RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 07 Luglio 2016 15:55

Il Consigliere Comunale di Diamante con delega all’Ambiente, Ornella Perrone, ha scritto al Sindaco del Comune di Sangineto, Michele Guardia, sulla vicenda del cane torturato e ucciso nei giorni scorsi da quattro ragazzi.

Il testo della lettera: “Le scrivo si nella veste di consigliere comunale di Diamante ma, anche e soprattutto, in quella di cittadina e mamma di questo territorio, con riguardo alla tristemente nota vicenda dei quattro ragazzi che hanno barbaramente ucciso un povero cane nel suo Comune. Nel pieno rispetto del suo ruolo e delle sue opinioni, e comprendendo la sua volontà di tutelare mediaticamente la sua comunità, non ho però condiviso le sue dichiarazioni di “incredulità per quanto accaduto” e su un possibile “ravvedimento e recupero di questi giovani”. Ritengo, infatti, con decisione che non debba essere in alcun modo…LEGGI TUTTO
Giovedì 07 Luglio 2016 12:49

DIAMANTE. 50ENNE SALVATO DALLA POSTAZIONE 118 DEL CISOM

Il provvidenziale ed immediato intervento della postazione 118 di Diamante, gestita dal C.I.S.O.M. (Corpo di soccorso dell’Ordine di Malta) è stato provvidenziale per un cardiopatico di 50 anni che, colpito da malore, ha rischiato l’annegamento presso uno stabilimento balneare della cittadina dell’alto Tirreno Cosentino. L’arrivo immediato dell’ambulanza, le immediate manovre di rianimazione dell’equipaggio e l’alta preparazione degli infermieri hanno consentito al malcapitato turista di ricevere le cure che hanno evitato il peggiorare delle sue condizioni già precarie all’arrivo dei soccorsi; successivamente il paziente è stato trasferito presso l’ospedale di Cetraro dove è stato affidato alle cure mediche. Ancora una volta…LEGGI TUTTO
Venerdì 08 Luglio 2016 07:15

Praia a Mare. Diktat di Aieta al Pd sulla sanità. L'intervento dell'associazione "Sanita e vita"

Tiziana Ruffo. “O il Pd decide di chiedere e ottenere immediatamente la rimozione dei commissari regionali Scura e Urbani o, personalmente, non sarò complice della distruzione di ciò che era rimasto della sanità in Calabria”. Un diktat che non lascia adito ad equivoci quello che ha lanciato il consigliere regionale Giuseppe Aieta con il preciso intendimento di rimettere in cima all’agenda regionale la spinosa questione della sanità, che continua a rappresentare un’ emergenza irrisolta. Con la stagione estiva i disservizi di questo importante settore vengono al pettine in tante realtà territoriali come l’alto Tirreno cosentino in cui si ripropone la…LEGGI TUTTO
Mercoledì 06 Luglio 2016 19:45

AMANTEA. NON SI FERMA ALL’ALT E TENTA LA FUGA IN SPIAGGIA. ARRESTATO DAI CARABINEIRI.

Nel corso del pomeriggio i militari della stazione di Amantea hanno tratto in arresto per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione abusiva di munizionamento S.P., un 27enne di Amantea, celibe, disoccupato, noto alle forze dell’ordine. Nella tarda mattinata di oggi, una pattuglia della locale stazione Carabinieri notava S.P. circolare senza casco e su un ciclomotore sprovvisto di targa. I militari pertanto gli intimavano l’ALT ma lo stesso, non curante delle segnalazioni dei militari, in un primo momento rallentava come volesse fermarsi e, successivamente, accelerava repentinamente dandosi alla fuga sulla strada Lungomare Tirreno. I carabinieri di pattuglia si ponevano pertanto…LEGGI TUTTO
Mercoledì 06 Luglio 2016 15:51

A Cetraro è emergenza idrica.

Comunicato Stampa Gd. Si ripropone a Cetraro l'emergenza idrica. Numerose contrade si ritrovano con i rubinetti asciutti in piena estate. Anche le zone della Marina vivono il dramma della sistematica penuria di acqua sopratutto nel fine settimana. Un fenomeno che si ripropone in modo preoccupante sopratutto perché non si è risolto il problema della gestione triennale del prezioso liquido e si procede con forme improvvisate gestite dai dipendenti comunali. A monte della questione c'è una rete idrica obsoleta, che richiede una manutenzione costante e sopratutto esige un intervento organico in grado di garantire piena funzionalità del servizio. Il disagio dei…LEGGI TUTTO
Giovedì 07 Luglio 2016 07:15

Cetraro. Emergenza idrica in piena stagione estiva

Tiziana Ruffo. Comincia con i rubinetti asciutti la stagione estiva di Cetraro. l’emergenza idrica si ripropone in parecchie contrade e soprattutto al Borgo San Marco in cui la popolazione si triplica nel periodo delle vacanze. Disagi diffusi si sono già verificati nelle contrade di Santa Lucia, Sinni, Salineto, San Pietro, San Giacomo, Citino e zone della marina di Cetraro dove il prezioso liquido arriva ad intermittenza. “Il problema dell’emergenza idrica- ha detto il capogruppo del Pd, Ermanno Cennamo- è ormai una difficoltà storica che si ripropone in piena stagione estiva allorché cresce in modo esponenziale il fabbisogno di acqua per…LEGGI TUTTO
Giovedì 07 Luglio 2016 07:33

Diamante. Spiagge sporche e protesta dei vacanzieri

Tiziana Ruffo. “Il mare non è e non deve essere discarica a cielo aperto”. Esprime così tutta la sua indignazione la delegata regionale alla Tutela dell'Ambiente per Forza Italia, Elisa Scalercio, che punta il dito sulle gravi responsabilità istituzionali che vanno dal sindaco di Diamante, Gaetano Sollazzo al presidente della giunta regionale, Gerardo Mario Oliverio. “Ho chiamato la capitaneria di porto, ho scritto una istanza da protocollare al comune di Diamante, andrò a sporgere denuncia contro ignoti perché è palese- ha dichiarato Scalercio - che qualche incivile sta scaricando rifiuti di ristorante in mare e lo dimostrano un sacco di…LEGGI TUTTO
Mercoledì 06 Luglio 2016 06:30

Diamante. Ambulanze costrette a pagare il ticket

Tiziana Ruffo. “Far pagare alle ambulanze il ticket di parcheggio è come far pagare una tassa a chi soccorre i cittadini in difficoltà”. Così l’avv. Domenico Oliva, referente del Tribunale per i Diritti del Malato (TDM) per l’Alto Tirreno Cosentino, che accusa la giunta Sollazzo di “assenza di senso civico e di attenzione nei confronti di un servizio pubblico e di pubblica utilità, ormai da anni, al servizio della popolazione residente ma anche della popolazione di turisti che Diamante ogni anno accoglie nei mesi estivi”. L’ennesimo paradosso, secondo il Tdm, che vede protagonista l’amministrazione comunale, che “da un lato autocelebra…LEGGI TUTTO
Mercoledì 06 Luglio 2016 07:29

Praia a Mare. Spolitu preannuncia lo sciopero della fame per il nosocomio cittadino.

Tiziana Ruffo. “Sarò dal 25 luglio di nuovo in sciopero della fame, sostando questa volta all'ingresso della Direzione provinciale dell’Asp di Cosenza”. Non ci sta Gino Spolitu, esponente di spicco del “Movimento sanità per diritto” a subire l’ennesima beffa di politici, amministratori ed autorità istituzionali, che ancora una volta avrebbero disatteso la promessa di riattivare il nosocomio praiese. “Ho voluto credere – ha dichiarato con amarezza Spolitu- alle parole dei dirigenti dell’Asp, di Cosenza, di Catanzaro e di Roma, e mi ero messo in paziente e fiduciosa attesa a che il 30 giugno si sbloccasse la situazione come promesso. Ma…LEGGI TUTTO
Lunedì 04 Luglio 2016 20:10

PAOLA. FRANA OSPEDALE S.FRANCESCO, BANDO TRASPARENTE PROCEDURA APERTA,PAOLA 2° COMUNE IN ITALIA AMMINISTRAZIONE IMPEGNATA A RISOLVERE PROBLEMA.

 Risanamento idrogeologico della collina dell’ospedale San Francesco, Paola è il secondo comune d’Italia ad aver pubblicato un bando a procedura aperta con il nuovo codice degli appalti. Sono stati rispettati tutti i criteri previsti dalle norme vigenti, dalla trasparenza alla proporzionalità.Le 9 offerte pervenute dimostrano che non vi è stata alcuna limitazione al numero dei concorrenti. Piano di indagini geognostiche, la specificazione non era dovuta perché già contenuta nel progetto preliminare. L’Amministrazione Comunale resta impegnata per portare a soluzione il problema aprendo la strada interessata. È quanto chiarisce l’Esecutivo FERRARI rispetto alle affermazioni attribuite nei giorni scorsi sui media all’Ordine…LEGGI TUTTO
Martedì 05 Luglio 2016 07:00

Emergenza sanità. Inefficiente rete d'emergenza - urgenza nell' alto Tirreno cosentino.

Tiziana Ruffo. In piena estate riesplode l’emergenza sanità nell’alto Tirreno cosentino. Il disagio cresce e si acuisce con l’aumento esponenziale di turisti e vacanzieri. A porre la questione è il coordinatore provinciale Idm, Raffaele Papa, che sottolinea quanto sia sempre difficile, a causa del traffico caotico sulle già impercorribili strade del territorio, raggiungere il primo pronto soccorso utile in caso di necessità. Il territorio e quindi l’intera collettività è ancora priva di una efficace ed efficiente rete d’emergenza urgenza, esponendo tutti a rischi elevatissimi. “Cosa è cambiato di anno in anno dopo i fiumi di parole e passerelle consumate sulla…LEGGI TUTTO
Sabato 02 Luglio 2016 17:41

PRAIA A MARE. NUOVI SOPRALLUOGHI SUI TERRENI DELLA MARLANE.

Il procuratore capo della Procura di Paola Bruno Giordano ordina nuovi sopralluoghi sui terreni della Marlane e invia una squadra dei Vigili del fuoco per sondare i terreni e fare nuove analisi. Il Procuratore capo Giordano ha sentito nuove testimonianze su quanto avvenuto alla Marlane e per questo nonostante un processo d’appello in corso a Catanzaro ( prossima udienza il 6 luglio prossimo) , nonostante un’assoluzione di tutti i 12 imputati in primo grado a Paola, ne ordina una nuova perizia sperando nell’apertura di una nuova inchiesta. Noi del Comitato, in tempi non sospetti consegnammo alla Pm Lauri, allora titolare…LEGGI TUTTO
Mercoledì 29 Giugno 2016 18:42

CETRARO. Esercitazione antincendio e di soccorso nel Porto di Cetraro.

Si è svolta nella mattinata di oggi, 29 Giugno 2016, un’esercitazione antincendio all’interno porto turistico di Cetraro “San Benedetto”. Nell’ambito di tale scenario è stato simulato un incendio a bordo di una imbarcazione da diporto a vela di 12 metri, ormeggiata presso un pontile galleggiante. Il May Day, lanciato alle ore 10.12, ha dato il via all’esercitazione coordinata da questa Autorità Marittima. Seguendo le consolidate procedure in materia di attività antincendio portuale, il personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo ha attivato la macchina degli interventi coordinando sul posto gli operatori della darsena turistica ed il personale del Servizio 118 di Cetraro con…LEGGI TUTTO
Mercoledì 29 Giugno 2016 11:42

GUARDIA PIEMONTESE (CS) . MUORE BIMBO DI 7 ANNI

Nella piccola zona del tirreno cosentino, un bambino stava tranquillamente giocando a pallone sotto la sua abitazione quando ha urtato una vetrata. Con l'urto del pallone, la vetrata è andata in frantumi e i vetri gli sono piombati addosso.L'Incidente è avvenuto ieri pomeriggio, 28 giugno, e il bambino è stato portato immediatamente all'Ospedale civile Annunziata di Cosenza con l'elisoccorso. Il piccolo è deceduto in ospedale nella giornata di oggi, in seguito delle numerose ferite riportate.Per il momento non si conoscono altri dettagli dell'incidente. Tutta la comunità di Guardia Piemontese si è unita al dolore della famiglia che ha perso il…LEGGI TUTTO
Lunedì 27 Giugno 2016 16:15

DIAMANTE. AGGREDI’ DUE MINORI CON CALCI E PUGNI. LA CASSAZIONE ANNULLA SENZA RINVIO

Nei giorni scorsi, si è concluso, dopo 15 anni, presso la V Sezione Penale della Suprema Corte di Cassazione, il processo a carico di un uomo di Diamante, titolare di un noto stabilimento balneare. L’imputato, difeso dall’avvocato Francesco Liserre, rispondeva di una brutale aggressione perpetrata a danno di due ragazzi del posto, minorenni all’epoca dei fatti. L’aggressione nasceva per futili motivi, determinati dalla mancata retribuzione ai giovani ragazzi che prestavano attività lavorativa presso quella struttura. L’imputato, unitamente ad altra persona, picchiava selvaggiamente, a calci e a pugni, i poveri malcapitati che, per le lesioni subite, oltre al notevole trauma, venivano…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie