RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Domenica 13 Settembre 2015 15:40

SAN LUCIDO. NASCONDEVA 300 GRAMMI DI DROGA IN CASA. ARRESTATO DAI CARABINIERI.

Nella trascorsa nottata, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paola unitamente ai militari della Stazione di San Lucido hanno arrestato un cittadino di San Lucido, C.M., 43enne, disoccupato, pregiudicato, per detenzione ai fini di spaccio di droga. I militari, dopo una prolungata attività di osservazione e controllo sul fenomeno dello spaccio nel comune san lucidano, hanno individuato l’uomo sottoponendolo a una serie perquisizioni. E proprio la perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire un complessivo di circa 120 grammi di sostanza stupefacente, dei tipi hashish e marjuana, occultata in diversi punti dell’abitazione. Oltre alla droga i Carabinieri hanno rinvenuto anche…LEGGI TUTTO
Sabato 12 Settembre 2015 15:41

Controllo straordinario del territorio effettuato dai carabinieri di scalea: 6 denunce.

Durante la scorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di Scalea hanno effettuato un servizio straordinario di controllo di tutto il territorio, con particolare riferimento alle località ancora interessate dalla presenza dei turisti. I militari dell’Arma si sono dedicati ai controlli di soggetti sottoposti a misure restrittive o di prevenzione nonché alla repressione dei reati di matrice predatoria e al contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica o di alterazione dopo aver assunto sostanze stupefacenti o psicotrope: effettuati serrati controlli sugli automobilisti in città e specie nelle zone maggiormente frequentate ed in prossimità di locali notturni. Nel corso…LEGGI TUTTO
Sabato 12 Settembre 2015 15:41

CETRARO. ARRESTATO CARROZZIERE PER RICICLAGGIO E RICETTAZIONE D'AUTO.

Nel corso della trascorsa serata, i Carabinieri della Stazione di Cetraro, hanno arrestato un uomo di Cetraro , T.S., 63enne, noto alle forze dell’ordine, per detenzione ricettazione e riciclaggio. L’attività d’indagine dei Carabinieri della Stazione è partita a seguito del furto di alcune autovetture, rubate nell’ultimo periodo lungo le cittadine della costa tirrenico cosentina. I Carabinieri della Compagnia di Paola, al fine di contrastare tale annoso fenomeno criminale, hanno, sin da subito, indirizzato l’attività d’indagine in due direzioni: da una parte, intensificando i controlli alle autovetture su strada mediante una predisposizione di posti di controllo lungo punto critici e sensibili…LEGGI TUTTO
Giovedì 10 Settembre 2015 17:13

TORTORA. CADE DALL'IMPALCATURA. UN MORTO A TORTORA.

L'uomo caduto stamattina dal secondo piano di un palazzo, mentre era intento ad eseguire lavori di manutenzione si chiamava Pietro Imperio, anni 57 della frazione di Tortora - Massacornuta. Il fatto è successo in uno stabile, dove stava facendo ristrutturazione verso le ore 8,00 di questa mattina, con lui due compagni di lavoro. L'uomo, si presume, mentre stava cercando di togliere una molla, sopra una scala, che teneva ferma una tavola di contenimento è precipitato al piano sottostante. Immediati i soccorsi dei compagni nel tentativo di portarlo fuori dal fabbricato, trascinandolo, per portarlo in ospedale. Lo stesso veniva lasciato sul…LEGGI TUTTO
Lunedì 07 Settembre 2015 09:54

San Nicola Arcella (CS) – Denunciati tre stranieri per lesioni personali aggravate.

I Carabinieri del N.O.R.M. di Scalea, durante la scorsa notte hanno deferito, in stato di libertà, tre giovani rumeni per lesioni personali aggravate. I tre ragazzi, A.C.L cl. 88, C.O. cl. 88 e D.S.D, di professione operai e tutti domiciliati in San Nicola Arcella, per futili motivi si sono scontrati per le vie del paese a colpi di bottiglia. In un primo momento, stando ad una prima ricostruzione, uno dei tre avrebbe colpito al volto, con una bottiglia piena, il proprio connazionale procurandogli un trauma facciale con perdite dentarie e, subito dopo averlo colpito, si è dato alla fuga. Il…LEGGI TUTTO
Domenica 06 Settembre 2015 17:11

DIAMANTE. Calabria, Anas: senso unico alternato su un tratto della strada statale 18 “Tirrena Inferiore” all’altezza di Diamante in provincia di Cosenza

Anas comunica che, a causa di un incidente che ha provocato il ferimento grave di una persona, è stato provvisoriamente istituito un senso unico alternato su un tratto della strada statale 18 “Tirrena Inferiore” in località Diamante (km 275,900) in provincia di Cosenza. Il tratto era stato precedentemente chiuso al traffico per permettere i primi soccorsi. Sul posto è presente personale dell’Anas e della Polizia stradale per ristabilire al più presto le normali condizioni di viabilità. Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web oppure…LEGGI TUTTO
Giovedì 03 Settembre 2015 17:49

SCALEA. Processo Plinius: ecco le sentenze.

Antonino Amato, richiesta: 6 anni; decisione: Assolto - Nicola Balsebre, richiesta: 7 anni e 6 mesi; decisione: 5 anni - Pierpaolo Barbarello, richiesta: 3 anni; decisione: 2 anni - Pasquale Baasile, richiesta: 15 anni; decisione: 15 anni - Giuseppe Biondi, richiesta: 4 anni e 10 mesi; decisione: 4 anni - Vincenzo Bloise, richiesta: 7 anni; decisione: 4 anni - Luigi Bovienzo, richiesta: 2 anni e 8 mesi; decisione: Assolto - Maurizio Ciancio, richiesta: 1 anno e 9 mesi; decisione: Assolto - Santino Crisciti, richiesta: 6 anni; decisione: Assolto - Luigi De Luca, richiesta: 18 anni; decisione: 8 mesi - Francesco…LEGGI TUTTO
Giovedì 03 Settembre 2015 17:27

SAN LUCIDO. ARRESTO PER ESTORSIONE.

Nel corso della mattinata odierna, i carabinieri della stazione di San lucido hanno tratto in arresto M. S., pregiudicato cosentino classe 1968, arrestato per il reato di estorsione. L'uomo è stato arrestato nella flagranza di recuperare il danaro frutto di un'azione estorsiva ai danni di un intero condominio sito in falconara albanese. Ma al momento della consegna ha trovato i carabinieri della locale stazione che lo hanno immediamente inmobilizzato nel tentativo nn riuscito di tentare la fuga. Immediamente l'uomo è stato perquisito: aveva con se una cartuccia (mostrata nel tentativo di intimorire la vittima) e una piccola palanca in ferro…LEGGI TUTTO
Giovedì 03 Settembre 2015 10:40

BELEVEDERE MARITTIMO (CS) – Carabinieri Arrestano quattro persone per tentato furto aggravato.

I Carabinieri della Stazione di Belvedere Marittimo, nella mattinata di ieri, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla repressione dei furti in genere, hanno tratto in arresto, in località Quattromani di quel Comune, all’interno dell’albergo in disuso ad insegna “Perla Majestic”, quattro persone, tre uomini e una donna di origine partenopea, A.C. cl. 71, V.C. cl. 65, R.C. cl. 77 e A.F. cl. 95, tutti con precedenti di Polizia per delitti contro il patrimonio, che stavano tentando di rubare del materiale ancora custodito nella predetta struttura. In particolare, la pattuglia dell’Arma, andata per controllare l’albergo presso…LEGGI TUTTO
Mercoledì 02 Settembre 2015 18:34

AIETA. Picchia la moglie alla presenza dei figli: arrestato dai carabinieri per lesioni personali e maltrattamenti in famiglia.

Nella mattinata di ieri, i militari della Stazione di Praia a Mare hanno tratto in arresto, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, un uomo del posto, S. A., cl. 57, operaio, già noto alle FF.OO. il quale si sarebbe reso protagonista di una serie di maltrattamenti nei confronti della convivente, V. C. cl. 54, casalinga, che avrebbe denunciato di essere stata oggetto, già da diverso tempo, di violenze e aggressioni di vario genere da parte del compagno. Anche ieri, all’ennesima aggressione patita alla presenza dei figli minori, la donna è riuscita a rifugiarsi in una stanza ed a chiedere…LEGGI TUTTO
Mercoledì 02 Settembre 2015 09:08

DIAMANTE. S.o.s. randagismo

Lancia l’allarme l’Associazione Qua la Zampa Diamante, Il presidente Angelo Vanni grida al collasso .Tutta la fascia tirrenica è stracolma di meticci in ogni angolo, strada e contrada. I canili della zona che sono tre, sono insufficienti a contenere questa mole di randagi in espansione.In questo momento la priorità non è fare un analisi di chi è la responsabile di tutto ciò, diciamo solo che , bisogna immediatamente agire per correre ai ripari e arginare il fenomeno.La regione ,l’asp devono convocare urgentemente una riunione a cui debbono partecipare le associazioni animaliste con i loro volontari poiché,senza nulla togliere agli altri,…LEGGI TUTTO
Lunedì 31 Agosto 2015 19:46

SCALEA. SEQUESTRATA AREA OCCUPATA ABUSIVAMENTE DA UN RIMESSAGGIO BARCHE NEL COMUNE DI SCALEA

Nella giornata odierna personale militare dipendente dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Maratea, congiuntamente con il personale della Compagnia dei Carabinieri di Scalea e della Polizia Municipale di Scalea, hanno accertato l’occupazione abusiva sul demanio marittimo e sul demanio comunale di un’area adibita a rimessaggio barche in località Torre Talao - Comune di Scalea. Gli approfondimenti investigativi iniziati la settimana scorsa e che hanno visto la preziosa collaborazione del personale Tecnico del Comune di Scalea, hanno evidenziato come il titolare di concessione avesse occupato abusivamente un’area maggiore rispetto a quella autorizzata nel titolo concessorio per circa 683 mq, e …LEGGI TUTTO
Venerdì 28 Agosto 2015 15:50

BELVEDERE MARITTIMO. Arrestati padre e figlio mentre asportavano arredi ed elettrodomestici da un hotel: i carabinieri restituiscono la refurtiva agli aventi diritto.

Nell’ambito dei servizi predisposti dalla Compagnia di Scalea (CS) finalizzati alla repressione del fenomeno dei furti negli appartamenti durante il periodo estivo, i Carabinieri della Stazione di Belvedere Marittimo durante una pattuglia esterna hanno sorpreso due uomini, padre e figlio, mentre erano intenti ad asportare arredi e televisori da un hotel momentaneamente chiuso in attesa di nuova gestione. I due malfattori si erano introdotti nel resort mediante effrazione di alcune porte finestre e sono stati fermati mentre erano intenti a caricare, su un mezzo loro in uso, alcuni materassi.Prima dell’arrivo dei militari i malfattori avevano già asportato alcuni televisori unitamente…LEGGI TUTTO
Martedì 25 Agosto 2015 17:37

SAN LUCIDO. Incidente mortale sulla strada statale 18 “Tirrena Inferiore”.

Anas comunica che è provvisoriamente chiuso, in direzione sud (Reggio Calabria), un tratto della strada statale 18 “Tirrena Inferiore” nel territorio comunale di San Lucido (in corrispondenza del km 322,000), in provincia di Cosenza, a causa di un incidente mortale. Lo scontro, per cause in corso di accertamento, ha coinvolto due veicoli, causando il decesso di una persona ed il ferimento di altre tre.Le deviazioni vengono effettuate in loco. Sul posto è presente il personale Anas per la gestione del traffico e la pulizia del piano viabile, oltre alla Polizia Stradale per gli accertamenti della dinamica, al fine di ripristinare…LEGGI TUTTO
Lunedì 24 Agosto 2015 15:37

SCALEA. servizio straordinario controllo del territorio: 3 arresti e 3 denunce. controlli ai locali della movida contro l’inquinamento acustico e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante il fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Scalea (CS) hanno attuato un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla repressione dei rati di matrice predatoria e al controllo della movida che caratterizza il territorio costiero dell’alto tirreno cosentino. I militari dell’Arma hanno svolto alcuni servizi, parte dei quali supportati da personale dell’ARPA, mirati al controllo del rispetto dalla normativa in materia di inquinamento acustico dei comuni di Scalea, Sangineto, Bonifati e Diamante: cinque locali notturni oggetto di accertamenti, quattro dei quali sono risultati inottemperanti alla normativa vigente. I militari dell’Arma hanno elevato anche alcune contravvenzioni a carico…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie