RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Venerdì 24 Luglio 2015 18:42

SANTA DOMENICA TALAO. Sorpreso appostato in una macchina con una fiamma ossidrica e con arnesi da scasso. Denunciato pregiudicato a Santa Domenica Talao.

Al termine di alcuni accertamenti, nell’ambito dei servizi finalizzati alla repressione dei reati di matrice predatoria attuati dei Carabinieri di Scalea, è stato deferito in stato di libertà alla competente A.G. un pregiudicato campano classe ’92 che è stato sorpreso dai militari del N.O.R.M. mentre si stava nascondendo in un’autovettura sul ciglio della SP3 che collega Scalea (CS) al piccolo Comune di Santa Domenica Talao (CS). I militari insospettiti dall’atteggiamento del giovane, lo hanno fermato e identificato e, a seguito di perquisizione veicolare hanno rinvenuto occultati in alcuni borsoni numerosi attrezzi atti allo scasso, unitamente ad alcuni grimaldelli e indumenti…LEGGI TUTTO
Mercoledì 15 Luglio 2015 17:05

SCALEA. Ufficio Circondariale Marittimo Guardia Costiera di Maratea: Rimosso ordigno bellico nelle acque di SCALEA.

Oggi, 15 luglio 2015, alle ore 13.15, si sono concluse positivamente le operazioni di rimozione, bonifica e brillamento di un proiettile inesploso di cm. 25 con diametro 80 mm.. La presenza del residuato bellico, da un fondale marino di mt. 4 (quattro), nello specchio acqueo della località Baia del Carpino del Comune di Scalea, era stata segnalata domenica 5 luglio u.s. da un bagnante intento a fare attività subacquea in zona e, per questo motivo, la scrivente Autorità Marittima interdiceva, con Ordinanza, lo specchio acqueo in parola per un raggio di metri 100 al fine di garantire l’incolumità pubblica degli…LEGGI TUTTO
Domenica 12 Luglio 2015 18:32

BONIFATI. Incidente con tre feriti. Bloccata per alcune ore la SS 18.

L’episodio, si è verificato questa mattina, quando per cause ancora in fase di accertamento, un’autovettura si è scontrata con un motoveicolo. Nell’impatto, sono rimaste ferite tre persone una della quale particolarmente grave tanto da richiedere l’intervento dell’eliambulanza. Sul posto è giunto il personale dell’Anas e delle Forze dell’Ordine per prestare i primi soccorsi e per ripristinare le normali condizioni di viabilità.LEGGI TUTTO
Sabato 11 Luglio 2015 21:30

SCALEA. LA GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA 800 MQ DI SPIAGGIA.

L’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea, nell'ambito dell’Operazione denominata “Mare Sicuro 2015”, eseguita sotto il coordinamento della Capitaneria di Porto di Vibo Valentia Marina e su disposizione della Direzione Marittima della Calabria e della Basilicata Tirrenica, quotidianamente svolge attività di controllo e vigilanza sul demanio marittimo e sulla sicurezza della navigazione su tutto il territorio di competenza. Nella giornata odierna, gli uomini dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea durante un controllo presso un noto stabilimento insistente nel Comune di Scalea, hanno posto sotto sequestro circa 800 mq di arenile, 150 sdraio/lettini e 76 ombrelloni, in quanto gli stessi erano stati posizionati dal…LEGGI TUTTO
Sabato 11 Luglio 2015 09:45

BONIFATI. Trovati senza il biglietto sul treno, aggrediscono il capo treno: i carabinieri arrestano 4 persone.

Hanno aggredito in quattro il capo treno per evitare di essere allontanati dal vagone. È successo nel tardo pomeriggio di ieri a Bonifati (CS). I Carabinieri della Stazione di Cittadella del Capo hanno ricevuto una segnalazione dalla Polfer di Paola e sono subito intervenuti. Il teatro dell’evento è stato il treno interregionale 2432 proveniente da Cosenza (CS) e diretto a Napoli (NA), fermo alla stazione di Bonifati – frazione Cittadella del Capo. Alla richiesta dell’esibizione del regolare titolo di viaggio, quattro giovani hanno iniziato prima a minacciare verbalmente il capo treno, poi a spintonarlo violentemente costringendolo a richiedere l’ausilio dei…LEGGI TUTTO
Venerdì 10 Luglio 2015 19:41

AMANTEA. ARRESTATI RAPINATORI: LA DICHIARAZIONE DEL SINDACO MONICA SABATINO

Con un’azione rapida e brillante i Carabinieri della stazione di Amantea, diretti dal comandante Tommaso Cerza, unitamente ai militari della Compagnia di Paola, guidata dal capitano Antonio Villano, hanno sgominato la banda di rapinatori che nelle ultime settimane aveva creato preoccupazioni e paure tra la cittadinanza. «Come sindaco – spiega la Sabatino – sento di rivolgere un sentito grazie all’Arma dei Carabinieri e a tutte le forze dell’ordine che hanno consentito l’arresto di due dei quattro criminali e che continuano ad operare senza sosta per assicurare alla giustizia anche gli altri componenti del gruppo. L’impegno profuso dalla Benemerita testimonia la…LEGGI TUTTO
Venerdì 10 Luglio 2015 19:04

Intervento di soccorso eseguito dalla pattuglia del servizio associato di Polizia Locale dei Comuni di Guardia P.se ed Acquappesa;

Erano le 20:30 circa di ieri, quando la pattuglia della Polizia Locale del servizio associato dei Comuni di Guardia Piemontese ed Acquappesa, composta dagli agenti Pinto Caio Guido e Salerno Massimiliano, stava effettuando sulla SS.18 un posto di controllo per la viabilità e la sicurezza e veniva allertata da un automobilista di passaggio il quale informava che una macchina con una famiglia a bordo all'interno delle gallerie della variante SS.18. aveva avuto un incidente. Prontamente la pattuglia si è portata sul luogo del sinistro e, precisamente, nella galleria denominata S. Leonardo della SS.18 ricadente nel comune di Acquappesa, dove ha…LEGGI TUTTO
Venerdì 10 Luglio 2015 11:34

SCALEA. Coltivavano marijuana tra le piante di granoturco: quattro arresti.

I Carabinieri della Compagnia di Scalea, nel prosieguo delle attività rivolte alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella giornata di ieri hanno tratto in arresto, per produzione e coltivazione di sostanza stupefacente del tipo marijuana, quattro persone di cui tre appartenenti ad un unico nucleo familiare. L’attività di polizia giudiziaria dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile che, nell’ occasione, si sono avvalsi del supporto di unità cinofile provenienti dallo Nucleo di Vibo Valentia, sono iniziate alle prime luci dell’alba ed hanno riguardato una vasta area rurale. Nel corso delle operazioni i Carabinieri hanno individuato, all’interno di…LEGGI TUTTO
Giovedì 09 Luglio 2015 12:18

SCALEA. Controlli dei carabinieri a lidi e ristoranti: lavoratori in nero e cibo scaduto. 3 denunce.

I Carabinieri della Stazione di Scalea e di Cittadella del Capo hanno attuato un servizio di controllo di numerosi esercizi pubblici unitamente ai Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Cosenza (CS) e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Cosenza (CS) finalizzati al controllo del rispetto delle normative sanitarie e del lavoro. Controllati 25 locali e 60 lavoratori. Identificati 13 lavoratori in nero. In particolare I Carabinieri N.A.S. unitamente a militari della Stazione di Scalea hanno deferito in stato di libertà il titolare di un ristorante scaleota inottemperante alla disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e…LEGGI TUTTO
Giovedì 09 Luglio 2015 09:52

ALTO TIRRENO COSENTINO. Controllo del territorio effettuato dai carabinieri di scalea: 5 denunce.

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Scalea, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, con particolare riferimento alle località balneari della parte a sud della giurisdizione di competenza. I militari dell’Arma si sono dedicati alla repressione dei reati di matrice predatoria e al contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica o di alterazione dopo aver assunto sostanze stupefacenti o psicotrope: effettuati serrati controlli sugli automobilisti in città e specie nelle zone maggiormente frequentate ed in prossimità di locali e dei lidi balneari. Nel corso del servizio, durante un posto di controllo attuato…LEGGI TUTTO
Mercoledì 08 Luglio 2015 16:08

DIAMANTE. Coltiva marijuana tra le mura domestiche. Arrestato imbianchino 25enne.

Un piccolo orticello in un fondo adiacente alle mura domestiche in una delle contrade di Buonvicino (CS) che stava curando con dedizione. Al posto della frutta e degli ortaggi, però, coltivava piante di marijuana. I Carabinieri della Stazione di Diamante, nel corso di un’operazione di polizia giudiziaria rivolta alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti tra i giovani, hanno arrestato un imbianchino 25enne incensurato originario di Belvedere Marittimo (CS), per produzione e coltivazione di sostanza stupefacente del tipo marijuana. I militari, stavano monitorando il giovane da alcuni giorni e, insospettiti dai suoi movimenti, hanno deciso di fare irruzione…LEGGI TUTTO
Sabato 04 Luglio 2015 11:50

SCALEA. Servizio straordinario di controllo del territorio effettuato dai carabinieri: controlli ai lidi balneari e alla movida notturna dell’alto tirreno cosentino.

Con l’approssimarsi della stagione estiva si intensificano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Scalea: si è concluso alle prime ore del mattino un nuovo servizio straordinario di controllo dei territorio finalizzato a reprimere il fenomeno dei reati di matrice predatoria e della guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche: in quest’ultimo caso l’obiettivo è stato quello di dissuadere i conducenti dall’abuso di alcol e di sanzionare i trasgressori. In estate, del resto, aumenta il numero dei veicoli in circolazione e di conseguenza degli incidenti poiché in molti casi la causa risiede proprio negli effetti dell’eccessivo consumo di bevande alcoliche o…LEGGI TUTTO
Giovedì 02 Luglio 2015 09:07

SCALEA. Denunciato dai carabinieri 67enne romano per violenza sessuale ai danni della nipotina 13enne

Si è conclusa nella tarda serata di ieri la brutta avventura di una bambina romana 13enne in vacanza nell’alto tirreno cosentino, quando i Carabinieri della Compagnia di Scalea (CS) l’hanno affidata ai genitori provenienti da uno dei paesi dei Castelli romani. La giovane era arrivata da pochi giorni in Calabria unitamente alla nonna e al compagno di quest’ultima per trascorrere una breve vacanza al mare. Ieri mattina, rimasta da sola a casa, la minore è stata avvicinata dal nonno acquisito che, al termine di un articolato discorso, avrebbe tentato di baciarla e di spogliarla, palpeggiandola ripetutamente. La ragazza è riuscita…LEGGI TUTTO
Venerdì 26 Giugno 2015 15:32

Rilasciata in mare nelle acque di Maratea “IMPERATRICE” la tartaruga marina.

Oggi, 26 giugno 2015, è stata rilasciata in mare, in località Fiumicello nel Comune di Maratea, un esemplare di tartaruga (Caretta caretta), recuperata in data 03.06.2015 da un diportista nello specchio acqueo antistante la località Marina di Maratea perché ferita sul carapace anteriore. Affidata al personale dell’Ufficio in intestazione, veniva tempestivamente consegnata allo specializzato centro Oasi WWF di Policoro per le dovute cure dal personale sanitario preposto. L’eccessivo impatto delle attività umane sull’ecosistema marino, dalle eliche dei natanti alle reti da pesca non consentite, dalle catture intenzionali alle buste di plastica scambiate dalle tartarughe per meduse, sono le principali cause…LEGGI TUTTO
Giovedì 25 Giugno 2015 19:58

SCALEA. CAMPO VOLO- PRIME ASSOLUZIONI

Nella mattinata del 24 giugno 2015, il Tribunale di Paola (CS), in composizione monocratica, ha assolto i signori N.M. e P.F., quali utilizzatori di due lotti facenti parte del “Campo Volo” di Scalea, perché “il fatto non sussiste”. La zona “Campo Volo” è costituita da una vasta estensione di terreno posta a sud della cittadina. I contadini, che fin dai primi anni del ‘900 ne utilizzavano i vari lotti dietro pagamento di un fitto al Comune di Scalea, durante la seconda guerra mondiale vennero allontanati dalla zona che venne destinata alla realizzazione del Campo di Fortuna ad uso dell’Aeronautica Militare.…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie