RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Lunedì 09 Febbraio 2015 15:34

CETRARO. Cinque anni di false promesse

Ci risiamo! Ancora un’interruzione di acqua potabile nelle contrade di San Filippo, Ceramile, Motta, dovuta all’ennesima rottura della condotta nella zona bivio San Filippo interessata dal movimento franoso in atto. A tal proposito, lo scrivente azzarda una previsione: in mancanza di un immediato intervento San Filippo per la seconda volta rischia di restare isolato rivivendo la tragedia già vissuta con la caduta di ponte Arenazza. Da anni puntualmente nei mesi invernali si verificano in media 5-6 rotture della condotta con relativa interruzione dell’erogazione per svariati giorni, ma cosa più grave per la notevole quantità di acqua che si infiltra nella…LEGGI TUTTO
Domenica 08 Febbraio 2015 16:50

EROSIONE COSTIERA SUL TIRRENO COSENTINO, ORLANDINO GRECO: "SERVONO RISORSE ECONOMICHE IMMEDIATE E NON SOLO ATTI O DECRETI".

"É arrivato il momento di passare ai fatti, di andare oltre alle parole ed alle promesse e di muoversi, tutti insieme, affinché il Governo centrale capisca e recepisca l'importanza e la necessità di elargire risorse economiche immediate, per tutti quei comuni colpiti, di fatto, da uno stato di calamità naturale conseguenza del grave ed annoso problema dell'erosione costiera".Non usa mezzi termini il consigliere regionale Orlandino Greco, nel lanciare un preciso e chiaro monito all'indirizzo del Governo Renzi, per quel che concerne i continui e persistenti danni causati dalle violenti mareggiate di questi giorni, che hanno interessato vari centri del tirreno…LEGGI TUTTO
Venerdì 06 Febbraio 2015 09:57

TORTORA. Assemblea pubblica sulla salute del Fiume Noce e la vicenda di San Sago.

Il Comitato Fiume Noce si riunirà, domenica 8 febbraio alle ore 10, presso la sala consiliare del Comune di Tortora, per discutere su diverse problematiche relative alla salute del Fiume Noce e dell’impianto di depurazione sito in San Sago. L’incontro si aprirà con un confronto sulla questione dell’istallazione delle centraline di monitoraggio ad opera dell’ARPAB (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente di Basilicata), con lo scopo di tutelare la salute del fiume. Durante la serata, si farà il punto sugli impianti di depurazione dei paesi lucani, situati lungo la valle. A tal proposito si discuterà anche dei finanziamenti messi a…LEGGI TUTTO
Venerdì 06 Febbraio 2015 09:05

SCALEA. SERVIZIO STRAORDINARIO DI CONTROLLO DEL TERRITORIO. TRENTA CARABINIERI IMPIEGATI. DUE ARRESTI.

I Carabinieri della Compagnia di Scalea hanno concluso questa mattina un servizio di controllo straordinario del territorio, finalizzato al contrasto alla droga, ai reati contro il patrimonio e al controllo della circolazione stradale. Il servizio ha impiegato più di trenta militari del N.O.R.M. e delle locali Stazioni. Durante il servizio i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno dichiarato in stato di arresto, in flagranza di reato, un pregiudicato 52enne per furto aggravato di autovettura in quanto trovato a bordo di una monovolume appena asportata dalla pubblica via, mediante manomissione del sistema di allarme. Al termine delle contestuali perquisizioni l’uomo è stato trovato…LEGGI TUTTO
Mercoledì 04 Febbraio 2015 15:44

SANTA MARIA DEL CEDRO. TENTATO OMOCIDIO: ASSOLTO OTTAVIO PASQUA.

Il Tribunale di Paola, in Composizione Collegiale, dopo una lunga camera di Consiglio, ha assolto Pasqua Ottavio cui veniva contestato il reato di tentato omicidio a carico di Oliva Maicon per fatti verificatisi tre anni orsono in S. Maria del Cedro. Secondo l'accusa il Pasqua a seguito di un litigio verificatosi in Scalea, all'interno di un noto locale della movida scaleota, avrebbe accoltellato l'Oliva, che in fin di vita veniva ricoverato presso struttura ospedaliera. L'accusa nella persona del Sostituto Procuratore ha chiesto una condanna di anni 10 di reclusione. Grande la soddisfazione per il risultato raggiunto dal collegio difensivo composto…LEGGI TUTTO
Mercoledì 04 Febbraio 2015 15:27

ASP COSENZA, IL TDM: DIAMO UNA IDENTITA’ AL PRONTO SOCCORSO DI CETRARO. Appello del Tribunale del malato in seguito ad ennesimo episodio.

Il Tribunale del Malato dell’Alto Tirreno Cosentino ancora una volta interviene a favore del cittadino dopo un ennesimo episodio che lascia intravedere quale gestione riceva il paziente il quale, in emergenza, viene accompagnato presso uno dei pronto soccorso della costa tirrenica. Nella notte tra martedì e mercoledì scorso, infatti, la postazione 118 di Diamante gestita del Corpo di Soccorso dell’Ordine di Malta, viene allertata dalla centrale operativa di Cosenza per soccorrere, a Scalea, una paziente che accusava dolore toracico. Giunto sul posto, l’equipaggio provvedeva ad effettuare un elettrocardiogramma di controllo dal quale, apparentemente, risultava una modifica dei valori cardiologici; contattata…LEGGI TUTTO
Mercoledì 04 Febbraio 2015 15:27

Caro abbonamenti: le Istituzioni incontrano l’assessore ai Trasporti.

Dopo la manifestazione avvenuta del 2 febbraio scorso, da parte degli studenti di Verbicaro contro il rincaro sulle tariffe dei trasporti, si è svolto martedì scorso 3 febbraio, nella sala consiliare di Verbicaro l'incontro tra gli studenti ed i dirigenti delle ditte di trasporto Preite e Consorzio insieme al sindaco di Verbicaro, F. Silvestri, il sindaco di Orsomarso, De Caprio, e l'assessore alla cultura ed all'istruzione del comune di Buonvicino, Biondi. I sindaci ed i delegati hanno espresso la loro completa vicinanza alla causa promossa dagli studenti, ribadendo che è impensabile chiedere ad un'intera regione, come la Calabria, in momento…LEGGI TUTTO
Mercoledì 04 Febbraio 2015 08:45

DIAMANTE. TENTANO DI FAR ESPLODERE ORDIGNO ESPLOSIVO ARTIGIANALE IN UNA SCUOLA - ARRESTATI.

Sono stati arrestati alle prime luci di questa mattina due ragazzi classe ’95 in ottemperanza ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Paola con l’accusa di fabbricazione e porto di ordigno esplosivo micidiale e disastro doloso in concorso. Si tratta di Gianfilippo Luigi e Liparoti Fario. Il provvedimento è stato emesso al termine di una serrata indagine condotta dai Carabinieri della Compagnia di Scalea scaturita a seguito del rinvenimento di un ordigno esplosivo costituito da una bombola di gas collegata ad un congegno di innesco artigianale all’interno di un bar dell’Istituto Tecnico per geometri e…LEGGI TUTTO
Lunedì 02 Febbraio 2015 16:47

FUSCALDO. INTENSIFICAZIONE DEI SERVZI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO. Quattro persone denunciate e due segnalati alla Prefettura. Rinvenuti e sequestrati 300 kg di rame. Due rumeni denunciati per ricettazione.

Nella trascorsa notte è stata intensificata l’attività di controllo da parte dei Carabinieri della Compagnia di Paola sulla città di Fuscaldo per rendere maggiormente incisiva l’attività dei Carabinieri a fenomeni delittuosi. I controlli, effettuati sia nel centro cittadino che nelle zona costiera, hanno interessato principalmente i luoghi e gli obiettivi che, per caratteristiche e peculiarità, risultano sensibili sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica. In particolare, il Nucleo Operativo-Radiomobile e la Stazione di Fuscaldo hanno operato a seguito di una capillare attività informativa posta in essere per acquisire notizie e contrastare fenomeni delittuosi vari eseguendo una serie di perquisizioni…LEGGI TUTTO
Lunedì 02 Febbraio 2015 15:00

SCALEA. RIFIUTI: COVELLI INVITA ALLA MOBILITAZIONE PER NON SPROFONDARE NEL BARATRO DELLA RASSEGNAZIONE.

Una nuova ditta si occuperà di raccogliere e smaltire i rifiuti nel comune di Scalea. I cittadini sperano di vedere l'intero territorio pulito. Sulla problematica è intervenuta Cristiana Covelli, vice-presidente dell’associazione WScalea. “Più volte – sottolinea Covelli - si è classificata come un'emergenza la cattiva gestione dei rifiuti a Scalea, ci hanno fornito documenti che provavano l'impossibilità di conferire in discarica e annessi intoppi burocratici, ma credo che ormai tutto ciò non sia sufficiente a giustificare quello che accade, o meglio credo che ai cittadini tutto questo non competa. Quando sono arrivate, poco prima di Natale, le famose bollette corpose…LEGGI TUTTO
Lunedì 02 Febbraio 2015 11:49

VERBICARO. Caro abbonamento dei trasporti:protestano i liceali di Verbicaro.

Dopo l'ennesimo aumento delle tariffe dei mezzi di trasporto, entrate in vigore il 2 febbraio 2015, di circa il 10% sui precedenti prezzi , da parte della Regione Calabria, gli studenti dei diversi licei della costa Tirrenica sono scesi in piazza per protestare il caro aumento. Oggi 2 febbraio 2015, gli studenti liceali di Verbicaro, in segno di protesta, hanno manifestato con determinazione, rallentando le partenze delle corse. Dopo l'incontro, di alcune delegazioni studentesche provenienti da tutta la Calabria con l'assessore regionale ai trasporti, Luigi Fedele, avvenuto il 24 gennaio 2014, si bloccarono gli aumenti per un anno e si…LEGGI TUTTO
Lunedì 02 Febbraio 2015 12:22

BELVEDERE MARITTIMO. Meetup 5 Stelle: Le mareggiate flagellano la costa, si eviti di far costruire ancora vicino al mare.

Il Meetup Belvedere in MoVimento – Amici di Beppe Grillo, denuncia gli ultimi avvenimenti che hanno interessato gran parte della costa tirrenica, inclusa Belvedere Marittimo, ovvero il cedimento di alcune abitazioni ed attività commerciali costruite vicino al mare a causa delle forti mareggiate. “Come già sottolineammo in campagna elettorale lo scorso Maggio, più precisamente durante l'incontro dei 5 candidati a Sindaco avvenuto nell'Anfiteatro di Belvedere – si legge in una nota - il problema più grande è il rilascio delle autorizzazioni a costruire vicino alle aree demaniali che son state date negli anni. Ogni inverno si verificano periodiche e consistenti…LEGGI TUTTO
Domenica 01 Febbraio 2015 14:07

Incidente mortale all'altezza di Acquappesa, sulla Statale 18

Uno scontro tra un furgone e un tir sulla Statale 18 Tirrena Inferiore, ha portato al decesso di una persona. Si tratta di Mario Perri, 42 anni, di Domanico che è morto sul colpo. L’uomo ogni mattina consegnava i giornali alle edicole nella zona tirrenica. Lo scontro all'altezza di Acquappesa, in provincia di Cosenza. Scontro frontale tra i due mezzi. Immediati i soccorsi dei sanitari, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. L'Anas per qualche ora ha chiuso il traffico sulla statale in entrambe le direzioni. Sul posto anche le forze dell'ordine, che stanno cercando di definire le…LEGGI TUTTO
Domenica 01 Febbraio 2015 13:54

FUSCALDO. Salvata una tartaruga marina del tipo “caretta caretta”

Nella mattinata di oggi, 1° febbraio 2015, è stata salvata una tartaruga marina del tipo “caretta caretta”, rinvenuta ferita ad una pinna sulla battigia della località Messinette di Fuscaldo Marina (Cs). Si tratta di una tartaruga di grandi dimensioni, avente un carapace di circa 70 cm, notata da un cittadino il quale ha subito subito informato l’Ufficio Circondariale Marittimo di Cetraro. La tartaruga è stata dapprima visitata da un veterinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale e subito dopo trasferita presso l’apposito Centro di Recupero dell’Area Marina Protetta di Isola Capo Rizzuto, ove verrà sottoposta alle necessarie cure mediche cui seguirà la liberazione…LEGGI TUTTO
Domenica 01 Febbraio 2015 16:08

SCALEA. La sanità nel Tirreno cosentino registra spiragli positivi.

Una signora di Scalea, Laura Amato, racconta le vicende della sua malattia, che l’hanno indotta a girare per circa vent’anni nei più rinomati centri ortopedici italiani per risolvere un fastidioso problema ad un piede che ormai le aveva condizionato fortemente la vita, sia dal punto di vista della deambulazione che dal punto di vista sociale. La notizia sorprendente è che la soluzione al suo complesso problema è venuta proprio al reparto di Ortopedia della Clinica Cascini di Belvedere Marittimo. Protagonista della efficace diagnosi è stato il dottor Domenico Perlongo (nella foto), che ha finalmente trovato il bandolo della complicata matassa,…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie