RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Lunedì 03 Giugno 2019 13:43

GIOIA TAURO. SALVATO UN ESEMPLARE DI TARTARUGA CARETTA-CARETTA.

Il Corpo della Guardia di Finanza, quale polizia del mare nazionale, ha la responsabilità del presidio di prima linea delle acque territoriali italiane. In Calabria dove, sotto l’egida del Comando Regionale di Catanzaro, agisce la risorsa specializzata costituita dal Reparto Operativo Aeronavale (R.O.A.N.) di Vibo Valentia, articolato lungo tutta la costa regionale sui diversi presidi della Stazione Navale di Vibo Marina e rinforzato dalla componente degli elicotteri della Sezione Aerea di Lamezia Terme, opera, un dispositivo permanente di prevenzione e contrasto ai traffici illeciti che si dimostra spesso efficace anche per intervenire in situazioni di emergenza, di solidarietà e di…LEGGI TUTTO
Sabato 01 Giugno 2019 19:36

COSENZA.CARABINIERI PASSANO AL SETACCIO CENTRI SCOMMESSE E SALE SLOT, UNA DENUNCIA E OLTRE 70MILA EURO DI SANZIONI

Nella serata di ieri, 31 maggio 2019, nell’ambito di un servizio coordinato predisposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, volto alla prevenzione dei reati comuni ed in particolare al controllo di ricevitorie scommesse e sale giochi, i militari della Compagnia cittadina, unitamente agli Ispettori dell’Agenzia delle dogane e dei Monopoli di Stato, hanno denunciato a p.l. una persona per il reato di esercizio abusivo di giochi e scommesse, nonché elevato multe per un importo complessivo di 70.000,00 euro nei confronti di altri due esercenti. Di fatto nella tarda serata i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, coadiuvati dal personale altamente…LEGGI TUTTO
Sabato 01 Giugno 2019 00:00

CROSIA(CS).IN AUTO CON 3 KG DI HASHISH ARRESTATO DAI CARABINIERI.

Nel tardo pomeriggio di ieri, i militari della StazioneLEGGI TUTTO
Sabato 01 Giugno 2019 12:41

MORANO CALABRO.ABBANDONO RIFIUTI AGRONOMICI.UNA DENUNCIA.

I militari della Stazione Carabinieri Parco di Morano Calabro hanno nei giorni scorsi deferito all’Autorità Giudiziaria competente il proprietario di una azienda agricola per gestione illecita di rifiuti. In particolare durante un controllo in località “Pomarita” di Morano Calabro la pattuglia operante ha rinvenuto su di un terreno seminativo nei pressi di una strada un ingente quantitativo di rifiuti speciali non pericolosi del tipo agronomico provenienti da un allevamento zootecnico. La zona interessata a tale abbandono ricade nel Parco Nazionale del Pollino nei pressi di un corso d’acqua che attraversa la piana di Campotenese . I cumuli di rifiuti, compattati…LEGGI TUTTO
Sabato 01 Giugno 2019 12:41

MORANO CALABRO.ABBANDONO RIFIUTI AGRONOMICI.UNA DENUNCIA.

I militari della Stazione Carabinieri Parco di Morano Calabro hanno nei giorni scorsi deferito all’Autorità Giudiziaria competente il proprietario di una azienda agricola per gestione illecita di rifiuti. In particolare durante un controllo in località “Pomarita” di Morano Calabro la pattuglia operante ha rinvenuto su di un terreno seminativo nei pressi di una strada un ingente quantitativo di rifiuti speciali non pericolosi del tipo agronomico provenienti da un allevamento zootecnico. La zona interessata a tale abbandono ricade nel Parco Nazionale del Pollino nei pressi di un corso d’acqua che attraversa la piana di Campotenese . I cumuli di rifiuti, compattati…LEGGI TUTTO
Venerdì 31 Maggio 2019 18:28

PRAIA A MARE .RAFFAELE PAPA : "OSPEDALE DI PRAIA ,SI TORNI ALLA RESPONSABILITA' "

Ospedale di Praia, si torni alla responsabilità. È inconcepibile che una struttura sanitaria pubblica possa funzionare come il garage di un condominio e quanto rappresentato dal Sindaco di Praia a Mare in questi giorni, non può che essere sostenuto. La situazione della sanità è grave, per le carenze di unità professionali ed anche a causa di una superficiale e precaria organizzazione che, a quanto pare, è più impegnata a sistemare gli amici che non a curare i malati. Se corrisponde al vero che all’Asp di Cosenza, i cosiddetti imboscati superano le 50 unità e che presso il presidio di Praia…LEGGI TUTTO
Venerdì 31 Maggio 2019 00:00

SAN NICOLA ARCELLA. GIANPAOLO ERRIGO:"SAN NICOLA ARCELLA IN PRE-DISSESTO FINANZIARIO"

Nel Consiglio Comunale del 30/05/2019 si è discusso il piano di riequilibrio finanziario per ripianare una passività di oltre 4 milioni di euro Nel corso della seduta del 30 maggio del Consiglio Comunale di San Nicola Arcella si è approvato il bilancio consuntivo, che porta una passività di € 2.195.155,15, oltre ad 1.230.114,90 di debiti fuori bilancio, per un totale di € 3.425.270,05. Si è poi passato alla discussione del Piano di Riequilibrio, strumento a disposizione degli enti locali per evitare il dissesto finanziario. La massa passiva da ripianare è di € 4.071.410. Lo stato mette a disposizione un fondo…LEGGI TUTTO
Giovedì 30 Maggio 2019 16:22

BELVEDERE MARITTIMO.ARRESTATA UNA GIOVANE COPPIA DI SPACCIATORI .

Proseguono i risultati conseguiti dalla Compagnia Carabinieri di Scalea sul fronte del contrasto allo spaccio ed al consumo di droga nel territorio dell’alto tirreno cosentino, controlli intensificati in arrivo dell’estate, sulla base di una pianificazione operativa predisposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza. Nel pomeriggio di ieri 29 maggio 2019, a Belvedere Marittimo, i militari della Stazione Carabinieri di Santa Maria del Cedro e di Belvedere Marittimo, al termine di una corale attività investigativa, hanno tratto in arresto per spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina I.C. pregiudicato di 28 anni, originario del posto, e la sua compagna G.R. incensurata…LEGGI TUTTO
Giovedì 30 Maggio 2019 09:33

OPERAZIONE “CRUTCH”:I CARABINIERI SMANTELLANO RILEVANTI PIAZZE DI SPACCIO IN PROVINCIA DI COSENZA

Alle prime luci dell’alba, nei Comuni di Cosenza, Rogliano, Celico, Castiglione Cosentino, Frascati, Sassuolo e Vibo Valentia, militari del Comando Provinciale di Cosenza, supportati da personale della CIO del 14° Battaglione Carabinieri “Calabria” e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, nonché da unità del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia, hanno dato esecuzione a 13 misure cautelari, emesse dal G.I.P. presso il Tribunale di Cosenza nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di “detenzione e cessione di sostanze stupefacenti”, “estorsione”, “sequestro di persona”, “rapina aggravata”, “lesioni personali aggravate”, “ricettazione”, “favoreggiamento personale”, “porto di armi od oggetti…LEGGI TUTTO
Mercoledì 29 Maggio 2019 19:26

CETRARO. L'INQUINAMENTO DEL MARE: LA PLASTICA , PRINCIPALE IMPUTATO.

La Lega Navale Italiana partecipa attivamente alla campagna di sensibilizzazione sull'inquinamento da plastica nel mare. Nella giornata del 24 maggio si sono riuniti presso la sede della Guardia Costiera di Cetraro la Guardia Costiera di Cetraro, la Lega Navale Italiana sezione di Cetraro, rappresentata dal Consigliere allo sport Michelangelo Ferraro, la biologa marina dott.ssa Stefania Giglio, lo zoologo marino dott. Andrea Peiser, coordinati dal comandante dell'ACP di Cetraro Fabio Palombella. Ai lavori hanno partecipato gli alunni dell'Istituto Nautico di Cetraro ed i relatori hanno parlato dei rischi per "mare Nostrum" derivanti dall'inquinamento di materiali plastici. I relatori hanno illustrato i…LEGGI TUTTO
Mercoledì 29 Maggio 2019 15:46

ROTONDA.PIU' SICURI IN MONTAGNA.INIZIATIVA NELL'AREA PROTETTA CALABRO LUCANA IN OCCASIONE DELLA GIORNATA EUROPEA DEI PARCHI.

“Più Sicuri in Montagna”. E’ il titolo dell’iniziativa svolta nei giorni scorsi nel Parco Nazionale del Pollino che ha visto protagonisti l’associazione delle Guide Ufficiali del Parco e il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Raggruppamento Carabinieri Reparto Parco del Pollino. L’iniziativa tenutasi in occasione della giornata europea dei Parchi si è tenuta in località Piano di Ruggio nel versante lucano del Parco a a confine con quello calabrese. Un momento di confronto aperto a tutti gli amanti e fruitori della montagna a contatto con la natura nel cuore del Parco Nazionale del Pollino. Tale giornata è stata…LEGGI TUTTO
Mercoledì 29 Maggio 2019 15:42

COSENZA. BANCAROTTA FRAUDOLENTA PER OLTRE 1 MILIONE DI EURO: ARRESTI DOMICILIARI PER DUE IMPRENDITORI COSENTINI E OBBLIGO DI PRESENTAZIONE ALLA P.G. PER UN TERZO.

I militari del Comando Provinciale Guardia di Finanza di Cosenza e della Sezione di P.G. della Guardia di Finanza presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Roma, nell’ambito delle indagini dirette da questa Procura della Repubblica, hanno eseguito tre misure cautelari personali nei confronti di altrettanti imprenditori cosentini operanti nel settore del commercio all’ingrosso ed al minuto di abbigliamento, indagati per il delitto di bancarotta fraudolenta previsto e punito dagli artt. 216, 219 e 223 R.D. 16 marzo 1942 nr. 267 (Legge Fallimentare). Contestualmente, i Finanzieri hanno, altresì, notificato ai tre imprenditori l’applicazione della misura interdittiva del divieto di…LEGGI TUTTO
Lunedì 27 Maggio 2019 22:23

VERBICARO. Riconfermato Francesco Silvestri. La lista Rinascimento Verbicarese, però , chiede il riconteggio delle schede votate per sospette irregolarità rilevate.

Le elezioni del comune di Verbicaro, hanno visto riconfermato il Sindaco uscente, Francesco Silvestri, che ha prevalso su due schieramenti contrapposti capeggiati rispettivamente dall' ex assessore provinciale, Arturo Riccetti e l'ex Sindaco Felice Spingola. A Poche ore dallo scrutinio, però, arriva una dichiarazione ufficiale della lista “Rinascimento Verbicarese” capeggiata dall'ex Sindaco Spingola, in cui viene espressa la volontà di richiedere al Prefetto il riconteggio dei voti e delle schede votate per sospette irregolarità rilevate. Il gruppo “Rinascimento Verbicarese” che alla dichiarazione degli eletti dovrebbe occupare i banchi della minoranza consiliare, ha inteso ribadire nella nota che presenterà un esposto alla…LEGGI TUTTO
Sabato 25 Maggio 2019 15:09

ABUSIVISMO EDILIZIO E SBANCAMENTI NON AUTORIZZATI.SCATTANO LE DENUNCE.

Continuano i controlli legati al contrasto dei reati ambientali effettuati dai militari dei Carabinieri Forestale nella zona silana. In particolare nel Comune di San Giovanni in Fiore i militari delle Stazioni di San Pietro in Guarano e San Giovanni In Fiore hanno nei giorni scorsi posto sotto sequestro una area privata sottoposta a vincolo forestale. Al suo interno, su di una superficie di oltre 1000 metri quadri, è stato realizzato un notevole sbancamento del terreno con la realizzazione di opere edili quali dei muri contenimento in cemento e l’allargamento di una strada d’accesso. Per tali opere sono stati tagliati ed…LEGGI TUTTO
Sabato 25 Maggio 2019 10:01

MIGLIAIA DI STUDENTI DA MARATEA A CORIGLIANO PER LIBERARCI DALLA PLASTICA OLTRE 11 TONNELLATE DI RIFIUTI PLASTICI RACCOLTI

Ha preso il via la campagna ambientale denominata "PlasticFreeGC" promossa dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto unitamente al Ministero dell'Ambiente su tutto il territorio nazionale, che mira a sensibilizzare la collettività sul problema dell’invasione da plastica nei nostri mari e sulle coste italiane. Il progetto #PlasticFreeGC ha lo scopo di sensibilizzare le nuove generazioni sul tema dell’inquinamento marino perché la lotta alla dispersione delle microplastiche inizia da scelte e comportamenti quotidiani più consapevoli.Nell’ambito di tale campagna, nella giornata di ieri su tutte le coste della Regione Calabria e della Basilicata tirrenica, sotto il coordinamento della Direzione Marittima…LEGGI TUTTO
Pagina 3 di 114
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie