RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 16 Febbraio 2017 04:10

San Nicola Arcella. Italia Nostra denuncia la presena di discariche a cielo aperto in molte località del territorio

Tiziana Ruffo. Ci sarebbero materiali inquinanti e rifiuti di ogni genere in alcune località del comune di San Nicola Arcella. Italia Nostra, sezione dell’alto Tirreno cosentino, ha già allertato formalmente i Carabinieri Scalea, il sindaco di San Nicola Arcella, l’Asp di Cosenza, l’ Arpacal di Catanzaro e l’ex Corpo Forestale di Orsomarso. Gli ambientalisti segnalano la presenza di “lastre frantumate e tubi tipo eternit, frammisti a rifiuti di vario genere, con possibile presenza di amianto e quindi di pericolose fibre aereo disperse”. Le Località interessate sono Faro Punta Dino, bivio San Nicola Nord, Curve San Nicola Praia a Mare, Pilone…LEGGI TUTTO
Lunedì 13 Febbraio 2017 15:19

AMANTEA. ENCOMI SOLENNI DEL COMUNE AL COMANDANTE DELLA STAZIONE CARABINIERI, MARESCIALLO CAPO CERZA, E AL MARESCIALLO ORDINARIO CAPORASO.

Giovedì 16 febbraio alle ore 11.00, presso la Sala Consiliare del Comune di Amantea, verranno conferiti due encomi solenni al Maresciallo Capo Tommaso Cerza, Comandante della locale Stazione Carabinieri dal giugno 2015, e al Maresciallo Ordinario Enrico Caporaso, addetto a questa Stazione dal marzo 2015. Il conferimento dei tale onorificenza cittadina è a seguito dell’intervento dei due militari in occasione di un incendio in abitazione verificatosi poco tempo fa. Nella tarda mattinata del 25 maggio 2016, in località Santa Maria di Amantea, il Maresciallo Capo Tommaso Cerza e il Maresciallo Ordinario Enrico Caporaso, ricevuta segnalazione di un incendio originato da…LEGGI TUTTO
Sabato 11 Febbraio 2017 16:18

Scalea. Controlli dei carabinieri contro furti e rapine in abitazioni. Tre arresti.

I Carabinieri della Compagnia di Scalea continuano i servizi finalizzati alla repressione dei reati di matrice predatoria nella giurisdizione di competenza: Santa Maria del Cedro, Belvedere Marittimo e Bonifati i territori interessati dall’attività dei militari dell’Arma. Le numerose pattuglie sul territorio hanno permesso di arrestare in flagranza di reato per furto in abitazione aggravato in concorso e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli due uomini e una donna sorpresi dai militari della Stazione di Cittadella del Capo e della stazione di Praia a Mare mentre stavano svaligiando alcuni appartamenti all’interno di un parco di abitazioni estive in Bonifati. I…LEGGI TUTTO
Martedì 07 Febbraio 2017 15:22

DIAMANTE. CONGREGAZIONE DI MISERICORDIA DI DIAMANTE: “SI TAGLIA LA GOLA, QUARANTA MINUTI PER L’ARRIVO DELL’AMBULANZA”.

“La gente rischia di morire ma l'ASP di Cosenza resta immobile. È quanto accaduto questa mattina a Diamante ne è la prova”. A denunciare ciò, è la Congregazione di Misericordia di Diamante. “ Un cittadino, tagliatosi alla gola accidentalmente per il cattivo utilizzo di attrezzo da lavoro – continua la nota - ha infatti dovuto attendere circa 40 minuti l'arrivo dell'ambulanza per ottenere le prime cure sanitarie; soltanto l'intervento dei carabinieri della locale stazione, con al comando il luogotenente La Carruba, ha scongiurato il peggio in attesa dell'arrivo dei soccorsi. Si ripropone, ancora una volta – si legge nella nota…LEGGI TUTTO
Martedì 07 Febbraio 2017 14:58

SCALEA. LA POLIZIA LOCALE ARRESTA LADRO PER FURTO IN CHIESA.

Gli agenti della Polizia Municipale di Scalea agli ordini del comandante Adriano Serra, hanno tratto questa mattina in località Pantano di Scalea in flagranza di reato, V.G. 41 anni di Tortora. L’uomo, è stato notato da alcune persone, mentre scavalcava il muretto di recinzione della chiesa Santissima Trinità. Immediata la segnalazione alla pattuglia della Polizia Municipale di Scalea la quale recandosi sul posta notava l’uomo con fare sospetto nei pressi del luogo sacro. Bloccato dagli agenti della Polizia Municipale, nei suoi confronti è scatta l’operazione di identificazione. Nel frattempo una pattuglia di carabinieri giunta sul posto, dopo aver provveduto ad…LEGGI TUTTO
Domenica 05 Febbraio 2017 14:47

Scalea. arrestato 57enne per lesioni personali aggravate, violenza privata e danneggiamento: sorpreso dai carabinieri mentre picchiava un uomo dopo aver sfondato la porta del suo appartamento.

I Carabinieri del N.O.R.M. di Scalea, durante la scorsa notte hanno arrestato in flagranza di reato, un uomo classe ’60 originario di Potenza (PZ) per lesioni personali aggravate, violenza privata e danneggiamento ai danni di un suo conoscente classe ’72. L’intervento dei Carabinieri è stato originato da una chiamata al numero di pronto intervento 112 fatta proprio dalla vittima che chiedeva l’intervento dei militari in quanto un suo conoscente, con il quale aveva litigato poco prima per futili motivi, stava cercando di sfondare la porta di ingresso dell’appartamento dove si era rifugiato per aggredirlo fisicamente. Gli operanti, giunti sul posto,…LEGGI TUTTO
Martedì 31 Gennaio 2017 15:31

FUSCALDO. ARRESTATO SORVEGLIATO SPECIALE PER VIOLAZIONE DEGLI OBBLIGHI.

Nella mattinata odierna i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Paola hanno tratto in arrestato un noto pregiudicato di Fuscaldo, T.F.P. 33enne, per violazione degli obblighi imposti per la misura di prevenzione della sorveglianza speciale. I Carabinieri di Paola, a seguito a un controllo ai soggetti destinatari di misure di restrizione della libertà personale, hanno trovato predetto soggetto, sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza che guidava un’autovettura, privo della patente di guida, ritirata a seguito della misura di prevenzione. La legge italiana impone ai sorvegliati speciali limitazioni tra cui c’è altresì anche il non associarsi a persone che abbiano…LEGGI TUTTO
Sabato 28 Gennaio 2017 12:27

CETRARO. CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE PER IL GIOVANE CHE ACCOLTELLÒ UN VENTIDUENNE PER FUTILI MOTIVI

I militari della Stazione di Cetraro hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per tentato omicidio, emessi dalla Procura della Repubblica di Paola, a seguito dell’accoltellamento di un giovane di Cetraro avvenuto nella nottata dello scorso 27 dicembre in località Lampezia di Cetraro. Le indagini, condotte dai militari della locale Stazione, hanno consentito di individuare come autore dell’accoltellamento I.M., 20enne incensurato di Cetraro. Dalla ricostruzione dei fatti è emerso che nella nottata del 27 dicembre 2016, alle ore 04.00circa, nei pressi della località Lampezia di Cetraro, il soggetto in questione, imbattutosi, con la propria auto, in un suo coetaneo…LEGGI TUTTO
Domenica 29 Gennaio 2017 04:10

Diamante. La Misericordia denuncia carenze del sistema del 118

Tiziana Ruffo. Due incidenti stradali avvenuti nei giorni scorsi nella zona hanno richiamato, ancora una volta, l’attenzione sull’adeguatezza dei soccorsi e sulle carenze del sistema 118 sul territorio dell’alto Tirreno cosentino. Sulla particolare gravità di uno dei due incidenti è intervenuta la Misericordia di Diamante che punta il dito sulla centrale operativa 118 e sulla direzione generale dell’Asp di Cosenza che, “con i loro silenzi, hanno lasciato parzialmente scoperta la fascia dell’alto Tirreno dopo la scadenza della convenzione della postazione 118 di Diamante”. Anche in questa occasione, il tempestivo intervento delle ambulanze di Diamante e degli equipaggi, altamente formati, “avrebbe…LEGGI TUTTO
Venerdì 27 Gennaio 2017 12:40

Santa Maria del Cedro. Due Stabilimenti balneari in fiamme

Un incendio, le cui cause sono in corso di accertamento, ha distrutto due strutture in legno di un lido balneare a Santa Maria del Cedro. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che hanno spento le fiamme. Le indagini sono affidate ai carabinieri.LEGGI TUTTO
Sabato 28 Gennaio 2017 04:58

San Nicola Arcella. Italia Nostra: Fronteggiare l’emergenza dell’erosione costiera

Tiziana Ruffo. Italia Nostra, sezione dell’alto Tirreno cosentino, lancia un preoccupato allarme per il fenomeno dell’erosione costiera e propone al più presto opere di ricostruzione del cordone dunale attraverso interventi di stabilizzazione e ripristino propri dell’ ingegneria naturalistica. L’associazione ha investito del problema il comune di San Nicola Arcella, la capitaneria di Porto di Vibo Valentia, la Guardia costiera di Maratea, l’Autorità di Bacino, la Provincia di Cosenza, il Dipartimento Ambiente settore Demanio e VAS della Regione Calabria, la Soprintendenza di Cosenza e l’Agenzia del Demanio.L’erosione costiera sta avanzando proprio al centro della spiaggia Marinella di San Nicola Arcella nell’area…LEGGI TUTTO
Venerdì 27 Gennaio 2017 05:41

Cetraro. Una fiaccolata per ricordare la Giordanelli

Tiziana Ruffo. Una fiaccolata per ricordare l’assassinio della dottoressa Annalisa Giordanelli, avvenuto barbaramente lo scorso anno a Cetraro, in località San Francesco. Un omicidio che ha scosso tutta la città, che con tale iniziativa intende manifestare la propria indignazione contro l’inaudito delitto e contro ogni forma di violenza. Il comune, l’Unità pastorale di Cetraro, gli istituti scolastici e le associazioni hanno organizzato, per domani (28 gennaio), in occasione della cinquantesima giornata mondiale della pace, una manifestazione dal titolo “La non violenza: stile di una politica per la pace”. L’evento si svolgerà a partire dalle 15.30 in Piazza del popolo con…LEGGI TUTTO
Domenica 22 Gennaio 2017 04:56

Santa Maria del Cedro. Il randagismo continua ad essere un'emergenza nei paesi dell'alto Tirreno cosentino

Tiziana Ruffo. Il fenomeno del randagismo continua a rappresentare, anche per Santa Maria del Cedro, un problema da fronteggiare con fermezza alla luce delle tante sollecitazioni finite sul tavolo del primo cittadino Ugo Vetere, che ha chiesto formalmente ai funzionari dell’ufficio igiene veterinario dell’Asp di Cosenza di “disporre la cattura dei cani” e di trasferirli eventualmente nel canile di riferimento, “L’oasi di Fido” nel comune di Fuscaldo. Le numerosi sollecitazioni avanzate da molti cittadini al sindaco Vetere denunciano la presenza sul territorio comunale di diversi cani randagi che muovendosi in branco “costruiscono un serio pericolo per l’incolumità delle persone” .…LEGGI TUTTO
Venerdì 20 Gennaio 2017 19:33

Banca di Credito Cooperativo dell’Alto Tirreno della Calabria - Verbicaro contro la giornalista Francesca Lagatta: il giudice ordina.

TRIBUNALE DI PAOLA SEZIONE CIVILE Il Tribunale di Paola, Sezione Civile, in composizione collegiale, nelle persone dei sigg.ri Magistrati: Simona Scovotto - Presidente Marta Sodano - Giudice Franco Caroleo - Giudice rel. ha pronunciato, ai sensi dell’art. 669 terdecies c.p.c., nell’ambito del procedimento iscritto al R.G. n. 1196/2016, la presente ORDINANZA sul reclamo proposto da: Banca di Credito Cooperativo dell’Alto Tirreno della Calabria - Verbicaro, elettivamente domiciliata in Scalea (CS), via G. Oberdan n. 3, presso lo studio dell’avv. Dario Bergamo, che la rappresenta e difende unitamente all’avv. Francesco Cristiani in virtù di mandato posto in calce all’atto di reclamo;…LEGGI TUTTO
Sabato 21 Gennaio 2017 05:08

Alto Tirreno. I sindaci Praticò e Lamboglia ritornano alla carica per difendere l'ospedale di Praia a Mare

Tiziana Ruffo. Riprende con vigore la battaglia dei sindaci di Praia a Mare e Tortora, Antonio Praticò e Pasquale Lamboglia a difesa del nosocomio praiese, sulla scia dell’indagine su Massimo Scura, condotta dal Nnucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Catanzaro , coordinata dal pm Vincenzo Luberto. Nel mirino della Procura della Repubblica l’omessa esecuzione della sentenza del consiglio di Stato che si era pronunciata sulla legittimità della chiusura del presidio ospedaliero della cittadina dell’alto Tirreno. L’organo giudiziario, infatti, aveva annullato, in parte , il decreto del Commissario del servizio sanitario della regione Calabria (n. 18/2014) relativamente alla…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie