RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Venerdì 25 Luglio 2014 11:22

Paola: Attività ispettiva degli organi di Polizia giudiziaria. Sotto la lente di ingrandimento il Torrente Fiumarella

Prosegue l'attività ispettiva, in campo ambientale, da parte dei diversi organi di polizia giudiziaria presenti sul territorio di Paola. Sotto la lente d'ingrandimento dell'ufficio locale marittimo e della polizia municipale, che hanno operato congiuntamente, è passato il torrente Fiumarella, sotto osservazione già da diverso tempo. L'attività ispettiva degli ultimi giorni ha permesso di individuare alcuni scarichi fognari all'interno del torrente, oltre a quelli già scoperti nei mesi scorsi, con la conseguenza che le sostanze inquinanti vanno ad immettersi in mare. Dall'apertura e ispezione di numerosi pozzetti fognari, il personale operante si è subito accorto che molti di essi sono intasati…LEGGI TUTTO
Giovedì 24 Luglio 2014 18:48

DIAMANTE. CATTIVO FUNZIONAMENTO DELLO SPORTELLO BANCOMAT: L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE SCRIVE AL DIRETTORE DELLA CARIME.

L’Amministrazione Comunale di Diamante ha scritto al Direttore della sede centrale di Bari della Banca Carime S.p.A. Gruppo UBI, e per conoscenza alla Direzione di Cosenza ed al Direttore della Filiale di Diamante, riguardo ai problemi provocati dal cattivo funzionamento dello sportello bancomat presente nella frazione di Cirella. Nella lettera si legge: << Egr. Direttore, desideriamo rappresentarle le lamentele che giungono, numerose, da cittadini e turisti della frazione di Cirella in relazione al funzionamento del vostro sportello bancomat collocato, in Piazza S. Maria dei Fiori di tale località. Residenti ed ospiti di Cirella, infatti, lamentano i persistenti black out che…LEGGI TUTTO
Giovedì 24 Luglio 2014 15:16

Lagonegro: Richieste di adozione per il piccolo Antonio. In corso le indagini per risalire alla madre

Centinaia le richieste di adozione per il bambino abbandonato, martedì scorso, nel bagno di un centro commerciale di Lauria. La posta elettronica del direttore sanitario dell’ospedale di Lagonegro e dell’ufficio relazioni con il pubblico è, letteralmente, intasata da mail di coppie che vorrebbero rendere felice il piccolo Antonio. Messaggi di affetto e di solidarietà stanno giungendo da più parti, così come richieste di donazioni di qualunque genere alimentare o quant’altro possa servire al bimbo. Ma per ora, il neonato è affidato alle cure dei sanitari, in attesa che il Tribunale dei minori di Potenza, che ha la titolarità del caso,…LEGGI TUTTO
Mercoledì 23 Luglio 2014 15:37

Lauria: Neonato abbandonato. In corso le indagini dei carabinieri

Sono ancora in corso le indagini da parte dei Carabinieri di Lagonegro per cercare di identificare la persona che ha abbandonato un neonato nei bagni del centro commerciale, sito in località Galdo a Lauria. Gli inquirenti stanno analizzando le immagini delle telecamere, poste per la video sorveglianza, e non escludono, data la collocazione del centro commerciale a poca distanza dallo svincolo autostradale di Lauria Sud dell’A3 Salerno -Reggio Calabria, che chi ha abbandonato il bimbo, possa essersi allontanato in un'auto verso l'autostrada. Il piccolo, un maschietto di carnagione e lineamenti europei è ancora ricoverato presso il nosocomio di Lagonegro. Si…LEGGI TUTTO
Martedì 22 Luglio 2014 17:59

Lauria: Neonato abbandonato nella toilette di un centro commerciale. Le sue condizioni sono buone

Neonato partorito e abbandonato nel bagno di un centro commerciale, sito in località Galdo a Lauria. L'allarme è stato dato da una signora che stava per entrare nella toilette. Sul posto, prontamente allertati, sono intervenuti i medici del 118 che hanno trasportato il piccolo all'ospedale di Lagonegro. È un maschietto di carnagione e dai lineamenti europei. Secondo quanto si è appreso, è in buone condizioni. I carabinieri stanno, ora, visionando le immagini riprese dall'impianto di videosorveglianza del centro commerciale.LEGGI TUTTO
Martedì 22 Luglio 2014 15:11

Tirreno cosentino: Goletta verde monitora alcune aree: Diamante, Bonifati, Guardia Piemontese, Paola. Rilevate criticità nella depurazione

“La depurazione in Calabria è un’emergenza”. La denuncia arriva da Goletta Verde. “In 19 casi, rispetto ai 24 punti monitorati lungo la costa calabrese, le analisi hanno evidenziato una carica batterica almeno due volte più alta di quella consentita dalla legge, con un giudizio di fortemente inquinato”. Cinque i punti monitorati in provincia di Cosenza: a Diamante, Bonifati, Guardia Piemontese, Paola e Villapiana. Gli ambientalisti, chiedono alla Regione Calabria e a tutti gli enti locali di fare “chiarezza innanzitutto rispetto agli oltre 700 milioni di euro stanziati dal 2000 per colmare le gravi lacune del sistema depurativo calabrese che solo…LEGGI TUTTO
Martedì 22 Luglio 2014 09:22

Cetraro: Ondata di maltempo. Una tromba d’aria ha provocato danni

Ondata di maltempo nel Tirreno cosentino. Questa notte, pioggia e forte vento hanno interessato tutti il litorale. Numerosi gli allagamenti in diverse località del comprensorio. A Cetraro, una tromba d’aria ha danneggiato diverse autovetture e giardini. I proprietari di un’abitazione sono stati costretti ad abbandonare la casa, colpita in pieno dal fenomeno temporalesco. In spiaggia, la furia del vento ha fatto volare in aria ombrelloni, tavolini, sedie e alcuni pedalò. Non si registrano però danni a persone.LEGGI TUTTO
Lunedì 21 Luglio 2014 22:57

DIAMANTE. MANCATA RICEZIONE DEL DIGITALE TERRESTRE: L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE SCRIVE AL MINISTERO PER LO SVILUPPO ECONOMICO.

L’Amministrazione Comunale di Diamante, a seguito delle numerose proteste espresse dai cittadini di Diamante, ha scritto al Ministro per lo Sviluppo Economico, competente per le Telecomunicazioni; al Presidente dell’AGCOM; ai Presidenti dei principali gruppi televisivi: RAI, MEDIASET, LA 7, riguardo alle serie e persistenti problematiche delle ricezione dei canali televisivi attraverso il digitale terrestre. Nella lettera si legge: << Desideriamo denunciare alle autorità competenti, rinnovando le diverse e reiterate segnalazioni già fatte da questa Amministrazione nelle precedenti consiliature, i gravi disagi a cui sono sottoposti gli utenti della nostra Città che hanno grandissime difficoltà nell’usufruire della ricezione dei canali televisivi,…LEGGI TUTTO
Lunedì 21 Luglio 2014 16:10

Scalea - Praia a Mare: Il Cisom soccorre una persona ustionata e un ferito nell'ambito di un sinistro

Pronto intervento dei Cavalieri di Malta. Ieri, a Scalea, i volontari del Cisom hanno soccorso una persona che aveva riportato ustioni in varie parti corpo. Prontamente soccorso dall'equipaggio del Corpo di Soccorso dell'Ordine di Malta, con postazione 118 a Diamante, il malcapitato, titolare di un esercizio commerciale in località Petrosa, è stato trasferito, in codice rosso, presso il pronto soccorso dell'ospedale di Cetraro dove, dopo essere stato stabilizzato dagli infermieri del Cisom, è stato affidato alle cure dei sanitari ospedalieri. La settimana è, invece, iniziata, per la postazione Cisom di Diamante, con un incidente stradale accorso a Praia a Mare…LEGGI TUTTO
Lunedì 21 Luglio 2014 15:02

PRAIA A MARE. TENETELO CHIUSO QUELL’OSPEDALE. LA GENTE NON LO VUOLE E NON SE LO MERITA.

Solo un migliaio di persone quelle che ieri 20 luglio hanno partecipato alla manifestazione indetta da Comitati civici cittadini per chiedere la riapertura dell’ospedale di Praia a Mare. Avremmo dovuto essere un fiume in piena ed invece, piano piano il corteo si è sfilacciato fino a raggiungere nella piazza Italia quasi le 500 unità. I negozianti che avevano detto di chiudere i negozi per partecipare al corteo hanno lasciato aperti i loro negozi e la gente è rimasta tranquillamente seduta ai tavoli dei bar, o affacciata dalle finestre e dai balconi al passaggio del corteo. Le tante donne che hanno…LEGGI TUTTO
Lunedì 21 Luglio 2014 11:44

PAOLA. INDIVIDUATI ALTRI SCARICHI FOGNARI NEL TORRENTE FIUMARELLA

Prosegue senza sosta l’attività ispettiva in campo ambientale da parte dei diversi organi di polizia giudiziaria presenti sul territorio di Paola (Cs). Questa volta sotto la lente d’ingrandimento dell’Ufficio Locale Marittimo e della Polizia Municipale, che hanno operato in attività congiunta, è passato il torrente Fiumarella, comunque già da diverso tempo sotto osservazione. L’attenta e scrupolosa attività ispettiva degli ultimi giorni ha permesso di individuare alcuni scarichi fognari all’interno del torrente, oltre a quelli già scoperti nei mesi scorsi, con la conseguenza che le sostanze inquinanti vanno ad immettersi in mare. Dall’apertura ed ispezione di numerosi pozzetti fognari il personale…LEGGI TUTTO
Domenica 20 Luglio 2014 17:13

SAN NICOLA ARCELLA – SCALEA . ARRESTATE DUE DONNE: SPACCIAVANO COCAINA. MILITARE SI TUFFA NELLE ACQUE DEL FIUME LAO E SALVA TURISTA CAMPANO CHE RISCHIAVA DI ANNEGARE.

I Carabinieri della Compagnia di Scalea hanno tratto in arresto a San Nicola Arcella due donne di origini Campane per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Le due donne di 49 e 20 anni sono state ammanettate all’interno dell’abitazione dove stavano trascorrendo le vacanze. A seguito di una accurata perquisizione, sono state trovate in possesso di 40 grammi di cocaina e di un bilancino di precisione. La quarantanovenne, è già nota alle forze dell’ordine per reati legati allo spaccio di droga. Dopo le formalità di rito sono state tradotte agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima. A Scalea,…LEGGI TUTTO
Sabato 19 Luglio 2014 15:55

BELVEDERE MARITTIMO. Salvatore Bellanza e Gabriele Sangineto del MoVimento Cinque Stelle di Belvedere Marittimo denunciano la presenza di Amianto sulla strada provinciale che collega la parte Tirrenica con quella Ionica.

Siamo solo a 6 Km da Belvedere Marittimo, e vediamo la presenza di lastre di Amianto a bordo strada. Sebbene è presente un cartello dove si evince che l' Autorità Giudiziaria è già al corrente della situazione, non sappiamo quanto tempo ancora le lastre d'amianto resteranno presenti su questa strada. Noi l'abbiam notate già da un po' di tempo ed abbiam deciso di realizzare un reportage video in quanto crediamo che la presenza di Amianto sia, com'è ben noto, molto pericoloso ed una delle tante cose da tener in considerazione è che, con le piogge, l'Amianto s' infiltra nel terreno…LEGGI TUTTO
Sabato 19 Luglio 2014 15:48

Belvedere Marittimo: Assolto dall’accusa di ricettazione di reperto archeologico.

A gennaio del 2008 i carabinieri di Scalea, in occasione di un normale posto di controllo alla circolazione stradale, a seguito di perquisizione veicolare gli avevano sequestrato il reperto e lo avevano denunciato per ricettazione di beni archeologici. E così un pensionato dimorante in Belvedere Marittimo, era finito in un’aula di tribunale. Cinque giorni fa, l’uomo - difeso dall’avv. Fabio Spinelli – è stato processato dinanzi al Tribunale di Paola con rito abbreviato condizionato. Il Pubblico Ministero aveva chiesto la condanna a sei mesi di reclusione ed euro 600,00 di multa. Al termine della discussione il giudice dott. Sommella ha…LEGGI TUTTO
Sabato 19 Luglio 2014 15:43

DIAMANTE. TURISTA CAMPANO SOCCORSO DAL CISOM

È quanto accaduto nella mattina di oggi sulle spiagge di Diamante dove un turista campano ha rischiato l'annegamento; soccorso dagli astanti che hanno praticato, alla meno peggio, un primo soccorso tirando il malcapitato sulla battigia. Allertata dalla centrale operativa del 118 sopraggiungeva sul posto l'ambulanza del CISOM (Corpo di Soccorso dell'Ordine di Malta) il cui equipaggio provvedeva a trasportare il paziente, privo di conoscenza, in luogo protetto per iniziare ad attivare tutte le procedure per la stabilizzazione delle funzioni vitali dello stesso. Nel frattempo giungeva anche l'elisoccorso del 118 che, constate le condizioni stabili del paziente, grazie al tempestivo intervento…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie