RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Lunedì 31 Agosto 2015 19:46

SCALEA. SEQUESTRATA AREA OCCUPATA ABUSIVAMENTE DA UN RIMESSAGGIO BARCHE NEL COMUNE DI SCALEA

Nella giornata odierna personale militare dipendente dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Maratea, congiuntamente con il personale della Compagnia dei Carabinieri di Scalea e della Polizia Municipale di Scalea, hanno accertato l’occupazione abusiva sul demanio marittimo e sul demanio comunale di un’area adibita a rimessaggio barche in località Torre Talao - Comune di Scalea. Gli approfondimenti investigativi iniziati la settimana scorsa e che hanno visto la preziosa collaborazione del personale Tecnico del Comune di Scalea, hanno evidenziato come il titolare di concessione avesse occupato abusivamente un’area maggiore rispetto a quella autorizzata nel titolo concessorio per circa 683 mq, e …LEGGI TUTTO
Venerdì 28 Agosto 2015 15:50

BELVEDERE MARITTIMO. Arrestati padre e figlio mentre asportavano arredi ed elettrodomestici da un hotel: i carabinieri restituiscono la refurtiva agli aventi diritto.

Nell’ambito dei servizi predisposti dalla Compagnia di Scalea (CS) finalizzati alla repressione del fenomeno dei furti negli appartamenti durante il periodo estivo, i Carabinieri della Stazione di Belvedere Marittimo durante una pattuglia esterna hanno sorpreso due uomini, padre e figlio, mentre erano intenti ad asportare arredi e televisori da un hotel momentaneamente chiuso in attesa di nuova gestione. I due malfattori si erano introdotti nel resort mediante effrazione di alcune porte finestre e sono stati fermati mentre erano intenti a caricare, su un mezzo loro in uso, alcuni materassi.Prima dell’arrivo dei militari i malfattori avevano già asportato alcuni televisori unitamente…LEGGI TUTTO
Martedì 25 Agosto 2015 17:37

SAN LUCIDO. Incidente mortale sulla strada statale 18 “Tirrena Inferiore”.

Anas comunica che è provvisoriamente chiuso, in direzione sud (Reggio Calabria), un tratto della strada statale 18 “Tirrena Inferiore” nel territorio comunale di San Lucido (in corrispondenza del km 322,000), in provincia di Cosenza, a causa di un incidente mortale. Lo scontro, per cause in corso di accertamento, ha coinvolto due veicoli, causando il decesso di una persona ed il ferimento di altre tre.Le deviazioni vengono effettuate in loco. Sul posto è presente il personale Anas per la gestione del traffico e la pulizia del piano viabile, oltre alla Polizia Stradale per gli accertamenti della dinamica, al fine di ripristinare…LEGGI TUTTO
Lunedì 24 Agosto 2015 15:37

SCALEA. servizio straordinario controllo del territorio: 3 arresti e 3 denunce. controlli ai locali della movida contro l’inquinamento acustico e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante il fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Scalea (CS) hanno attuato un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla repressione dei rati di matrice predatoria e al controllo della movida che caratterizza il territorio costiero dell’alto tirreno cosentino. I militari dell’Arma hanno svolto alcuni servizi, parte dei quali supportati da personale dell’ARPA, mirati al controllo del rispetto dalla normativa in materia di inquinamento acustico dei comuni di Scalea, Sangineto, Bonifati e Diamante: cinque locali notturni oggetto di accertamenti, quattro dei quali sono risultati inottemperanti alla normativa vigente. I militari dell’Arma hanno elevato anche alcune contravvenzioni a carico…LEGGI TUTTO
Lunedì 24 Agosto 2015 15:32

Natanti da diporto ed acquascooter troppo vicini a riva: sanzionati i conducenti.

Prosegue, con continuità, l’azione di vigilanza e controllo lungo la fascia costiera di giurisdizione da parte del personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Cetraro, alla guida del Comandante Andrea Chirizzi, allo scopo di verificare il corretto ed ordinato svolgimento delle attività diportistiche e balneari. Nel week-end appena trascorso gli equipaggi del battello pneumatico GC135 e della motovedetta CP705 hanno sorpreso diversi conducenti di natanti da diporto a motore e di acquascooter a navigare ed ormeggiare nella zona di mare sotto costa riservata, come noto, alla balneazione. Sei in totale le infrazioni, quattro delle quali accertate in tratti di mare antistanti il…LEGGI TUTTO
Sabato 22 Agosto 2015 10:05

SCALEA. Arrestato 37enne romano per atti persecutori ai danni di una collega scaleota.

Si è conclusa la scorsa mattina la brutta avventura di una donna 24enne di origine argentine vittima di una serie di atti persecutori posti in essere dal suo datore di lavoro, un 37enne romano. L’uomo, manager responsabile di una società romana, dopo essersi infatuato di una delle proprie dipendenti, ha iniziato ripetutamente a molestarla con condotte violente e minacciose. In diverse occasione infatti, dopo aver organizzato volontariamente delle situazioni lavorative ad hoc per rimanere solo con la donna, l’uomo ha tentato ripetutamente degli approcci venendo quotidianamente respinto. La situazione è degenerata quando queste avances sono diventate ossessive: appostamenti, minacce telefoniche…LEGGI TUTTO
Venerdì 21 Agosto 2015 09:41

BONIFATI. Estorsione aggravata tra venditori ambulanti: un arresto dei carabinieri.

La scorsa notte, durante i locali festeggiamenti estivi sul lungomare di Bonifati (CS), a seguito di chiamata al numero di pronto intervento 112 i Carabinieri della Stazione di Cittadella del Capo hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per tentata estorsione aggravata e porto di oggetti atti ad offendere un venditore ambulante senegalese classe ’70, da anni stabilizzato in Rende (CS). L’uomo, nel procinto di montare la sua bancarella, ha notato una coppia di suoi connazionali che, a suo dire, occupava un’area di sua competenza con un’altra bancarella. Immediate le minacce verbali davanti agli occhi increduli dei passanti cha…LEGGI TUTTO
Venerdì 21 Agosto 2015 09:39

GUARDIA COSTIERA DI MARATEA, EROICO SALVATAGGIO DI SETTE PERSONE

Si è abbattuto nella giornata odierna sulle coste lucane un’improvvisa mareggiata, che dalle prime ore del pomeriggio ha creato non poche difficoltà ai diportisti, che avevano scelto di trascorrere gli ultimi scapoli di ferie nelle acque di Maratea.Il repentino peggioramento delle condizioni meteo, caratterizzate da mare mosso (forza 4 con altezza di onda 1,80 metri e vento 10-15 nodi) ha messo a dura prova la macchina dei soccorsi della Guardia Costiera di Maratea. La Sala Operativa di questo Comando alle ore 14.20 circa ha ricevuto una richiesta di assistenza da parte di due persone in località Cersuta, che si erano…LEGGI TUTTO
Giovedì 20 Agosto 2015 15:34

ALTO TIRRENO. UNITA’ NAVALI A MOTORE SORPRESE A NAVIGARE A POCHISSIMI METRI DALLA RIVA: SANZIONATI I CONDUCENTI

Nella giornata di ieri 19 agosto l’equipaggio del battello pneumatico GC135 dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Cetraro ha sorpreso due unità navali a motore che navigavano a pochissimi metri dalla riva, lungo i litorali di Paola e San Lucido, mentre nei giorni scorsi due infrazioni analoghe sono state accertate lungo i litorali di Fiumefreddo Bruzio e Falconara Albanese. Intimato l’alt alle unità in questione, il personale della Guardia Costiera ha identificato i relativi conducenti e li ha poi sanzionati con il previsto verbale di 172 euro in quanto effettuavano, con il proprio natante da diporto, una navigazione pericolosa, ossia all’interno della…LEGGI TUTTO
Martedì 18 Agosto 2015 19:33

DIAMANTE. Uova di tartaruga specie “Caretta caretta” schiudono in spiaggia a Diamante.

La tartaruga specie “Caretta Caretta” è tornata a nidificare sul litorale della località turistica di Diamante. La spiaggia denominata “Sabbia d’Oro”, è stata la protagonista di questo miracolo della natura che ha visto il primo esemplare di tartaruga lasciare il suo nido, sepolto sotto la sabbia soffice e priva di sassi, e prendere il mare andando incontro a quella meravigliosa, ma difficile, avventura che è la vita. I militari dell’Ufficio Locale Marittimo di Diamante, con la preziosa collaborazione del veterinario WWF Dott. Siniscalchi, sono intervenuti sul posto ed hanno provveduto a recintare la zona della nidiata per garantire alle giovani…LEGGI TUTTO
Martedì 18 Agosto 2015 16:10

DANNI DA FAUNA SELVATICA.

I motivi che mi spingono a presentare questo breve scritto, scaturiscono dalle continue lamentele di tanti agricoltori che puntualmente ogni anno subiscono gravi danni da fauna selvatica, in particolar modo cinghiali e corvidi. Lo scopo di questo articolo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni preposte, per affrontare seriamente le problematiche causati da parte della fauna selvatica nel settore agricolo. Le sopracitate specie faunistiche, pur essendo cacciabili, non sono oggetto di piani di gestione che ne limitano gli effettivi in modo da tutelare il settore agricolo e far diminuire i danni puntualmente segnalati ogni anno dai pochi agricoltori…LEGGI TUTTO
Lunedì 17 Agosto 2015 10:28

PRAIA A MARE. Rapina a mano armata questa mattina al Supermercato Aldel di Praia a Mare: bottino quarantamila euro.

Ad essere preso di mira da due persone con il volto coperto e armati di pistola, il direttore dell’attività commerciale situata nella zona industriale di Praia a Mare. I due, secondo una prima e sommaria ricostruzione, sarebbero giunti a bordo di una Fiat seicento di colore bianca. Entrati nell’attività commerciale, si sono impossessati della somma di denaro incassata nei giorni scorsi, in quel momento custodita dal direttore. L’importo ammonterebbe a circa 40mila euro. Pochi istanti per portare a termine il colpo e dileguarsi facendo perdere le tracce. Sul posto sono arrivati i carabinieri della locale stazione di Praia a Mare,…LEGGI TUTTO
Venerdì 14 Agosto 2015 20:08

GUARDIA COSTIERA, ENNESIMO SGOMBRO DI GAVITELLI E CAMPI BOE ABUSIVI NEL COMUNE DI PRAIA A MARE, LIBERATI ALTRI 27.000 MQ DI SPECCHIO ACQUEO.

A pochi giorni dalla precedente attività, posta in essere sempre dai militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea, che avevano sgomberato circa 40.000 mq liberando lo specchio acqueo da due campi boe completamente abusivi nel Comune di Praia a Mare, nella giornata odierna personale dipendente via terra con autopattuglia e via mare tramite Motovedetta CP 533 hanno continuato i medesimi controlli in prossimità degli stabilimenti balneari e rimessaggi dinanzi l’isola di Dino, a ridosso della Area SIC (Sito Interesse Comunitario), nell'ambito dell’Operazione denominata “Mare Sicuro 2015”. La suddetta verifica iniziava questa mattina con la richiesta da parte della pattuglia via terra…LEGGI TUTTO
Venerdì 14 Agosto 2015 15:49

SCALEA. Controlli straordinari da parte della Polizia Municipale: sequestri e verbali a due lidi per l’emissione di musica in orari non consentiti.

Gli agenti della Polizia Municipale di Scalea agli ordini del comandante Adriano Serra, hanno predisposto nei giorni scorsi, una serie di controlli riguardanti il contrasto dei fenomeni delinquenziali, il commercio abusivo, il conferimento dei rifiuti, l’occupazione del suolo pubblico, le aree demaniali e le violazioni al codice della strada. Le pattuglie dei Vigili Urbani in borghese con auto civette, hanno operato soprattutto nelle aree a rischio discariche a causa della formazione di cumuli di rifiuti. Il meticoloso appostamento dei Vigili Urbani, ha permesso di individuare e multare alcuni cittadini che nell’infrangere le regole, conferivano rifiuti in zone non autorizzate, rendendosi…LEGGI TUTTO
Venerdì 14 Agosto 2015 12:55

SCALEA. Primi controlli di ferragosto. I carabinieri arrestano un pusher e rintracciano una ricercata Russa.

Intensificati i controlli della Compagnia Carabinieri di Scalea all’approssimarsi del fine settimana di Ferragosto. Controllati esercizi pubblici e locali notturni, attuati servizi di pattuglia su strada, mirati alla prevenzione ed al contrasto della forme di criminalità diffusa soprattutto nelle ore notturne, per la prevenzione dei furti in appartamento e delle rapine, e i controlli alla circolazione stradale con predisposizione di numerosi posti di controllo e l'effettuazione di test per accertare l'idoneità psicofisica dei conducenti. Arrestato dai militari del N.O.R.M. un pusher che, alla guida del proprio ciclomotore in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha perso il controllo del mezzo andando…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie