RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Venerdì 02 Dicembre 2016 05:40

Scalea. I dipendenti del Consorzio Valle Lao incrociano le braccia dopo nove mesi senza stipendi

Tiziana Ruffo. Si acuisce il disagio dei dipendenti del Consorzio Bonifica integrale dei Bacini del Tirreno cosentino, ex Valle Lao di Scalea, messi in ginocchio dalla mancata retribuzione dello stipendio che ormai non ricevono da nove mesi. I lavoratori hanno deciso di incrociare le braccia, ridotti ormai in uno stato di emergenza insostenibile. I ritardi nella erogazione delle mensilità hanno costretto sinora i dipendenti dell’ente consortile ad anticipare di tasca propria anche le spese di locomozione, ma a questo punto non sono più nelle condizioni di affrontare neanche le minime spese per pagare i costi necessari per il trasporto. Una…LEGGI TUTTO
Giovedì 01 Dicembre 2016 08:38

SCALEA. GUARDIA DI FINANZA: PRIMI SEQUESTRI DI PRODOTTI NATALIZI. SEQUESTRATI 150.000 PRODOTTI INSICURI PER LA SALUTE DEI CONSUMATORI.

Quasi 150 mila prodotti privi di ogni etichetta, senza ogni avvertenza sulla pericolosità di alcuni materiali e con mancata indicazione della provenienza e di etichette con indicazioni in lingua italiana. Questo è solo in parte quello che le Fiamme Gialle cosentine hanno trovato durante due controlli effettuati in grossinegozi della zona costiera gestiti persone di origine cinese. Nella maggior parte dei casi si trattava di oggetti che ogni anno vengono utilizzati per adornare i nostri alberi natalizi giocattoli ed articoli per la casa .Tra i prodotti sequestrati vi sono anche numerose luci natalizie dotate di interruttori non a norma e…LEGGI TUTTO
Mercoledì 30 Novembre 2016 14:30

Praia a Mare. Stanziati fondi dal Comune per ispezione, pulizia e manutenzione del Canale Fiumarella

Da mesi Italia Nostra è impegnata in un’intensa attività per il disinquinamento del Canale Fiumarella attraverso interventi di sensibilizzazione e di denuncia che hanno trovato ampia risonanza sulla stampa e su altri mezzi di informazione. Aver sottovalutato e minimizzato un problema che poteva essere risolto da tempo non ha giovato e non giova all’immagine della cittadina tirrenica. Il risanamento del canale Fiumarella è essenziale per la qualità delle acque di balneazione che nel tratto denominato 50 mt. Sx Canale Fiumarella sono state dichiarate “scarse” per una lunghezza di mt 777 , quindi non idonee alla balneazione già per l’estate 2016…LEGGI TUTTO
Martedì 29 Novembre 2016 05:08

Santa Maria del Cedro.Procede la riqualificazione della città nonostante la persistenza di episodi vandalici

Tiziana Ruffo. Arrivano 753 mila euro per completare i lavori di sistemazione del Castello di San Michele. Gli interventi al complesso medievale sono frutto di un finanziamento erogato la Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ha già trasmesso al comune di Santa Maria del Cedro i relativi decreti . Si tratta di fondi provenienti dell'8 per mille dell'Irpef a diretta gestione statale, dell'anno 2014, in favore del comune. Il sindaco Ugo Vetere ha espresso soddisfazione per il finanziamento ottenuto, che consente alla comunità di potersi avvalere di un’opera tra le più pregiate della città. Un risultato significativo che s'inquadra nel…LEGGI TUTTO
Sabato 26 Novembre 2016 05:30

Praia a Mare. La Magistratura di Catanzaro si occupi della sanità del Tirreno cosentino

Tiziana Ruffo. Ci metta mano la magistratura di Catanzaro sulle incresciose vicende della sanità nel Tirreno cosentino. Ormai la misura è colma, i diritti dei cittadini sono sistematicamente violati , gli abusi di potere risultano intollerabili. Idm, Sel e movimento L’Alternativa si fanno promotori di un esposto alla Procura della Repubblica di Catanzaro nei confronti di Massimo Scura, Commissario ad Acta, che “con abuso di potere avrebbe distorto il comparto della sanità pubblica per convogliare tutto in quella privata”. Decisione questa scaturita nel corso di un incontro organizzato a Praia Mare da Raffaele Papa (Idm), Francesco Marsiglia (Sel) e Antonio…LEGGI TUTTO
Sabato 26 Novembre 2016 04:06

San Lucido. Rilevante obiettivo raggiunto dalle Associazioni forSICS e I Nostri Angeli nella giornata del ricordo delle vittime della strada

Domenica 20 novembre si è celebrata la World Day of Remembrance, la giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada e dei loro cari. Le Associazioni forSICS – Sicurezza Stradale e I Nostri Angeli proprio in occasione di tale ricorrenza hanno realizzato una manifestazione dedicata proprio alle vittime della strada. L’evento è stato ospitato presso il comune di San Lucido (CS), nei mesi passati teatro di un drammatico incidente stradale che ha visto coinvolte mortalmente tre giovani ragazze della cittadina, Filomena, Ida e Sara. In linea con il tema di quest’anno, l’evento è stato dedicato alle azioni post-incidente: cure mediche,…LEGGI TUTTO
Venerdì 25 Novembre 2016 14:45

DIAMANTE. Esercitavano attività di vigilanza abusivamente: due uomini denunciati in stato di libertà.

Al termine di un’attività investigativa condotta dai Carabinieri della Stazione di Diamante, sono stati deferiti all’A.G. per possesso di distintivi contraffatti e esercizio abusivo di attività di vigilanza due uomini, padre e figlio, che esercitavano nella città dei murales dell’Alto tirreno cosentino servizi di vigilanza privata a favore di alcuni commercianti del posto che, ignari, avevano sottoscritto appositi contratti con una società che in realtà risultava autorizzata solo ad esercitare attività di portierato. I militari dell’Arma a seguito di perquisizioni personali e domiciliari hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un’autovettura munita di lampeggiante, divise e distintive con loghi di impresa…LEGGI TUTTO
Venerdì 25 Novembre 2016 14:43

DIAMANTE. RIMESSO IN LIBERTA’ IL DIAMANTESE ARRESTATO PER SPACCIO DI STUPEFACENTI.

E’ stato immediatamente rimesso in libertà, dallo stesso P.M., Dr.ssa Grieco, il diamantese arrestato sabato scorso, a Belvedere M.mo, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo difeso dall’avv. Francesco Liserre, era stato sorpreso dai Carabinieri di Belvedere, nella centrale Piazza Grossi di quel comune, mentre cercava, invano, alla vista dei militari, di disfarsi di alcuni involucri preconfezionati contenenti mariuana. In particolare, il diamantese, alla vista dei carabinieri, si dava a precipitosa fuga ma, prontamente, veniva bloccato dai solerti militari i quali, dopo aver proceduto ad un’ispezione personale del fermato, gli rinvenivano alcuni involucri di mariuana occultati nei pantaloni. La…LEGGI TUTTO
Giovedì 24 Novembre 2016 04:23

Belvedere Marittimo. Informazione sulla sicurezza nelle scuole e diffusione della cultura della prevenzione del rischio al Liceo T. Campanella

Tiziana Ruffo. La prevenzione non è mai troppa. Di questo ha piena consapevolezza la preside del Liceo “Tommaso Campanella” di Belvedere Marittimo, Maria Grazia Cianciulli, che ha ospitato un’iniziativa sulla sicurezza nelle scuole, nell’ambito delle celebrazioni dedicate alla giornata nazionale per la sicurezza scolastica. Attenzione costante alla sicurezza delle scuole, edilizia scolastica scrupolosa, adeguamenti sismici e diffusione della cultura della prevenzione del rischio e della tutela del territorio sono stati i temi affrontati in presenza del presidente della Provincia di Cosenza, Graziano Di Natale, che ha rimarcato l’importanza di un evento “nato per mettere in campo azioni di corretta informazione…LEGGI TUTTO
Mercoledì 23 Novembre 2016 09:06

AMANTEA. SPACCIO DI DROGA NEL CENTRO DI ACCOGLIENZA PER IMMIGRATI. I CARABINIERI FERMANO TRE AFRICANI ACCUSATI DI VENDERE MARIJUANA ANCHE A RAGAZZI MINORENNI.

Nel corso della nottata i militari della Compagnia Carabinieri di Paola hanno eseguito in Amantea tre fermi d’indiziato di delitto per spaccio di sostanze stupefacenti continuato in concorso, emessi dalla Procura della Repubblica di Paola, nei confronti di altrettanti immigrati, ospitati presso il centro di prima accoglienza. Le indagini, condotte dai militari della Stazione Carabinieri di Amantea, sono state coordinate dal PM titolare dell’indagine, dott.ssa Anna Chiara FASANO, che ha firmato il provvedimento di fermo a carico di due immigrati, originari del Gambia, di età compresa tra i 22 e 24 anni, e un immigrato 19enne, di origini nigeriane. Gli…LEGGI TUTTO
Mercoledì 23 Novembre 2016 09:01

GUARDIA DI FINANZA CALABRIA: SEQUESTRO DI ARMI E DROGA NEI PRESSI DELL’UNICAL.

Nel corso di appositi controlli, effettuati davanti alle scuole cittadine e presso il campus universitario, in due distinte operazioni, le Fiamme Gialle di Cosenza hanno sequestrato oltre g. 30 di marijuana, g. 50 di hashish ed una pistola con matricola abrasa con relativo munizionamento e pronta all’uso. Un responsabile è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Cosenza. In particolare i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria hanno individuato un diciottenne aggirarsi nervosamente nei pressi di via Sandro Pertini di Rende(CS), in evidente stato di attesa. All’atto del controllo, il giovane è risultato detenere alcune confezioni di marijuana per complessivi…LEGGI TUTTO
Sabato 19 Novembre 2016 05:02

Diamante. La città perde un'importante postazione 118

Tiziana Ruffo. Si acuisce il disservizio dell’Asp nel territorio di Diamante. La città perde la postazione 118 gestita per anni dal Cisom, il Corpo di soccorso dell’Ordine di Malta. A porre la questione è il referente del Tribunale del Malato dell’alto Tirreno cosentino, Domenico Oliva, secondo cui con tale perdita viene meno una postazione 118 creata per colmare quelle lacune del territorio in merito ai tempi di arrivo delle ambulanze, in molti casi tre volte superiori rispetto a quelli previsti per legge, “sfruttata in modo anomalo dalla centrale operativa 118 e per le cui anomalie è stato presentato un esposto…LEGGI TUTTO
Venerdì 18 Novembre 2016 05:55

Praia a Mare. Fallisce il negoziato di Praticò con Scura sul nosocomio cittadino.

Tiziana Ruffo. Il consigliere comunale e segretario Sinistra Italiana, Francesco Marsiglia e il coordinatore del movimento “L’Alternativa”, Antonio Mandarano puntano il dito sulle ambiguità del sindaco di Praia a Mare, Antonio Praticò, che nel giro di pochi giorni sarebbe passato da una posizione trionfalistica ad un brusco cambiamento di rotta a proposito del futuro ospedale cittadino. “Un cambio di rotta talmente repentino – hanno commentato i due esponenti politici----che ci lascia molti dubbi e poche certezze”. Il sindaco, solo pochi giorni fa, “annunciava in pompa magna l’accoglimento da parte del commissario ad acta, Massimo Scura, del grandioso progetto di riorganizzazione…LEGGI TUTTO
Giovedì 17 Novembre 2016 08:03

PRAIA A MARE - DIAMANTE. Servizio antidroga dei Carabinieri: un Arresto, una denuncia e segnalazioni alla prefettura di alcuni assuntori.

I Carabinieri della Compagnia di Scalea nei giorni scorsi hanno attuato sul territorio un articolato servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di stupefacenti nei comuni di Praia a Mare e Diamante, unitamente ai militari del nucleo cinofili del Gruppo Operativo Calabria di Vibo Valentia (VV). I militari dell’Arma hanno attuato numerosi controlli sia nei pressi delle fermate degli autobus utilizzate quotidianamente dagli studenti, che in prossimità dei singoli Istituti scolastici. In particolare a Praia a Mare i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un barista…LEGGI TUTTO
Giovedì 17 Novembre 2016 05:28

San Lucido. La città celebra la Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada con il nuovo spot di sensibilizzazione Made in Calabria lanciato da forSICS e I Nostri Angeli ,

Tiziana Ruffo. Prosegue il lavoro di diffusione di una cultura sulla sicurezza stradale dell’associazione forSICS, (46-Sicurezza Stradale). Il gruppo costituito dagli ingegneri Antonio Cioni e Marco Vigliatore e dalla psicologa Francesca Sollazzo insieme all’associazione “I Nostri Angeli” ha lanciato, in occasione della Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada, che quest'anno si terrà il 20 novembre, il nuovo spot di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale interamente Made in Calabria. Le due associazioni, attive da tempo sul fronte della sicurezza stradale in Calabria, hanno deciso di lanciare lo spot proprio in occasione di un incontro di riflessione sulla tematica della sicurezza…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie