RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 31 Luglio 2014 15:54

Lauria: Azione di contrasto ai traffici illeciti di droga da parte delle Fiamme Gialle

Continua, senza sosta, l’azione di contrasto ai traffici illeciti da parte delle fiamme gialle del comando provinciale di Potenza. In particolare, i finanzieri di Lauria, lungo la Strada statale 683 Sinnica e la 585 Fondovalle del Noce, hanno eseguito un’attività di monitoraggio del flusso veicolare per la prevenzione e repressione del traffico e dell’uso di sostanze stupefacenti. L’attività è stata estesa anche al centro abitato di Lauria, al fine di scoraggiare l’uso di droghe leggere soprattutto tra i giovani. A tal riguardo, sono state utilizzate le unità cinofile in forza al comando regionale Basilicata. Nel mese di luglio sono stati…LEGGI TUTTO
Giovedì 31 Luglio 2014 15:21

SCALEA. "NEL NOSTRO COMUNE MANCA IL RISPETTO DELLE REGOLE". LO AFFERMA FRANCESCA PIGNATA RAPPRESENTANTE LEGALE DELLO STABILIMENTO BALNEARE ‘A SARDELLA.

Sembra che lo Stato, a Scalea, stenti a manifestare il suo potere in maniera imparziale e soprattutto conformemente alle leggi. Non si capisce, chi e in che modo, debba assicurare il rispetto delle regole nel nostro comune. Come imprenditori, viviamo da tempo un’esperienza assurda di prevaricazioni subite e, in qualche episodio, anche di aggressione fisica, regolarmente denunciata alle autorità competenti, solo perché rivendichiamo un giusto diritto. Il nostro stabilimento balneare, nonostante abbia tutte le autorizzazioni e sia in regola con tributi, non riesce a ottenere interamente l’area della concessione spettante, solo perché qualche confinante, che forse in regola non lo…LEGGI TUTTO
Mercoledì 30 Luglio 2014 17:19

Diamante: Il corpo di soccorso dell'Ordine di Malta salva due persone

Pronto intervento degli equipaggi dell’Ordine di Malta della postazione 118 di Diamante che hanno salvato due persone. Il primo intervento, a Cirella, ha visto operare il personale sanitario del Corpo di Soccorso dell’Ordine di Malta in favore di un anziano di 85 anni il quale, punto da un calabrone, ha subito una reazione allergica degenerata in shock anafilattico. Soltanto il pronto intervento degli infermieri, ha scongiurato il peggio, consentendo al malcapitato di giungere presso il pronto soccorso di Cetraro ove è stato immediatamente sottoposto alle cure mediche del caso da parte dei sanitari di turno. Il secondo episodio è accaduto…LEGGI TUTTO
Mercoledì 30 Luglio 2014 15:16

PRAIA A MARE - SCALEA. LA GUARDIA COSTIERA DI MARATEA SEQUESTRA ATTREZZI DA PESCA ABUSIVI.

Prosegue l’attività di contrasto alla pesca abusiva nelle acque del circondario marittimo di Maratea, ricompreso tra la costa del comune lucano e il litorale del comune di Diamante (CS). I militari della Guardia Costiera di Maratea, coordinati dal Tenente di Vascello Francesca PREZIOSA, a partire dall’inizio della stagione balneare, hanno proceduto al sequestro penale di tre palangari e di una rete da posta di tipo “tremaglio”. I sequestri sono avvenuti nello specchio acqueo prospiciente i comuni di Praia a Mare e di Scalea e hanno avuto ad oggetto attrezzi da pesca non consentiti dalla normativa vigente in quanto non debitamente…LEGGI TUTTO
Mercoledì 30 Luglio 2014 12:13

SCALEA. Atto intimidatorio ai danni del centro estetico Afrodite. L’esercizio commerciale è stato distrutto da un incendio.

Mercoledì 30 Luglio 2014 11:43

Blitz della Dia. Sequestrati beni all’imprenditore Citrigno. Tra essi una società a Cetraro e una clinica a Longobardi

Questa mattina gli uomini della Direzione investigativa antimafia di Catanzaro, coordinati dal centro operativo di Reggio Calabria, hanno proceduto alla confisca di beni, per un valore di circa 100 milioni di euro, nei confronti di Pietro Citrigno, noto imprenditore del capoluogo bruzio, attualmente sottoposto a detenzione domiciliare a seguito di condanna definitiva a quattro anni e otto mesi di reclusione per il reato di usura aggravata, riportata al termine della complessa vicenda giudiziaria seguita all’operazione “Twister”. Il provvedimento di confisca, adottato dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Cosenza, riguarda gli stessi beni, oggetto di due distinti decreti di…LEGGI TUTTO
Lunedì 28 Luglio 2014 09:29

SANTA MARIA DEL CEDRO. INCIDENTE MORTALE.

È deceduta la donna investita sabato sera da un’autovettura che circolava in via Nazionale al confine tra Grisolia e Santa Maria del Cedro. L’anziana, Maria Cirelli originaria di Verbicaro, è spirata in ospedale a Cetraro dove era stata trasportata dall’ambulanza del 118. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'anziana, intorno alle 21.00, sarebbe stata investita appena uscita dalla sua abitazione, da un’automobile condotta da una ragazza che viaggiava in direzione Grisolia. L’anziana è stata presa in pieno dalla vettura in un punto molto buio. Soccorsa, Maria Cirelli è stata ricoverata a Cetraro in rianimazione. Proprio mentre si organizzava il trasferimento…LEGGI TUTTO
Sabato 26 Luglio 2014 19:13

CETRARO. DROGA: SPACCIO IN UN BAR, DUE ARRESTI.

Agenti del Commissariato di Paola e della squadra mobile di Cosenza hanno sequestrato, nella notte, un pub che si trova nei pressi del porto di Cetraro. Arrestate due persone per spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta del titolare del locale, Vincenzo Tavola, 31 anni, e di Maurizio Zicca, 32 anni, già noti alle forze dell'ordine. I due avrebbero gestito un fiorente spaccio di cocaina, hashish e marijuana all'interno del locale. Sequestrate 29 dosi di cocaina, 235 di marijuana e 19 di hashish, già pronte per essere vendute. Sequestrati anche bilancini di precisione e altro materiale utile al confezionamento della droga.…LEGGI TUTTO
Venerdì 25 Luglio 2014 20:35

SCALEA. Violenza su minore ed abbandono: denunciati i genitori.

Erano circa le 24 di ieri notte quando alcuni cittadini hanno udito dei lamenti provenire da un’abitazione situata in via Tommaso Campanella. Dopo aver appurato che si trattava di un bambino, i vicini hanno avvisato i Carabinieri della Compagnia di Scalea che sono giunti sul posto insieme ai medici del 118. Appena entrati nell’appartamento, i militari si sono trovati di fronte ad un bambino di quattro anni e mezzo che dalle 10 di mattina era stato chiuso ed abbandonato in casa dai genitori che si erano recati a Napoli a far visita ad alcuni conoscenti. I medici che hanno visitato…LEGGI TUTTO
Venerdì 25 Luglio 2014 11:23

Longobardi – Aiello: Taglio boschivo illegale. Un deferimento

Il personale del Corpo forestale dello Stato dei comandi stazione di Longobardi e Aiello Calabro, nell’ambito di alcuni servizi di controllo del territorio montano e boscato, ha rinvenuto un taglio completamente abusivo, perpetrato nel Comune di Grimaldi, in località Penise, di 4 mila piante di abete senza alcuna autorizzazione. I terreni sono sottoposti a vincolo paesaggistico ambientale e il sito è di grande pregio naturalistico. L’area era stata rimboschita, negli anni passati, utilizzando fondi pubblici e, pertanto, sottoposta ad ulteriori vincoli. Il taglio, ha privato completamente il terreno della sua componente arborea che è risultata sottoposta a “taglio raso”. Il…LEGGI TUTTO
Venerdì 25 Luglio 2014 11:22

Paola: Attività ispettiva degli organi di Polizia giudiziaria. Sotto la lente di ingrandimento il Torrente Fiumarella

Prosegue l'attività ispettiva, in campo ambientale, da parte dei diversi organi di polizia giudiziaria presenti sul territorio di Paola. Sotto la lente d'ingrandimento dell'ufficio locale marittimo e della polizia municipale, che hanno operato congiuntamente, è passato il torrente Fiumarella, sotto osservazione già da diverso tempo. L'attività ispettiva degli ultimi giorni ha permesso di individuare alcuni scarichi fognari all'interno del torrente, oltre a quelli già scoperti nei mesi scorsi, con la conseguenza che le sostanze inquinanti vanno ad immettersi in mare. Dall'apertura e ispezione di numerosi pozzetti fognari, il personale operante si è subito accorto che molti di essi sono intasati…LEGGI TUTTO
Giovedì 24 Luglio 2014 18:48

DIAMANTE. CATTIVO FUNZIONAMENTO DELLO SPORTELLO BANCOMAT: L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE SCRIVE AL DIRETTORE DELLA CARIME.

L’Amministrazione Comunale di Diamante ha scritto al Direttore della sede centrale di Bari della Banca Carime S.p.A. Gruppo UBI, e per conoscenza alla Direzione di Cosenza ed al Direttore della Filiale di Diamante, riguardo ai problemi provocati dal cattivo funzionamento dello sportello bancomat presente nella frazione di Cirella. Nella lettera si legge: << Egr. Direttore, desideriamo rappresentarle le lamentele che giungono, numerose, da cittadini e turisti della frazione di Cirella in relazione al funzionamento del vostro sportello bancomat collocato, in Piazza S. Maria dei Fiori di tale località. Residenti ed ospiti di Cirella, infatti, lamentano i persistenti black out che…LEGGI TUTTO
Giovedì 24 Luglio 2014 15:16

Lagonegro: Richieste di adozione per il piccolo Antonio. In corso le indagini per risalire alla madre

Centinaia le richieste di adozione per il bambino abbandonato, martedì scorso, nel bagno di un centro commerciale di Lauria. La posta elettronica del direttore sanitario dell’ospedale di Lagonegro e dell’ufficio relazioni con il pubblico è, letteralmente, intasata da mail di coppie che vorrebbero rendere felice il piccolo Antonio. Messaggi di affetto e di solidarietà stanno giungendo da più parti, così come richieste di donazioni di qualunque genere alimentare o quant’altro possa servire al bimbo. Ma per ora, il neonato è affidato alle cure dei sanitari, in attesa che il Tribunale dei minori di Potenza, che ha la titolarità del caso,…LEGGI TUTTO
Mercoledì 23 Luglio 2014 15:37

Lauria: Neonato abbandonato. In corso le indagini dei carabinieri

Sono ancora in corso le indagini da parte dei Carabinieri di Lagonegro per cercare di identificare la persona che ha abbandonato un neonato nei bagni del centro commerciale, sito in località Galdo a Lauria. Gli inquirenti stanno analizzando le immagini delle telecamere, poste per la video sorveglianza, e non escludono, data la collocazione del centro commerciale a poca distanza dallo svincolo autostradale di Lauria Sud dell’A3 Salerno -Reggio Calabria, che chi ha abbandonato il bimbo, possa essersi allontanato in un'auto verso l'autostrada. Il piccolo, un maschietto di carnagione e lineamenti europei è ancora ricoverato presso il nosocomio di Lagonegro. Si…LEGGI TUTTO
Martedì 22 Luglio 2014 17:59

Lauria: Neonato abbandonato nella toilette di un centro commerciale. Le sue condizioni sono buone

Neonato partorito e abbandonato nel bagno di un centro commerciale, sito in località Galdo a Lauria. L'allarme è stato dato da una signora che stava per entrare nella toilette. Sul posto, prontamente allertati, sono intervenuti i medici del 118 che hanno trasportato il piccolo all'ospedale di Lagonegro. È un maschietto di carnagione e dai lineamenti europei. Secondo quanto si è appreso, è in buone condizioni. I carabinieri stanno, ora, visionando le immagini riprese dall'impianto di videosorveglianza del centro commerciale.LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie