RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Venerdì 14 Giugno 2019 11:20

PROSEGUE PROCESSO A CARICO DI UN UOMO DI GRISOLIA PER VIOLENZA SESSUALE NEI CONFRONTI DI UNA DONNA ASSISTITA DALLA GINESTRA

Procede il processo a carico di un uomo di Grisolia accusato di una presunta violenza sessuale nei confronti di una donna di Buonvicino. Nell’udienza che si è svolta nei giorni scorsi presso il Tribunale di Paola davanti al collegio presieduto dal dott. Alfredo Cosenza, alla presenza del p.m. dott.ssa Esposito, si è proceduto all’escussione dei testi da parte del magistrato inquirente e della parte civile, in quanto la vittima si è costituita anche parte civile. La donna ha raccontato in aula quello che le era successo due anni fa quando un uomo nel cortile della sua abitazione l’aveva fermata cercando…LEGGI TUTTO
Venerdì 14 Giugno 2019 11:12

OPERAZIONE MINERVA. I CARABINIERI NOTIFICANO 58 INFORMAZIONI DI GARANZIA AD INSEGNANTI INDAGATI PER AVER FALSIFICATO I TITOLI DI STUDIO PER POTER INSEGNARE.

Nelle Province di Cosenza, Lecce, Pistoia, Milano, Bergamo, Forlì-Cesena, a conclusione di una complessaattività investigativa,i Carabinieri della Compagnia di Cosenzahanno notificato 25 avvisi di conclusione delle indagini preliminari, emesse dalle Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cosenza,nei confronti di altrettanti indagatiritenuti responsabili, a vario titolo, difalsità materiale commessa da Pubblico Ufficiale in atti pubblici in concorso, falsità materiale commessa da privato in concorso, falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico. La minuziosa attività d’indagine, nello specifico, ha permesso di accertare un sistemavolto alla falsificazione ed all’utilizzo,sull’intero territorio nazionale, di diplomi apparentemente rilasciati da istituti magistrali statali e paritari…LEGGI TUTTO
Giovedì 13 Giugno 2019 18:12

CONTROLLI TRA CASSANO E CORIGLIANO-ROSSANO.ABUSIVISMO EDILIZIO E IRREGOLARITA' SU UN TAGLIO.

Nei giorni scorsi durante dei servizi di controllo predisposti i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano hanno denunciato un uomo del luogo per la realizzazione abusiva di un muro di cemento armato. Tale opera della lunghezza di 50 metri posta sotto sequestro è stata realizzata in località “Piragineti-Cino” di Corigliano Rossano, in un terreno oggetto di sistemazione agricola. Altra attività è stata effettuata dalla Stazione Carabinieri Forestale in località “Fuscolara” di Cassano Allo Jonio. Durante un controllo in una pineta litoranea di proprietà privata è stato appurato il taglio di cinquanta piante di pino in spregio a qualsiasi criterio…LEGGI TUTTO
Giovedì 13 Giugno 2019 09:28

TRUFFA ALL’I.N.P.S.: SCOPERTE ASSUNZIONI FANTASMA ED INDEBITE PERCEZIONI DI INDENNITÀ PREVIDENZIALI PER 830.000 EURO. DENUNCIATE 197 PERSONE PER 25.000 GIORNATE LAVORATIVE MAI EFFETTUATE.

Le Fiamme Gialle della Compagnia della Guardia di Finanza di Castrovillari, coordinati da questa Procura della Repubblica, diretta dal Dott. Eugenio Facciolla, hanno smascherato una truffa ai danni dell’I.N.P.S., perpetrata da un‘azienda agricola della Sibaritide, mediante 195 false assunzioni di braccianti agricoli, con un danno alle Casse dello Stato per circa 830.000 euro. L’impresa presentava all’Ente previdenziale denunce aziendali e trimestrali ove indicava la fittizia conduzione di taluni terreni agricoli, nonché l’attestazione d’impiego – mai avvenuto – di operai, al fine di consentire l’indebita riscossione di indennità di disoccupazione, malattia e maternità. Nel corso delle indagini – dirette dal Sostituto…LEGGI TUTTO
Mercoledì 12 Giugno 2019 15:38

CASTROREGIO.OCCUPAZIONE AREA DEMANIALE.SEQUESTRATO AGRUMETO E DUE SERRE.

Un agrumeto e due serre sono state poste sotto sequestro durante una attività di controllo da parte dei militari della Stazione Carabinieri Forestale di Oriolo in collaborazione con la Stazione di Corigliano. Il controllo avvenuto in località “Giannangelo” nel comune di Castroregio ha accertato l’occupazione abusiva di terreni ricadenti entro gli argini del torrente “Ferro”, iscritto nel registro delle acque pubbliche. Tale occupazione è avvenuta attraverso la realizzazione di due serre, realizzate con intelaiatura metallica dove vengono coltivati ortaggi, le quali per circa 1500 metri ricadono all’interno dell’area demaniale del Torrente. Vi è inoltre in area limitrofa alle serre un…LEGGI TUTTO
Mercoledì 12 Giugno 2019 10:59

CASTROVILLARI.IL SINDACO LO POLITO RILANCIA PORTATA DELLE PREOCCUPAZIONI DELLE ASSOCIAZIONI PER L’OSPEDALE E CHIEDE ALLE AMMINISTRAZIONI DEL COMPRENSORIO DI CONTINUARE L’AZIONE PER TUTELARE E RAFFORZARE I SERVIZI

“La forte preoccupazione, ulteriormente rilanciata dalle associazioni del Comitato per la Difesa della Salute e dell’Ospedale di Castrovillari, è sempre stata anche quella dell’Amministrazione comunale del capoluogo del Pollino come testimoniata più volte ed ai vari livelli negli organi di gestione della sanità calabrese.” Lo afferma in una dichiarazione resa alla stampa il Sindaco, Domenico Lo Polito, il quale chiede alle Amministrazioni locali del Comprensorio “di continuare quell’azione che li ha portati, anche attraverso l’autoconvocazione presso l’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza , a tutelare il diritto alla salute ed all’assistenza dei cittadini e, in particolare, adaffermare maggiormente l’importanza dei servizi…LEGGI TUTTO
Martedì 11 Giugno 2019 18:13

SCALEA.ABUSIVA OCCUPAZIONE A SCALEA,SCATTA IL SEQUESTRO DELLE OPERE E LA DENUNCIA DEL PROPRIETARIO.

Nell’ambito dell’attività di contrasto all’abusivismo demaniale e ambientale, nell’area di competenza della Guardia costiera di Maratea, è stata condotta una rilevante attività di polizia giudiziaria, conclusasi con il sequestro di un’area abusivamente occupata nel Comune di Scalea. L’attività in questione ha permesso di porre i sigilli ad chiosco in legno adibito a bar, ad un’area con struttura a copertura di tettoia in legno ed ad un’ area destinata a servizi per un totale mq 700circa. Il proprietario è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Paola per i reati di cui all’art. 55 Cod. Nav. Dal suddetto controllo, eseguito dai…LEGGI TUTTO
Martedì 11 Giugno 2019 17:50

ESTORSIONE AI DANNI DI UN LIBERO PROFESSIONISTA, BLITZ DEI CARABINIERI CON DUE ARRESTI.

I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI SPEZZANO ALBANESE (CS) E DEL NUCLEO OPERATIVO DEL COMANDO COMPAGNIA DI SAN MARCO ARGENTANO, HANNO TRATTO IN ARRESTO IN FLAGRANZA DEL DELITTO DI ESTORSIONE DUE GIOVANI, E.G. CLASSE ’90 E P.A. CLASSE ’94, E DENUNCIATO UN TERZO SOGGETTO, TUTTI DI SPEZZANO ALBANESE. LE MINACCE DEGLI INDAGATI, ERANO VOLTE AD OTTENERE DALLA VITTIMA UNA SOMMA DI DANARO SULLA SCORTA DI UNA PRETESA CREDITIZIA GIURIDICAMENTE INFONDATA. UN LIBERO PROFESSIONISTA DI SPEZZANO ALBANESE E LA SUA FAMIGLIA, STANCHI DI CONTINUE RICHIESTE DI DUE GIOVANI DEL LUOGO, GIA’ NOTI ALLE FORZE DELL’ORDINE, I QUALI PRETENDEVANO IL SALDO DI UN…LEGGI TUTTO
Martedì 11 Giugno 2019 17:25

PRAIA A MARE. ITALIA NOSTRA :"CANALE FIUMARELLA,ACQUE DI BALNEAZIONE:UN DOCUMENTO CHE FA CHIAREZZA."

Come avevamo promesso rendiamo pubblico un documento del 16 luglio 2016 a conferma dell'impegno di questa Associazione e per smentire coloro che spargono veleni contro Italia Nostra ogni qualvolta vengono trattati argomenti duri da digerire come quello della Fiumarella.Nel luglio 2016 , quando già da tempo le criticità di questo corso d’acqua erano emerse in tutta la loro problematicità, Italia Nostra, con una nota formale inviata all’Assessore Regionale all’Ambiente, al Dipartimento competente della Regione Calabria, alla Direzione Generale dell’Arpacal , al Ministero della Salute, ed al Sindaco del Comune di Praia a Mare chiedeva un intervento congiunto delle Istituzioni a…LEGGI TUTTO
Martedì 11 Giugno 2019 17:18

DIAMANTE .REVOCATI I DOMICILIARI ALL’UOMO CHE MASSACRO’ DI BOTTE LA CONVIVENTE.

Nella mattinata di oggi, G.P. di Diamante, accusato di maltrattamenti e lesioni aggravate nei confronti della sua convivente, ritorna ad essere un uomo libero. Il Tribunale Penale di Paola, nonostante il parere contrario del PM, ha interamente accolto le argomentazioni difensive dell’avv. Francesco Liserre, legale dell’imputato, disponendo, nei confronti dello stesso, la revoca della misura degli arresti domiciliari e la sua immediata liberazione, con il solo divieto, per l’uomo, di avvicinare la persona offesa. Le gravissime accuse a carico del diamantese ne determinarono, nei primi giorni di dicembre dello scorso anno, il suo arresto da parte dei Carabinieri della Stazione…LEGGI TUTTO
Venerdì 07 Giugno 2019 14:33

SAN NICOLA ARCELLA. SPIAGGIA GROTTA DEL PRETE,TURISTI BLOCCATI.

La sera de 5 giugno , intorno alle ore 20,00 ancora in pieno giorno, un gruppo di turisti, presente sulla spiaggia della Grotta del Prete in San Nicola Arcella per godersi la prima giornata estiva , è rimasto intrappolato perché nell’uscire ha trovato l’arcinoto cancello di ferro che da accesso al percorso pedonale che porta alla citata spiaggia chiuso da un robusto lucchetto. I malcapitati turisti avrebbero inutilmente contattato le autorità e si sono liberati intorno alle ore 21 quando sono stati liberati da una provvidenziale scala. Si fa presente che questo cancello viene aperto al mattino intorno alle ore…LEGGI TUTTO
Venerdì 07 Giugno 2019 04:41

GRISOLIA .RISSA CON ESPLOSIONE DI COLPI DI ARMA DA FUOCO, FERMATO UN PREGIUDICATO PER TENTATO OMICIDIO

Nel pomeriggio di ieri giovedi 6 giugno 2019, a Grisolia, i militari del N.O.R.M. – Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Scalea unitamente a quelli della Stazione Carabinieri di Santa Maria del Cedro, coadiuvati dai Carabinieri Forestali di Orsomarso, hanno eseguito un decreto di fermo del P.M. nei confronti di R.D. pregiudicato 34enne del posto ritenuto responsabile del reato di tentato omicidio. Il provvedimento recepisce pienamente le risultanze investigative esperite dai Carabinieri operanti che hanno fornito all’A.G. un preciso quadro indiziario gravante sul soggetto fermato. I fatti risalgono alle 19:30 di ieri 05 giugno 2019 con la richiesta di intervento…LEGGI TUTTO
Giovedì 06 Giugno 2019 17:43

PIETRAPAOLA (CS) - UTILIZZAZIONI BOSCHIVE AFFIDATE AD UNA COOPERATIVA. SEI PERSONE DENUNCIATE

Sei persone sono state denunciate dai Carabinieri Forestale in seguito ad una attività d’indagine che ha interessato un progetto di taglio boschivo in località “Cerasello” di Pietrapaola. Tale attività effettuata dai militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano ha fatto emergere come il Comune di Pietrapaola abbia, attraverso una convenzione, concesso ad una Cooperativa vari territori boschivi in buona parte percorsi da incendi. La stessa ha poi chiesto allo stesso Comune, proprietario della superficie, di poter procedere ad eliminare dal bosco le piante bruciate. In seguito è stato infatti nominato un progettista e direttore dei lavori e successivamente è stato…LEGGI TUTTO
Giovedì 06 Giugno 2019 13:37

DIAMANTE. SCAPPA CON L’INCASSO, ARRESTATO DAI CARABINIERI UN INCENSURATO DI MAIERÀ

Nella mattinata di martedì, a Diamante, i militari della Sezione Radiomobile di Scalea e della Stazione Carabinieri di Diamante hanno arrestato un incensurato di 59 anni residente a Marierà per il furto perpetrato all’interno della Stazione di Servizio Tamoil. I fatti risalgono alle ore 10:00 circa del 04.06.2019 quando i militari, contattati dal proprietario del distributore di carburanti sull’utenza di emergenza 112, sono tempestivamente intervenuti sulla S.S. 18 in località Monache ed hanno fermato l’autovettura, indicata telefonicamente dal denunciante, con alla guida il malvivente che, una volta trafugato il denaro, si era dato a precipitosa fuga. La ricostruzione dei fatti…LEGGI TUTTO
Lunedì 03 Giugno 2019 18:14

PRAIA A MARE.ITALIA NOSTRA :PUBBLICATI DA ARPACAL I DATI RELATIVI ALLA CLASSIFICAZIONE DELLA QUALITA' DELLE ACQUE DESTINATE ALLA BALNEAZIONE.

Sono stati pubblicati dall’Arpacal i dati relativi alla classificazione della qualità delle acque destinate alla balneazione sulla base dei rilevamenti del 2018. Siamo stati sin troppo facili profeti lo scorso anno quando prevedemmo che anche la situazione del 2019 non sarebbe cambiata. E infatti anche per la stagione 2019, come per le ultime tre precedenti, il comune di Praia a Mare ha tratti di mare in classe “Scarsa” , quindi temporaneamente vietati alla balneazione per inquinamento. Complessivamente il tratto di litorale interessato dal divieto è lungo 1535 mt e va dal campo sportivo a via Marzabotto- Cosa dire , Italia…LEGGI TUTTO
Pagina 2 di 114
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie