RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 18 Ottobre 2018 00:10

FIRMO.Lavori di riparazione della Sorical, a Firmo scuole chiuse per un giorno-

Giovedì 18 ottobre le scuole di Firmo resteranno chiuse. A disporlo è lo stesso sindaco Gennarino Russo il quale, considerati i disagi derivabili dai lavori di riparazione da effettuare sulla condotta idrica da parte di Sorical, ha stabilito, attraverso apposita ordinanza, di chiudere temporaneamente gli istituti della Scuola dell'Infanzia, della Scuola Primaria e di quelli della Secondaria di Primo grado ubicati nel territorio cittadino. Nel documento il primo cittadino spiega che a causa dei lavori si procederà ad attuare una interruzione dell'erogazione dell'acqua, dalla mattina e fino al completamento dei lavori, che interesserà non solo il territorio comunale ma una…LEGGI TUTTO
Giovedì 18 Ottobre 2018 00:09

BASILICATA, ANAS: AL VIA DA OGGI I LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA SUL VIADOTTO ‘SCESCIO’ LUNGO LA SS658 “POTENZA-MELFI”

Nel dettaglio, sono state parzialmente eseguite le operazioni propedeutiche all’avvio dell’intervento di sostituzione delle barriere di sicurezza, consistite, in particolare, nella posa in opera di barriera di tipo new-jersey in affiancamento ai defleco esistenti, allo scopo di proteggere sia le maestranze impiegate nella esecuzione dei lavori sia la circolazione. L’intervento, la cui durata è stimata in 365 giorni per un importo complessivo di oltre 2 milioni di euro, si concluderà con lavori di nuova pavimentazione e rifacimento della relativa segnaletica e dei giunti di dilatazione lungo il viadotto.LEGGI TUTTO
Giovedì 18 Ottobre 2018 00:06

BASILICATA, ANAS: PROVVISORIAMENTE CHIUSO UN TRATTO DELLA STRADA STATALE 598 “FONDO VALLE D’AGRI”, TRA MONTALBANO JONICO E STIGLIANO (MT)

La zona, già da alcuni giorni, è interessata da abbandonati precipitazioni. Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”.LEGGI TUTTO
Mercoledì 17 Ottobre 2018 22:04

CALABRIA, ANAS: A SEGUITO DEI DANNI CAUSATI DAL MALTEMPO, RIMANE INTERDETTA AI MEZZI PESANTI LA STRADA STATALE 182 ‘TRASVERSALE DELLE SERRE’ TRA I TERRITORI COMUNALI DI TORRE DI RUGGERO E MONTE CUCCO IN PROVINCIA DI VIBO VALENTIA

Per consentire l’esecuzione degli interventi di pulizia e messa in sicurezza a seguito degli eventi atmosferici dell’ultimo periodo che hanno causato degli smottamenti sulla strada statale 182 ‘Trasversale delle Serre’, permane la chiusura per i soli mezzi pesanti tra i territori comunali di Torre di Ruggero e Monte Cucco in provincia di Vibo Valentia. Lungo il tratto, già riaperto ai veicoli leggeri, è in vigore l’interdizione al transito veicolare, dal km 68,000 al km 60,100 in entrambe le direzioni, per i soli mezzi pesanti (autocarri). Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della…LEGGI TUTTO
Mercoledì 17 Ottobre 2018 21:20

CALABRIA, ANAS: AL VIA I LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DEL PERCORSO ALTERNATIVO AL PONTE ALLARO A CAULONIA (RC)

Durante l’incontro svoltosi ieri presso la Prefettura di Reggio Calabria, presieduto dal Responsabile della Protezione civile della Prefettura Anna Surace, al quale hanno preso parte il Sindaco di Caulonia Caterina Belcastro, il Presidente dell’Assemblea dei Sindaci della Locride oltre a rappresentanti della Città Metropolitana di Reggio Calabria, della Protezione Civile Regionale e delle Forze dell’Ordine, il Responsabile dell’Area Compartimentale Calabria Marco Moladori ha relazionato in merito allo stato dei lavori relativi al ponte ‘Allaro’. Anas ha evidenziato che, grazie al decreto di finanziamento degli interventi per l’importo complessivo di 6 milioni e trecentomila euro, saranno avviati i lavori di realizzazione…LEGGI TUTTO
Mercoledì 17 Ottobre 2018 13:13

GUARDIA DI FINANZA: SEQUESTRATI BENI PER UN VALORE DI OLTRE 14 MILIONI DI EURO NEI CONFRONTI DI SOGGETTI ORGANICI E/O CONTIGUI A COSCHE DI “’NDRANGHETA” DEL DISTRETTO DI CATANZARO

I FINANZIERI DEL COMANDO PROVINCIALE DI CATANZARO, COORDINATI DAL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA, DOTT. NICOLA GRATTERI, DAI PROCURATORI AGGIUNTI, DOTT. VINCENZO LUBERTOE DOTT. VINCENZO CAPOMOLLA, E DAI SOSTITUTI PROCURATORI, DOTT. CAMILLO FALVO, DOTT. ELIO ROMANO E DOTT. PASQUALE MANDOLFINO, HANNO DATO ESECUZIONE, CON IL SUPPORTO DEL SERVIZIO CENTRALE INVESTIGAZIONE CRIMINALITÀ ORGANIZZATA (S.C.I.C.O.) DI ROMA, A SEI DISTINTI PROVVEDIMENTI DI SEQUESTRODI BENI PER UN VALORE DI OLTRE QUATTORDICI MILIONI DI EURO, EMESSI DAL TRIBUNALE DI CATANZARO SU RICHIESTA DI QUESTA PROCURA DISTRETTUALE. TRA I BENI SOTTOPOSTI A SEQUESTRO CI SONO, TRA GLI ALTRI, 34 FABBRICATI, 9 ATTIVITA’ IMPRENDITORIALI, 16 APPARTAMENTI, 2 VILLE…LEGGI TUTTO
Mercoledì 17 Ottobre 2018 13:02

DIAMANTE. IL MOVIMENTO POPOLARE INTERVIENE SULLA QUESTIONE PORTO: LIBERARE LE AREE DA PARTE DELL'INADEMPIENTE CONCESSIONARIO E LA RESTITUZIONE DELLE STESSE ALLA CITTADINANZA.

Si fa seguito ad ogni comunicazione ed incontro per ribadire l’esigenza che la vicenda “Porto di Diamante” trovi un epilogo nella liberazione delle Aree da parte dell’inadempiente concessionario e la restituzione delle stesse alla cittadinanza. Stante la posizione assunta dal RUP, ed al fine di rafforzare la legittima posizione assunta dalla amministrazione comunale, il Movimento Popolare ribadisce la disponibilità ad offrire ogni risorsa alla corretta attuazione degli obiettivi comuni anche attraverso la formalizzazione di una azione giudiziaria volta alla risoluzione del problema insorto. A tal fine, ed in piena conformità di tutto quanto sino ad ora proposto si osserva all’Ill.mo…LEGGI TUTTO
Mercoledì 17 Ottobre 2018 12:59

DIAMANTE.MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA: AL VIA IL PROCESSO A CARICO DEL DIAMANTESE

Nell'odierna mattinata, dinanzi al Tribunale Penale di Paola, è iniziato ed è stato subito rinviato, il processo a carico del diamantese accusato di maltrattamenti aggravati nei confronti della moglie e dei figli minori. L'avvocato Francesco Liserre, difensore dell’imputato oggi presente in aula, ha preliminarmente sollevato, dinanzi al Giudice, una richiesta tecnica che ha determinato il rinvio del processo al 14 novembre prossimo, nonostante in aula fossero già presenti, per essere esaminati, numerosi testimoni del PM, compresa la moglie dell’imputato costituitasi parte civile con il patrocinio dell'avv. Marilyn Silvestri. Il diamantese, ricordiamo, è accusato di gravissime ipotesi di violenze commesse nei…LEGGI TUTTO
Mercoledì 17 Ottobre 2018 12:53

GUARDIA DI FINANZA: DENUNCIATO UN SOGGETTO, RESIDENTE IN ARGENTINA, CHE PERCEPIVA INDEBITAMENTE UN ASSEGNO SOCIALE INPS.

I militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Tropea hanno accertato che un soggetto, stabilmente residente in Argentina, ha richiesto all’INPS l’erogazione della misura assistenziale dell’assegno sociale, attestando falsamente di essere residente nella provincia di Vibo Valentia. Dalle indagini svolte dai finanzieri è invece emerso che il soggetto, lungi dall’essere effettivamente residente in Italia, vi aveva fatto ritorno solo sporadicamente, permanendo sul territorio nazionale per brevi periodi di tempo e che, quindi, non era in possesso dei requisiti previsti dalla legge per l’erogazione del beneficio de quo, tra i quali è indispensabile la residenza effettiva, stabile e continuativa per…LEGGI TUTTO
Mercoledì 17 Ottobre 2018 09:13

GUARDIA DI FINANZA:SEQUESTRI DI BENI PER OLTRE 14 MILIONI DI EURO.

I MILITARI DEL COMANDO PROVINCIALE DELLA GUARDIA DI FINANZA DI CATANZARO, COORDINATI E DIRETTI DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA - D.D.A. DI CATANZARO, CON IL SUPPORTO DELLO S.C.I.C.O. DI ROMA, HANNO ESEGUITO SEI DISTINTI PROVVEDIMENTI DI SEQUESTRO DI BENI PER UN VALORE DI OLTRE QUATTORDICI MILIONI DI EURO. I PARTICOLARI DELL’OPERAZIONE SARANNO ILLUSTRATI DAL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA - DOTT. NICOLA GRATTERI - E DAL COMANDANTE REGIONALE CALABRIA - GEN.D. FABIO CONTINI- ALLE ORE 11.00 PRESSO LA SEDE DEL COMANDO PROVINCIALE DELLA GUARDIA DI FINANZA DI CATANZARO.LEGGI TUTTO
Mercoledì 17 Ottobre 2018 09:08

GUARDIA DI FINANZA COSENZA: SOCIETA’ PUBBLICITARIA NON DICHIARA 4,5 MILIONI DI EURO ED EVADE OLTRE 1,3 MILIONI DI EURO DI IMPOSTE. DENUNCIATE 2 PERSONE.

La Compagnia della Guardia di Finanza di Paola ha scoperto un evasore fiscale, che dal 2013 non ha presentato alcuna dichiarazione dei redditi pur avendo conseguito ricavi per 4,5 milioni di euro. Si tratta in particolare di una società operante nella Provincia di Cosenza ed attiva nel settore “pubblicitario”. L’impresa “fantasma”, dopo essere stata particolarmente attiva nel territorio cosentino ed aver cambiato negli anni diversi amministratori e sede, spostando quest’ultima da una città ad un’altra, dall’anno 2013 non ha più presentato le dichiarazioni fiscali ed è stata posta in liquidazione, così evadendo rilevanti imposte a danno dell’Erario pari ad oltre…LEGGI TUTTO
Mercoledì 17 Ottobre 2018 09:04

GUARDIA DI FINANZA DI COSENZA: CONTROLLI CONTRO IL LAVORO NERO. SCOPERTI 21 LAVORATORI IRREGOLARI.

Eseguiti nella sibaritide numerosi controlli a contrasto del fenomeno del “lavoro nero” rilevando la presenza di 21 lavoratori irregolari. Diversificate le attività interessate da lavoro irregolare che vanno dalla ristorazione alla vendita al minuto e all’edilizia. L’attività si inserisce nell’ambito di un piano d’interventi promosso e coordinato dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza finalizzati a tutelare gli operatori economici corretti dalla concorrenza sleale esercitata dalle imprese che non rispettano le regole e si avvalgono di lavoratori dipendenti assunti in nero o comunque in modo irregolare.Le violazioni riscontrate sono state oggetto di verbalizzazione al fine di applicare le…LEGGI TUTTO
Martedì 16 Ottobre 2018 14:44

FUSCALDO: SOLIDARIETA' DELLA CASIL ALLA CONSIGLIERA BARBARA ZICARELLI.

Nessun motivo o movente giustifica gli atti intolleranti e delittuosi. Ecco perché la Casil esprime solidarietà alla consigliera e capo gruppo di maggioranza Barbara Zicarelli , offesa recentemente con sfregi alla propria autovettura. La nostra solidarietà, però, non modifica il giudizio negativo che la Casil ha dell’amministrazione guidata dal Sindaco Gianfranco Ramundo. Tale giudizio va soltanto sospeso nella valutazione del grave atto intimidatorio e criminale che dovrebbe animare la solidarietà di tutti al di là dell’appartenenza e dei singoli ruoli. La Casil l’ha sempre messa in pratica anche verso chi ha dimostrato, invece, acredine anche quando siamo stati colpiti da…LEGGI TUTTO
Martedì 16 Ottobre 2018 14:42

ROCCA IMPERIALE – ARRESTATE DAI CARABINIERI TRE INSOSPETTABILI DONNE CHE TRASPORTAVANO IN AUTO QUASI 5 KG DI MARIJUANA NASCOSTA FRA LA BIANCHERIA INTIMA.

ROCCA IMPERIALE (CS)– Tutto è iniziato con un normale posto di controllo sulla S.S. 106 radd., ma alla fine delle operazioni i Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno tratto in arresto tre donne del ragusano con l’accusa di detenzione di ingenti quantitativi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Nello specifico i militari della Stazione di Rocca Imperiale nel tardo pomeriggio di ieri stavano effettuando, come spesso accade, un posto di controllo lungo la trafficatissima arteria 106 radd. checollega fra loro la Puglia, la Basilicata e la Calabria, quando decidevano di fermare un grande suv, condotto da una donna. Al…LEGGI TUTTO
Lunedì 15 Ottobre 2018 13:51

CETRARO. NESSUN SEGNALE DI RINNOVAMENTO DOPO LA BOCCIATURA DELLA RIFORMA REGIONALE DEL WELFARE.

Ancora una volta è la voce di Antonio, Maurizio Arci, Legale Rappresentante dell’A.I.A.S. Sezione di Cetraro (CS) – Onlus, ad additare negativamente le manovre meschine di una governance locale che continua a penalizzare, mortificandole, le strutture socio assistenziali calabresi che, nonostante il malgoverno regionale, continuano a garantire con continuità e dedizione servizi socio-assistenziali alle fasce deboli della popolazione. Ad oggi nulla è cambiato nonostante gli sforzi del privato sociale siano stati gratificati da una sentenza del Consiglio di Stato, pubblicata lo scorso 6 luglio, che ha ripristinato secondo un principio di indiscutibile giustizia il valore delle prestazioni sociali ed assistenziali…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie