RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Martedì 01 Dicembre 2015 15:47

BONIFATI. Il Percorso progettuale: “ Torri e Castelli del Tirreno Cosentino e della sua fascia pedemontana ” perde qualche pezzo: La Torre di Parise di Bonifati.

Il Percorso progettuale: “ Torri e Castelli del Tirreno Cosentino e della sua fascia pedemontana ” iniziato da qualche anno con vari incontri e convegni con la pubblica amministrazione locale, provinciale e regionale ed i privati perderà, purtroppo, qualche pezzo: La Torre di Parise di Bonifati (CS). Questo importante percorso progettuale concertato, elaborato e pianificato tra i vari organismi: il Circolo Culturale Città di Fella, il WWF del Tirreno, il CNR Cosenza, il Consorzio Pro Loco Riviera dei Cedri, il Parco Marino Regionale Riviera dei Cedri, l’Associazione Amici di San Nicola Arcella, ha visto l’individuazione di Torri e Castelli da…LEGGI TUTTO
Lunedì 30 Novembre 2015 18:26

SCALEA. Padre e figlio in viaggio dalla Liguria a Scalea arrestati con mezzo etto di eroina. Lo stupefacente pare fosse stato fornito dall’ex moglie dell’uomo.

Arrestato insieme al figlio con la droga che gli ha dato la ex moglie. In manette è finito un calabrese fermato dalla polizia stradale di Arezzo e trovato in possesso di cinquanta grammi di eroina. Gli agenti aretini hanno fermato i due in corsia sud dell’A1 mentre rientravano dalla Liguria. Dal controllo è emerso che, padre e figlio, entrambi incensurati, viaggiavano con cinquanta grammi di eroina pronta ad essere venduta. Da approfondimenti è risultato che stavano rientrando a Scalea dopo essere stati in Liguria dalla ex moglie. Padre e figlio sono finiti in manette e sono stati trasferiti nel carcere…LEGGI TUTTO
Venerdì 27 Novembre 2015 15:17

BELVEDERE MARITTIMO. Violenze e abusi su ex moglie: arrestato un 51enne.

Subiva violenze da parte dell’ex marito dal quale si era separata, ingiurie, lesioni personali e, in tre casi, anche violenza sessuale davanti alla loro figlia maggiorenne. Dopo l’ennesimo episodio di violenza e minaccia con un coltello, la donna ha deciso di recarsi dalla Polizia e di denunciare l’uomo, un 51enne, arrestato a Belvedere marittimo per i reati di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale, lesioni personali, minacce e porto abusivo di arma da taglio. Dopo la denuncia della donna, infatti, gli agenti sono riusciti a rintracciare il 51enne in un bar e, durante la perquisizione della propria auto, è stato rinvenuto…LEGGI TUTTO
Giovedì 26 Novembre 2015 17:47

FIUMEFREDDO BRUZIO. CONFERITO ENCOMIO SOLENNE AI MILITARI DELLA STAZIONE CARABINIERI CITTADINA.

Nella mattinata del 27 maggio, presso la Sala Consiliare del Comune di Fiumefreddo, è stata conferita un encomio solenne al Comandante e a tutti i Carabinieri della Stazione di Fiumefreddo.Alla cerimonia era presente tutta l’Amministrazione Comunale cittadina, rappresentanti di altre istituzioni che operano sul territorio, rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri, amici e parenti, e tanti fiumefreddesi che hanno voluto partecipare alla cerimonia di conferimento e che hanno manifestato la loro vicinanza ai Carabinieri della loro Stazione cittadina. Alla cerimonia hanno preso parte anche i familiari di Vommaro Maria, la donna di Fiumefreddo uccisa ottobre dell’anno scorso per mano del proprio convivente…LEGGI TUTTO
Lunedì 23 Novembre 2015 15:46

Interdetto lo scalo di alaggio pubblico nel porto di Maratea.

In data odierna il Comandante del porto di Maratea ha emanato un’ordinanza di interdizione dello scalo d’alaggio pubblico del porto di Maratea, ubicato presso la banchina di Riva. Pertanto, è vietato l’uso dello scivolo per le operazioni di alaggio e varo dei natanti ed a qualsiasi altra attività di superficie (transito e sosta) di persone e mezzi, fino a quando non saranno ripristinate le condizioni di sicurezza. Infatti lo scivolo si presenta in cattivo stato di manutenzione (assi di legno divelti, crepe nella pavimentazione dove è presente la bullonatura, stato di usura del ferro portante la struttura) e senza alcuna…LEGGI TUTTO
Venerdì 20 Novembre 2015 15:42

Esercitazione antincendio nel Porto di Maratea.

Il Porto di Maratea è stato teatro stamattina di un’esercitazione antincendio, sotto il coordinamento dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea. Lo scenario ipotizzato ha previsto un incendio a bordo del Motopesca “SAN FRANCESCO II”, ormeggiato nella banchina Molo Nord e il ferimento di un membro dell’equipaggio.Alle operazioni hanno partecipato - oltre al personale militare dipendente e la motovedetta CP 533 - una squadra dei Vigili del Fuoco di Lauria, un’ambulanza del locale 118, la Polizia Locale di Maratea e la Protezione Civile Gruppo Lucano.L’esito dell’esercitazione è stato ampiamente soddisfacente con il raggiungimento di tutti gli obiettivi prefissati, evidenziando un’ottima sinergia ed…LEGGI TUTTO
Giovedì 19 Novembre 2015 14:48

BELVEDERE MARITTIMO. INQUINAMENTO E TURISMO SELVAGGIO. IL COMITATO PER LA BONIFICA DEI TERRENI, FIUMI E MARI DELLA CALABRIA, NE DISCUTERA’ SABATO 21 NOVEMBRE.

Si parlerà di inquinamento e turismo selvaggio e sostenibile sabato 21 novembre alle ore 17 nella sala parrocchiale Don Silvio a Belvedere M.mo. Si proverà a parlarne in periodo invernale e si tenteranno di far uscire dall’assemblea proposte precise e specifiche partendo proprio da chi da anni lo combatte . Si parlerà non solo del funzionamento dei depuratori, ma di discariche, di terreni da bonificare, di auto spurgo, di strascico abusivo, di navi dei veleni dimenticate e anche dell’accondiscendenza ai turisti da parte delle amministrazioni comunali ed alle lobby, alle mancate isole pedonali, ai centri storici in abbandono ed in…LEGGI TUTTO
Giovedì 19 Novembre 2015 08:27

SCALEA. Estorsione ai danni di una cooperativa sociale. I carabinieri arrestano esponente di spicco della criminalità locale.

All’alba di questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Scalea hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misura cautelare agli arresti domiciliari emessa, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro dal locale Ufficio del G.I.P a carico di Valente Saverio, classe ‘60, per estorsione ai danni di una cooperativa sociale operante sul territorio scaleota. L’arrestato già in passato risulta condannato quale membro di un’associazione criminale dedita alle estorsioni ai danni di imprenditori locali operante nell’Alto Tirreno cosentino capeggiata prima dai fratelli VALENTE Pietro e VALENTE Franco, arrestati con la nota operazione Plinius per associazione mafiosa nell’anno 2013, successivamente…LEGGI TUTTO
Martedì 17 Novembre 2015 18:20

PRAIA A MARE. Sgombrato il mare da circa 90 gavitelli abusivi nello specchio acqueo.

In data odierna l’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea, ha condotto, nelle acquee del Comune di Praia a Mare, attraverso la Motovedetta CP 533 un’intensa attività di repressione e contrasto all’annoso e diffusissimo fenomeno dei gavitelli abusivamente posizionati lungo l’intero litorale. La collocazione delle boe d’ormeggio lungo la fascia costiera in assenza del previsto titolo di concessione demaniale, spesso a pochi metri dalla battigia, oltre a deturpare l’ambiente marino, rappresenta un comportamento penalmente rilevante, oltreché un vero pericolo per la sicurezza della navigazione per l’assenza di idonee segnalazioni. Pertanto dopo una mappatura dei gavitelli abusivi, si è proceduto al salpamento delle…LEGGI TUTTO
Martedì 17 Novembre 2015 16:28

DIAMANTE. DIAMANTESE ACCUSATO DI TENTATO OMICIDIO: FISSATO IL PROCESSO

E’ stato fissato il processo per il prossimo 20 gennaio, presso il Tribunale Penale Collegiale di Santa Maria Capua Vetere, a carico di P.M., di origini napoletane ma residente a Diamante, imputato di tentato omicidio a danno di una giovane donna. L’uomo, difeso dall’avvocato Francesco Liserre, deve rispondere, oltre che del gravissimo reato di tentato omicidio, anche di porto illegale di arma da sparo clandestina, detenzione illegale di proiettili, ricettazione e porto di un coltello a scatto. L’imputato, attualmente agli arresti domiciliari con autorizzazione ad uscire, dalla propria abitazione, tre giorni alla settimana, il 22 settembre scorso veniva fermato, dalla…LEGGI TUTTO
Martedì 17 Novembre 2015 15:04

PRAIA A MARE. MARLANE: INCONTRO FRA RAPPRESSENTANTI DELLE ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE.

Si è svolto questa mattina l’incontro fra i rappresentanti delle Associazioni ambientaliste del Tirreno ( Italia Nostra,Movimento Ambientalisti, Comitato Bonifiche terreni,fiumi e mari della Calabria, Si Cobas provincia Cosenza - presenti Francesco Cirillo,Giovanni Moccia e Luigi Pacchiano) e il Procuratore Capo della Repubblica di Paola Bruno Giordano. Nell’incontro gli ambientalisti hanno presentato al procuratore un dossier sui terreni della Marlane a Praia a mare ancora da bonificare e pieni di rifiuti tossici di ogni genere. Nel dossier gli ambientalisti hanno evidenziato le varie testimonianze degli operai e delle perizie che dimostrano, al di là della sentenza di assoluzione ottenuta dagli…LEGGI TUTTO
Lunedì 16 Novembre 2015 15:02

SAN NICOLA ARCELLA. Sorpresi mentre cacciavano nell’area protetta. Sequestrate armi e munizioni.

Sono stati sorpresi in atteggiamento di caccia nel Comune di Castelluccio (Pz) all’interno del parco Nazionale del Pollino dagli uomini del Comando Stazione Forestale di Viggianello (pz). Si tratta di tre cacciatori, due calabresi di S.Nicola Arcella (cs) e un campano di Acerra (Na), fermati dagli uomini del CFS in località “Crociata” nel comune di Castelluccio Superiore (Pz) area questa ricadente in “Zona 1” dell’area protetta e zona sottoposta a protezione speciale (ZPS) oltre a sito d’importanza comunitaria (SIC). L’attività di controllo del personale del Comando Stazione Forestale di Viggianello in tale zona ha portato da prima all’individuazione di un…LEGGI TUTTO
Domenica 15 Novembre 2015 22:24

Paola. Donna travolta e uccisa da auto sulla statale 18

Paola (Cosenza). Una donna di 61 anni ha perso la vita dopo essere stata travolta da un'auto lungo la statale 18 Tirrena inferiore. La 61enne pare stesse facendo ritorno a casa, quando,per cause ancora in corso di accertamento, è stata colpita in pieno, morendo pochi istanti dopo.Al momento il tratto di strada interessato è stato chiuso al traffico all'altezza del Km 313.600. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 oltre al personale Anas e delle Forze dell'ordine per accertamenti, per comprendere meglio la dinamica dell'incidente e ripristinare al più presto le normali condizioni di viabilità.LEGGI TUTTO
Sabato 14 Novembre 2015 18:18

DIAMANTE. IL PD PROMUOVE UN MOMENTO DI RIFLESSIONE.

Il Circolo PD Diamante "F. Principe" promuove un momento di riflessione e mobilitazione dell'Alto Tirreno Cosentino, sui drammatici avvenimenti di Parigi. L’appuntamento è per domani, domenica 15 Novembre alle ore 10.30, nella sede del circolo presso la Galleria Immacolata Concezione (Via Benedetto Croce, Diamante). Dal circolo Pd di Diamante giunge l’invito ad una ampia partecipazione all’iniziativa.LEGGI TUTTO
Sabato 14 Novembre 2015 15:22

PAOLA. ‘NDRANGHETA E APPALTI: CONFISCATI BENI AL “CLAN SERPA” PER UN PATRIMONIO DEL VALORE DI OLTRE SEIMILIONI DI EURO.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza congiuntamente ai militari della Guardia di Finanza del capoluogo Bruzio, hanno dato esecuzione, nell’ambito dell’applicazione della normativa antimafia, a un provvedimento di confisca di beni emesso dal Tribunale di Cosenza nei confronti di esponenti di vertice della cosca “Serpa” di Paola (CS). Il provvedimento dispone la confisca di beni per un valore complessivo di circa Euro 6.500.000 (Seimilionicinquecentomila), consistenti in: unità immobiliari ubicate in Paola (CS), Societa’ operanti nella gestione di strutture turistiche e nel settore dell’impiantistica termoidraulica, automotoveicoli anche di grossa cilindrata e svariati rapporti bancari riconducibili ai destinatari del provvedimento.LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie