano Rossano, contiene una proposta di regolamento che delinea e specifica le funzioni strettamente pratiche ed operative del Tavolo ma anche la bozza di delibera che i comuni del basso jonio cosentino possono approvare al dine di formalizzare la propria adesione. «Occorre convocare, di volta in volta, anche a Corigliano Rossano, la Direzione Generale di Anas Gruppo FS Italiane ed i vertici del Ministero delle Infrastrutture – continua Pugliese – perché è necessario che i rappresentanti di queste Istituzioni inizino a capire di quali problemi stiamo parlando cominciando a vederli…LEGGI TUTTO
Lunedì 16 Settembre 2019 11:24

CALABRIA, ANAS: CARREGGIATA CHIUSA SULLA SS106 “JONICA” A CAUSA DEL RIBALTAMENTO DI UN MEZZO PESANTE

Sulla strada statale 106 “Jonica” è chiusa la carreggiata sud al km 407,400 a Santa Venere (Reggio Calabria), a causa del ribaltamento di un mezzo pesante.Sul posto è presente il personale di Anas e delle Forze dell’ordine per la gestione della viabilità e per il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile.LEGGI TUTTO
Venerdì 13 Settembre 2019 18:57

MONTALTO.SEQUESTRATA SEGHERIA ABUSIVA,DENUNCIATO IL PROPRIETARIO.

I Militari della locale Stazione Carabinieri Forestale di Montalto a seguito di un controllo effettuato congiuntamente al responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale hanno proceduto in contrada “Baullo” di Montalto al sequestro di un’area dell’estensione di circa 1000 metri quadri al cui interno era esercitata un’attività artigianale di segheria per la produzione di imballaggi e manufatti in legno. L’azienda, come è emerso dalle verifiche effettuate, svolgeva l’attività di segheria da più di un decennio senza aver mai segnalato all’ufficio attività produttive del Comune l’inizio delle lavorazioni, oltre a risultare carente delle autorizzazioni riguardo le emissioni in atmosfera in violazione alla vigente normativa…LEGGI TUTTO
Venerdì 13 Settembre 2019 09:13

CETRARO (CS).SEQUESTRATE 780 PIANTE DI CANAPA INDIANA. ARRESTATI UN 40ENNE ED UN 28ENNE DI CETRARO.

I Carabinieri della Compagnia di Paola – Stazione di Guardia Piemontese M.na – e della Stazione Carabinieri Forestale di Cetraro, supportati in fase esecutiva dagli specialisti dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, ad esito di una prolungata ed articolata attività di osservazione, hanno arrestato T.A. e S.S., rispettivamente 40enne e 28enne, entrambi originari di Cetraro (CS). Il reato contestato è quello di produzione di sostanze stupefacenti. L’attività, coordinata dalla Dottoressa Maria Francesca Cerchiara, Sostituto Procuratore, e dal Dottor Pierpaolo Bruni, Procuratore Capo della Procura di Paola, ha portato all’individuazione di 780 piante di marijuana in fase di coltivazione, nella cornice di…LEGGI TUTTO
Giovedì 12 Settembre 2019 16:42

CERCHIARA DI CALABRIA. POSTO SOTTO SEQUESTRO CENTRO RACCOLTA RIFIUTI .

Nei giorni scorsi i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Corigliano hanno posto sotto sequestro una parte del Centro Raccolta RSU Comunale di Cerchiara di Calabria di località “Piana”. Durante il controllo è stato riscontrato prevalentemente, nell’area oggetto di raccolta, la presenza di rifiuti ingombranti e RAEE. Questi ultimi di tipo pericoloso e non pericoloso, frammisti tra loro, frantumati e depositati direttamente sul pavimento e solo in parte protetti da una tettoia. Televisori e monitor PC dotati di tubo catodico unitamente ad altri RAEE e ad ingombranti erano abbandonati in modo misto sul pavimento senza alcuna separazione per categorie e…LEGGI TUTTO
Mercoledì 11 Settembre 2019 17:39

LATTARICO(CS).APPICCANO UN INCENDIO MA LE TELECAMERE LI RIPRENDONO.INDAGATI DUE GIOVANI DEL POSTO.

Due giovani di Lattarico sono stati indagati per incendio boschivo. In questi giorni, al termine di una intensa attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Cosenza, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Montalto, hanno infatti notificato l’avviso di conclusione indagini preliminari ai due ragazzi. I fatti risalgono ad una notte di agosto quando D.M. di 18 anni e A.M. di 19 anni, hanno causato un incendio che ha distrutto 3000 metri quadri di macchia mediterranea e bosco di querce, lungo la strada boscata in località “Ventolilla” nel comune di Lattarico. Nonostante fosse notte inoltrata quando l’incendio è…LEGGI TUTTO
Mercoledì 11 Settembre 2019 17:30

CETRARO.CERIMONIA DI CAMBIO DI COMANDO ALL'UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO DI CETRARO.

E’ ORAMAI PROSSIMO L’AVVICENDAMENTO AL VERTICE DELL’UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO DI CETRARO. DA SABATO A COMANDARE IL PRINCIPALE PRESIDIO DELLA GUARDIA COSTIERA DEL MAR TIRRENO COSENTINO SARÀ IL TENENTE DI VASCELLO ANTONINO SALADINO. IL PROSSIMO COMANDANTE, TRENTACINQUENNE, NATIVO DI MAZARA DEL VALLO, PROVIENE DALLA CAPITANERIA DI PORTO DI TRAPANI DOVE HA PRESTATO SERVIZIO NEGLI ULTIMI ANNI E DOVE HA ASSOLTO L’INCARICO DI CAPO SEZIONE TECNICA. IL COMANDANTE PALOMBELLA LASCIA IL PRESTIGIOSO INCARICO DOPO UN BREVE MA INTENSO PERIODO RICCO DI SODDISFAZIONI PROFESSIONALI E PERSONALI, PER TRASFERIRSI NELLA CAPITANERIA DI PORTO DI MANFREDONIA. IL PASSAGGIO DI CONSEGNE TRA COMANDANTI SARÀ FORMALIZZATO CON…LEGGI TUTTO
Pagina 1 di 128
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie