RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Sabato 28 Gennaio 2017 12:27

CETRARO. CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE PER IL GIOVANE CHE ACCOLTELLÒ UN VENTIDUENNE PER FUTILI MOTIVI

I militari della Stazione di Cetraro hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per tentato omicidio, emessi dalla Procura della Repubblica di Paola, a seguito dell’accoltellamento di un giovane di Cetraro avvenuto nella nottata dello scorso 27 dicembre in località Lampezia di Cetraro. Le indagini, condotte dai militari della locale Stazione, hanno consentito di individuare come autore dell’accoltellamento I.M., 20enne incensurato di Cetraro. Dalla ricostruzione dei fatti è emerso che nella nottata del 27 dicembre 2016, alle ore 04.00circa, nei pressi della località Lampezia di Cetraro, il soggetto in questione, imbattutosi, con la propria auto, in un suo coetaneo…LEGGI TUTTO
Domenica 29 Gennaio 2017 04:10

Diamante. La Misericordia denuncia carenze del sistema del 118

Tiziana Ruffo. Due incidenti stradali avvenuti nei giorni scorsi nella zona hanno richiamato, ancora una volta, l’attenzione sull’adeguatezza dei soccorsi e sulle carenze del sistema 118 sul territorio dell’alto Tirreno cosentino. Sulla particolare gravità di uno dei due incidenti è intervenuta la Misericordia di Diamante che punta il dito sulla centrale operativa 118 e sulla direzione generale dell’Asp di Cosenza che, “con i loro silenzi, hanno lasciato parzialmente scoperta la fascia dell’alto Tirreno dopo la scadenza della convenzione della postazione 118 di Diamante”. Anche in questa occasione, il tempestivo intervento delle ambulanze di Diamante e degli equipaggi, altamente formati, “avrebbe…LEGGI TUTTO
Venerdì 27 Gennaio 2017 12:40

Santa Maria del Cedro. Due Stabilimenti balneari in fiamme

Un incendio, le cui cause sono in corso di accertamento, ha distrutto due strutture in legno di un lido balneare a Santa Maria del Cedro. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che hanno spento le fiamme. Le indagini sono affidate ai carabinieri.LEGGI TUTTO
Sabato 28 Gennaio 2017 04:58

San Nicola Arcella. Italia Nostra: Fronteggiare l’emergenza dell’erosione costiera

Tiziana Ruffo. Italia Nostra, sezione dell’alto Tirreno cosentino, lancia un preoccupato allarme per il fenomeno dell’erosione costiera e propone al più presto opere di ricostruzione del cordone dunale attraverso interventi di stabilizzazione e ripristino propri dell’ ingegneria naturalistica. L’associazione ha investito del problema il comune di San Nicola Arcella, la capitaneria di Porto di Vibo Valentia, la Guardia costiera di Maratea, l’Autorità di Bacino, la Provincia di Cosenza, il Dipartimento Ambiente settore Demanio e VAS della Regione Calabria, la Soprintendenza di Cosenza e l’Agenzia del Demanio.L’erosione costiera sta avanzando proprio al centro della spiaggia Marinella di San Nicola Arcella nell’area…LEGGI TUTTO
Venerdì 27 Gennaio 2017 05:41

Cetraro. Una fiaccolata per ricordare la Giordanelli

Tiziana Ruffo. Una fiaccolata per ricordare l’assassinio della dottoressa Annalisa Giordanelli, avvenuto barbaramente lo scorso anno a Cetraro, in località San Francesco. Un omicidio che ha scosso tutta la città, che con tale iniziativa intende manifestare la propria indignazione contro l’inaudito delitto e contro ogni forma di violenza. Il comune, l’Unità pastorale di Cetraro, gli istituti scolastici e le associazioni hanno organizzato, per domani (28 gennaio), in occasione della cinquantesima giornata mondiale della pace, una manifestazione dal titolo “La non violenza: stile di una politica per la pace”. L’evento si svolgerà a partire dalle 15.30 in Piazza del popolo con…LEGGI TUTTO
Domenica 22 Gennaio 2017 04:56

Santa Maria del Cedro. Il randagismo continua ad essere un'emergenza nei paesi dell'alto Tirreno cosentino

Tiziana Ruffo. Il fenomeno del randagismo continua a rappresentare, anche per Santa Maria del Cedro, un problema da fronteggiare con fermezza alla luce delle tante sollecitazioni finite sul tavolo del primo cittadino Ugo Vetere, che ha chiesto formalmente ai funzionari dell’ufficio igiene veterinario dell’Asp di Cosenza di “disporre la cattura dei cani” e di trasferirli eventualmente nel canile di riferimento, “L’oasi di Fido” nel comune di Fuscaldo. Le numerosi sollecitazioni avanzate da molti cittadini al sindaco Vetere denunciano la presenza sul territorio comunale di diversi cani randagi che muovendosi in branco “costruiscono un serio pericolo per l’incolumità delle persone” .…LEGGI TUTTO
Venerdì 20 Gennaio 2017 19:33

Banca di Credito Cooperativo dell’Alto Tirreno della Calabria - Verbicaro contro la giornalista Francesca Lagatta: il giudice ordina.

TRIBUNALE DI PAOLA SEZIONE CIVILE Il Tribunale di Paola, Sezione Civile, in composizione collegiale, nelle persone dei sigg.ri Magistrati: Simona Scovotto - Presidente Marta Sodano - Giudice Franco Caroleo - Giudice rel. ha pronunciato, ai sensi dell’art. 669 terdecies c.p.c., nell’ambito del procedimento iscritto al R.G. n. 1196/2016, la presente ORDINANZA sul reclamo proposto da: Banca di Credito Cooperativo dell’Alto Tirreno della Calabria - Verbicaro, elettivamente domiciliata in Scalea (CS), via G. Oberdan n. 3, presso lo studio dell’avv. Dario Bergamo, che la rappresenta e difende unitamente all’avv. Francesco Cristiani in virtù di mandato posto in calce all’atto di reclamo;…LEGGI TUTTO
Sabato 21 Gennaio 2017 05:08

Alto Tirreno. I sindaci Praticò e Lamboglia ritornano alla carica per difendere l'ospedale di Praia a Mare

Tiziana Ruffo. Riprende con vigore la battaglia dei sindaci di Praia a Mare e Tortora, Antonio Praticò e Pasquale Lamboglia a difesa del nosocomio praiese, sulla scia dell’indagine su Massimo Scura, condotta dal Nnucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Catanzaro , coordinata dal pm Vincenzo Luberto. Nel mirino della Procura della Repubblica l’omessa esecuzione della sentenza del consiglio di Stato che si era pronunciata sulla legittimità della chiusura del presidio ospedaliero della cittadina dell’alto Tirreno. L’organo giudiziario, infatti, aveva annullato, in parte , il decreto del Commissario del servizio sanitario della regione Calabria (n. 18/2014) relativamente alla…LEGGI TUTTO
Sabato 21 Gennaio 2017 05:01

Grisolia. Si ripete il tragico rito dell’avvelenamento dei cani randagi. Il parroco e un gruppo di volontari dicono "basta!".

Tiziana Ruffo. Ricorrere alla soluzione di avvelenare i cani è una scorciatoia incivile per affrontare il problema del randagismo, ma talvolta vuol dire che l’esasperazione è tanta e le inefficienze delle istituzioni sono palesi. Sono numerose le segnalazioni sulla mattanza di cani randagi, uccisi anche con polpette di carne contenti la stricnina, una sostanza che provoca la morte lenta dopo una lunga e dolorosa agonia per avvelenamento. A denunciare il fatto, stavolta, è un gruppo di volontari di Grisolia, guidati dal parroco Don Franco Tufo e dalla giovane Vanessa Crusco , che dicono “basta” allo sterminio di cani randagi che…LEGGI TUTTO
Giovedì 19 Gennaio 2017 10:39

ALTO TIRRENO. SMANTELLATA DALLA GUARDIA DI FINANZA UN’ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE DI TIPO MAFIOSO FINALIZZATA ALLA TURBATIVA DI GARE D’APPALTO NEL SETTORE PUBBLICO – SEQUESTRATE 54 IMPRESE IN TUTTA ITALIA.

Su disposizione delle Direzioni Distrettuali Antimafia di Reggio Calabria e Catanzaro, gli uomini dei Comandi Provinciali della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e Cosenza, con l’ausilio dello SCICO e del Comando Provinciale di Roma ed altri numerosi Reparti dell’intero territorio nazionale, dalle prime luci dell’alba, stanno procedendo al fermo di indiziato di delitto nei confronti di n. 35 soggetti responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere di tipo mafioso, associazione per delinquere aggravata dall’art. 7 L.203/1991, turbata libertà degli incanti, frode nelle pubbliche forniture, corruzione e falso ideologico in atti pubblici nonché al sequestro preventivo di…LEGGI TUTTO
Mercoledì 18 Gennaio 2017 04:46

Praia a Mare. Si faccia chiarezza sui presunti rifiuti tossici sotterrati nell’ex Marlane

Tiziana Ruffo. Nuovi scavi e presenza dei mezzi dei Vigili del fuoco nell’area dell’ex Malane di Praia a Mare. Il “Comitato per le bonifiche dei terreni, dei fiumi e dei mari della Calabria” ripropone la necessità di fare chiarezza sulla scottante vicenda dei rifiuti tossici sotterrati e chiede di essere interpellato per contribuire d agevolare il buon esito dell’operazione. “Sappiamo che in quei terreni esistono sotterrati tonnellate di rifiuti tossici provenienti dalla fabbrica stessa, - dichiarano dal Comitato- e lo sappiamo perché ce lo hanno detto gli stesi operai che lo hanno fatto”. Il timore espresso dal Comitato è che…LEGGI TUTTO
Lunedì 16 Gennaio 2017 17:51

SCALEA. Il consigliere pentastellato Bruno denuncia alla Procura della Repubblica l’atto incivile di un cittadino.

Il consigliere comunale di opposizione al comune di Scalea, Renato Bruno ha denunciato alle Procura della Repubblica di Paola e alla Polizia municipale un cittadino colto in flagrante mentre lanciava dal cofano posteriore della sua auto 5 cuccioli meticci,lasciandoli sulla strada. Tempestivo l’intervento di Bruno , che per caso si trovava per una passeggiata lungo la via che da Contrada Piano Grande di Scalea porta a Santa Domenica Talao. Il consigliere ha prontamente filmato la scena e imposto all’artefice dell’infelice gesto di ritornare su suoi passi. L’uomo ha dunque e ricaricato i cuccioli in macchina ripartendo in retromarcia. Renato Bruno…LEGGI TUTTO
Venerdì 13 Gennaio 2017 14:06

Verbicaro. Trovato in possesso di autoradio e materiale informatico provento di furto: carabinieri arrestano verbicarese per ricettazione.

Negli ultimi mesi alcuni meccanici della cittadina di Verbicaro si erano rivolti ai Carabinieri della locale Stazione per denunciare la sparizione anomala di alcune chiavi, custodite all’interno degli uffici, delle autovetture che privati cittadini avevano lasciato presso le officine per dei lavori di ordinaria manutenzione. Gli stessi cittadini qualche giorno dopo hanno subito il furto delle autoradio dalle proprie autovetture regolarmente parcheggiate sulla pubblica via. I Carabinieri di Verbicaro, al termine di una serrata attività investigativa, si sono presentati presso l’abitazione di uomo del posto classe ’61 e, al termine di una perquisizione personale e domiciliare, lo hanno trovato in…LEGGI TUTTO
Mercoledì 11 Gennaio 2017 19:51

BELVEDERE MARITTIMO. OPERAZIONE MURALES: CONCESSI GLI ARRESTI DOMICILIARI AI FRATELLI IMPIERI DI BELVEDERE MARITTIMO.

Sono tra i principali indagati nell’operazione Murales eseguita dalla Procura della Repubblica di Paola qualche settimana fa. Si tratta dei fratelli Ciro ed Alessandro Impieri di Belvedere Marittimo che erano stati arrestati e ristretti rispettivamente nel carcere di Cosenza e Paola. In accoglimento della richiesta subordinata presentata dal loro difensore Avvocato Italo Guagliano, nella giornata di ieri si sono aperte le porte del carcere per entrambi gli indagati, giacchè in seguito al ricorso presentato dall’Avv. Guagliano il Tribunale della Liberta di Catanzaro, presieduto dal Dr. Valea ha concesso agli Impieri gli arresti domiciliari presso le loro rispettive abitazioni in Belvedere…LEGGI TUTTO
Mercoledì 11 Gennaio 2017 10:53

Alto Tirreno. Mancata trasparenza dei prezzi dei carburanti. La Guardia di Finanza contesta violazioni a 12 impianti di distribuzione in diversi comuni della Provincia

La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Cosenza ha eseguito una serie di controlli sul rispetto delle norme in materia di corretta esposizione dei prezzi dei carburanti e di comunicazione degli stessi all’“Osservaprezzi carburanti”, per la diffusione attraverso il sito del Ministero dello Sviluppo Economico che permette di consultare in tempo reale i prezzi di vendita dei carburanti effettivamente praticati presso gli impianti di distribuzione situati nel territorio nazionale. Con l’entrata in vigore della Legge di Sviluppo n. 99 del 2009 nonchè dei relativi provvedimenti attuativi (D.M. 15 Ottobre 2010 e D.M. 17 Gennaio 2013), e dopo un periodo…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie