RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Lunedì 28 Agosto 2017 23:37

Scalea. Ordigno ad azienda, probabile intimidazione

Un ordigno rudimentale è stato trovato,nella mattinata di lunedi 28 agosto 2017, davanti alla sede di un'azienda che vende materiale edile e di termo-idraulica. Il fatto e' avvenuto a Scalea (Cs). Sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli artificieri. L'ordigno, composto da una miccia e da materiale plastico in via di qualificazione, era stato piazzato vicino alla serratura del cancello dell'azienda. Non e' ancora chiaro se fosse davvero in grado di detonare. I militari stanno comunque cercando di capire se si tratti di una intimidazione ai danni dell’attività commerciale e se si volesse solo far saltare la serratura, per…LEGGI TUTTO
Lunedì 28 Agosto 2017 16:28

SEQUESTRO PER EQUIVALENTE PER OLTRE 530.000 EURO NEI CONFRONTI DI UN SOGGETTO DENUNCIATO PER EVASIONE FISCALE E OCCULTAMENTO O DISTRUZIONE DI DOCUMENTI CONTABILI. SEQUESTRATI CONTI CORRENTI, QUOTA SOCIETARIA, 1 IMMOBILE E 2 AUTOMEZZI.

I Finanzieri della Compagnia di Paola hanno eseguito un Decreto di sequestro per equivalente pari ad euro 530.000, emesso dal G.I.P. presso il Tribunale di Paola dott.ssa Maria Grazia Elia, su richiesta del Procuratore dott. Pierpaolo Bruni e del Sostituto Anna Chiara Fasano, nei confronti di 1 soggetto residente nella Provincia di Cosenza, per evasione di imposte sui redditi e sul valore aggiunto. Il provvedimento ha ad oggetto i saldi attivi di 13 rapporti finanziari, quote sociali di una S.r.l., 1 immobile ubicato nel territorio Cosentino e 2 autoveicoli. Il sequestro scaturisce da una complessa indagine fiscale che ha consentito…LEGGI TUTTO
Sabato 26 Agosto 2017 16:24

ALTO TIRRENO COSENTINO. GUARDIA DI FINANZA, SCOPERTI 21 LAVORATORI “IN NERO” IMPIEGATI IN STRUTTURE TURISTICHE.

La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Cosenza, nel corso delle ordinarie attività di controllo economico – finanziario del territorio, ha scoperto presso una struttura ricettiva ed un lido balneare, la presenza di lavoratori non risultanti da alcuna documentazione obbligatoria prevista ai fini del loro impiego.I controlli delle Fiamme Gialle sono stati effettuati in due località turistiche dell’Alto Tirreno cosentino, popolate da numerosi turisti durante i mesi estivi. Nel corso dei controlli è stato riscontrato che spesso vengono impiegati lavoratori senza le previste garanzie contrattuali ed assicurative, “utilizzati” perpoche settimane e solo per le esigenze dettate dall’afflusso dei villeggianti…LEGGI TUTTO
Sabato 26 Agosto 2017 03:47

San Nicola Arcella. Tutelare il proprio diritto al bagno in mare senza pagare.

Tiziana Ruffo. Numerose sono le segnalazioni in merito alla progressiva contrazione della spiaggia libera nel comune di San Nicola Arcella. La questione è affrontata da Italia Nostra, sezione dell’alto Tirreno cosentino, che si fa portavoce di turisti e residenti e di quanti non potendo avvalersi degli stabilimenti balneari, trovano difficoltà ad usufruire della spiaggia e del mare, diritto assolutamente da tutelare in un paese civile. L’associazione ha chiesto formalmente al sindaco del Comune di San Nicola Arcella, Barbara Mele, ed al responsabile dell’Ufficio Tecnico e Demanio che “la spiaggia libera venga resa accessibile e segnalata con apposita cartellonistica indicante la…LEGGI TUTTO
Giovedì 24 Agosto 2017 15:16

Scalea. Consorzio di bonifica. I forestali: giù le mani dai fondi Tfr

Noi sottoscritti lavoratori forestali del Consorzio di Bonifica Valle Lao di Scalea esprimiamo la nostra preoccupazione per il grave stato di stallo in cui l'Ente consortile è venuto a trovarsi per il mancato pagamento delle retribuzioni ai lavoratori consortili Una situazione spiacevole e triste, frutto certamente di scelte errate, aggravate dalla superficialità con cui piuttosto che affrontare i problemi nella loro interezza risolvendoli, si è preferito scegliere di mettere la polvere sotto il tappeto attraverso decisioni prive di qualunque prospettiva di sistema. In tale quadro non possiamo che prendere una posizione forte di assoluto disappunto di fronte alle voci messe…LEGGI TUTTO
Giovedì 24 Agosto 2017 04:32

Santa Maria del Cedro. L'inquinamento marino va risolto con spirito di sistema territoriale

Tiziana Ruffo.“Non è giusto, non è corretto che il lavoro svolto da un Ente venga svilito da chi non ha a cuore l'ambiente e il territorio”. iI sindaco di Santa Maria del Cedro, Ugo Vetere, non ci sta a subire passivamente inefficienze che appartengono ad altri comuni e che provocano l’inquinamento del mare, che rappresenta la principale risorsa turistica per il Tirreno cosentino. “Siamo pronti a costituirci in giudizio – ha ribadito Vetere- nei confronti di quegli enti che " non rispettano la normativa in materia e arrecano danno alla nostra comunità". L'amministrazione comunale di Santa Maria del Cedro, la…LEGGI TUTTO
Giovedì 24 Agosto 2017 04:28

Cetraro. Infermieri sul piede di guerra al "Iannelli"

Tiziana Ruffo. Si rispetti la turnazione degli infermieri dello Spoke Cetraro-Paola fissata dal direttore generale dell’Asp, Raffaele Mauro. A prendere posizione sono le organizzazioni sindacali Cgil, Uil e Ugl, che riscontrano “un chiaro atto discriminatorio nei confronti degli infermieri del presidio ospedaliero di Cetraro” e annunciano di intraprendere “azioni forti di denuncia nei confronti della direzione aziendale”. Per far fronte alle emergenze chirurgiche dello Spoke Cetraro-Paola, l’attività delle sale operatorie è stata garantita dal 19 luglio al 19 agosto dal personale del presidio ospedaliero di Cetraro e in seguito, dal 20 agosto al 20 settembre dovrebbe essere assicurata invece da…LEGGI TUTTO
Mercoledì 23 Agosto 2017 04:34

Santa Maria del Cedro. Atti vandalici ai danni del nuovo lungomare

Tiziana Ruffo. Ignobili atti vandalici hanno lasciato il segno a Santa Maria del Cedro, centro turistico particolarmente affollato nella stagione estiva. Ignoti hanno divelto il marmo- panchina di buona parte del lungomare da poco ristrutturato. Un episodio di inciviltà che ha prodotto vasta indignazione nella comunità, che ha stigmatizzato questo scarso rispetto delle strutture della città, faticosamente abbellite per agevolare un soggiorno proficuo a turisti e residenti. Il sindaco, Ugo Vetere, ha già investito del problema le autorità competenti e ha chiesto formalmente, e ancora una volta, il potenziamento del sistema di vigilanza del territorio al fine di prevenire questi…LEGGI TUTTO
Mercoledì 23 Agosto 2017 04:31

Cetraro. In fiamme il patrimonio boschivo del Monte Serra

Tiziana Ruffo. “Indigniamoci per quei concittadini che hanno deciso di bruciare uno dei posti più suggestivi della nostra città. Troviamo il coraggio ed iniziamo a mettere in pratica un po’ di civiltà”. Ha commentato così il grave incendio di Monte Serra il consigliere comunale del Pd, Carmine Quercia, che ha lanciato un preoccupato allarme a tutta la comunità cetrarese perché si riscoprano il rispetto dell’ambiente e la volontà comune di tutelare il patrimonio boschivo, pesantemente deturpato e ridimensionato dai continui incendi di questa estate. Quello di Monte Serra è stato particolarmente devastante : distrutta gran parte della pineta e vanificato…LEGGI TUTTO
Martedì 22 Agosto 2017 04:58

Diamante. L' Accademia del peperoncino querela il Codacons

Tiziana Ruffo. Non si è fatta attendere la presa di posizione dell’Accademia italiana del peperoncino in riferimento alle dichiarazioni di Francesco Di Lieto del Codacons, a proposito del cachet di Belen Rodriguez ospite del Peperoncino Festival di Diamante. Si tratterebbe di una cifra, come spiega nei dettagli il presidente Enzo Monaco, ben più bassa di quella di cui si parla. L’Accademia italiana del peperoncino ha dunque dato mandato all’avv. Nicola Carratelli per querelare la Codacons e chi diffonde notizie false che ledono gli interessi dell’Accademia italiana del peperoncino, organizzatrice dell’evento Peperoncino Festival. Intanto il presidente dell’Accademia e patron del festival…LEGGI TUTTO
Lunedì 21 Agosto 2017 09:13

FUSCALDO. Soccorso dalla Guardia Costiera di Cetraro e dall’ENPA di Cosenza un cucciolo di Fenicottero Rosa.

Nella mattinata di domenica 20 agosto alcune persone hanno segnalato presso una spiaggia a nord del Comune di Fuscaldo un Fenicottero di colore grigio che girovagava per la spiaggia tra i bagnanti. La Sala Operativa della Guardia Costiera, dopo aver accertato tramite il segnalante che il volatile appariva in buone condizioni di salute, seppur spaesato, rimaneva in stretto contatto con il segnalante per tutto il tempo, invitandolo a non infastidire l’esemplare per non stancarlo inutilmente. Nel contempo la pattuglia “Mare Sicuro” della Guardia Costiera di Cetraro accompagnata da un noto esperto Biologo locale, Dott. Andrea Peiser, raggiungeva la località interessata,…LEGGI TUTTO
Domenica 20 Agosto 2017 15:01

BONIFATI. SEQUESTRO DI UNA PIANTAGIONE DI MARIJUANA: UN ARRESTO.

I Carabinieri della Stazione di Cittadella del Capo unitamente ai Carabinieri Forestali delle Stazioni di Scalea e Cetraro e ai militari del 14° Battaglione Calabria, durante un servizio ad ampio raggio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato una perlustrazione in un’area boschiva sul confine tra Bonifati e Cetraro notando una piantagione di marijuana occultata in una scarpata. Nonostante la zona impervia i militari hanno posto in essere un prolungato servizio di osservazione nascosti all’interno della vegetazione. Dopo diverse ore è stato fermato dai Carabinieri un uomo incensurato classe ’79 residente a Cetraro (CS) sorpreso appena giunto…LEGGI TUTTO
Domenica 20 Agosto 2017 13:58

San Nicola Arcella.Muore un imprenditore 46enne, proprietario della discoteca "Il Clubbino"

San Nicola Arcella (Cs). Il noto imprenditore e proprietario della discoteca il Clubbino, Claudio Tommasini ,si e' tolto la vita ,aveva 46 anni .Dalle prime informazioni , l'estremo gesto si e'consumato nel terreno di proprieta' della stessa famiglia Tommasini ,a San Nicola Arcella . Il corpo di Tommasini e' stato trasportato nella camera mortuaria di Scalea . Tutti gli eventi in programma nella nota discoteca , punto di riferimento della movida nella costa tirrenica e non , si legge nella pagina ufficiale, sono stati sospesi .LEGGI TUTTO
Domenica 20 Agosto 2017 13:13

SANTA MARIA DEL CEDRO. SCOOTER CONTRO ALBERO MUORE UN 52ENNE

Un uomo, Giuseppe Lauria , 52 anni ha perso la vita all’alba in un incidente lungo Via Degli Ulivi a Santa Maria del Cedro. Secondo quanto si è appreso, la vittima viaggiava a bordo del suo scooter intorno alle cinque del mattino quando, per cause ancora in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo finendo contro un albero. Inutile l’intervento dei sanitari del 118: Lauria è morto sul colpo.LEGGI TUTTO
Domenica 20 Agosto 2017 05:18

San Nicola Arcella. Incivili vanificano l'impegno delll'amministrazione comunale.

Tiziana Ruffo. Un territorio di grande bellezza, quello che comprende la spiaggetta dell’Arcomagno nel comune di San Nicola Arcella che va rigorosamente monitorato, controllato difeso, anche con duri e tempestivi interventi sanzionatori contro tutti gli abusi, la deturpazione selvaggia, l’inciviltà diffusa, di chi non rispetta la natura e mai l’ha rispettata. Un mare cristallino, uno splendido tratto di costa e una spiaggia che è un vero paradiso, spesso viene frequentato da incivili che non rispettano le norma elementari della convivenza sociale. Spazzatura e sporcizia in ogni angolo della spiaggia dopo i vari pic-nic consumati. Questo è il quadro desolante che…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie