RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 16 Maggio 2019 22:05

TREBISACCE CITTÀ CARDIOPROTETTA: CONSEGNATI 12 DEFIBRILLATORI AL TERRITORIO.

Trebisacce Città Cardioprotetta è un’iniziativa che si inserisce nel progetto Prevenzione è vita, promosso dall’Amministrazione comunale di Trebisacce e dall’Assessorato alla sanità, guidato da Pino Campanella. Finalità del progetto è potenziare il territorio di Trebisacce e dell’Alto Ionio sotto il profilo della prevenzione, strumento che, come più studi ribadiscono, è divenuto oggi indispensabile per garantire uneleveto livello di qualità della vita nell’ambito della salute del cittadino. In questo contesto, 12 defibrillatori, che si aggiungono agli 8 già a disposizione, sono stati consegnati al territorio durante la conferenza stampa tenutasi presso il Miramare Palace Hotel di Trebisacce. Le apparacchiature mediche saranno…LEGGI TUTTO
Giovedì 16 Maggio 2019 20:03

ARCOMAGNO, GROTTA DEL PRETE. IL TRIBUNALE SOSPENDE L’ORDINANZA DI SGOMBERO EMESSA DAL COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA.

Con ordinanza del 27 aprile scorso Il Tribunale Civile di Catanzaro ha riconosciuto in capo alla società i Gabbiani s.r.l. il diritto a continuare ad esercitare la propria attività nella Grotta del Prete,sita nei pressi della località Arcomagno di San Nicola Arcella. Si tratta di un provvedimento molto importante in quanto l’agenzia del demanio e il Comune di San Nicola, sull’erroneo presupposto che la Grotta in questione appartenesse al demanio marittimo,aveva emesso l’ordinanza n.3, del 13 settembre 2018,mediante la quale aveva ordinato lo sgombero della Grotta da parte della società che, invece, legittimamente ne esercita la proprietà, da oltre un…LEGGI TUTTO
Giovedì 16 Maggio 2019 19:32

Castrovillari.Violazione ambientale e condizione di pericolo di impianto elettrico. Sequestrato terreno e denunciato il responsabile dei lavori.

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Castrovillari hanno nei giorni scorsi posto sotto sequestro un fondo agricolo in località “Calandrino” del comune di Castrovillari. Il sequestro è avvenuto in quanto, sono stati effettuati dei lavori di livellamento terreno che hanno diminuito la distanza di sicurezza tra la linea di Media Tensione e il terreno come denunciato dalla stessa Enel che prontamente ha rimesso in sicurezza l’area interessata al passaggio della linea elettrica. Ulteriori accertamenti hanno constatato inoltre che l’area interessata a tali lavori, che hanno comportato il livellamento del terreno e la soppressione della vegetazione arbustiva, è soggetta a…LEGGI TUTTO
Giovedì 16 Maggio 2019 19:22

BELVEDERE.BARBARA FERRO:LAVORI DI AMPLIAMENTO DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA E POSA DI CALCESTRUZZO IN ALCUNE FRAZIONI DEL TERRITORIO COMUNALE .

Ciò nonostante, il Sindaco ha utilizzato, a favore della Ditta, lo strumento dell'ordinanza per circa sei anni. Quali eventi urgenti e contingibili giustificano l’affidamento diretto, sempre alla stessa Ditta , della manutenzione e controllo, in deroga alla gara ad evidenza pubblica? Forse la campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio e l'elezione del Sindaco? Nel dubbio, chiediamo al Sindaco e all' assessore ai LL.PP. di sospendere l'esecuzione dei lavori e ai candidati a Sindaco di sostenere la nostra richiesta, a garanzia di una competizione elettorale che si svolga con correttezza e trasparenza.LEGGI TUTTO
Giovedì 16 Maggio 2019 09:59

Scalea e S.Nicola Arcella. Controlli negli allevamenti ovicaprini. Sequestri e sanzioni dei Carabinieri Forestale

Controlli su allevamenti ovicaprini sono stati eseguiti nei giorni scorsi dai militari della Stazione Carabinieri Forestale di Orsomarso unitamente al Servizio Veterinario dell’ASL di Praia a Marre . Tali controlli sono stati effettuati al fine di verificare la corretta gestione degli allevamenti e della relativa documentazione necessaria per la detenzione degli animali. Nel Comune di San Nicola Arcella in località “Profondiero”, all’interno di un ricovero sono stati rinvenuti 28 animali ovini e 13 caprini, privi di marchi auricolari identificativi. Si è pertanto proceduto al sequestro cautelativo degli animali e ad elevare sanzione amministrativa di 13mila euro al proprietario per omessa…LEGGI TUTTO
Martedì 14 Maggio 2019 22:51

COSENZA: TASSISTA ABUSIVO SORPRESO DAI CARABINIERI

Nei giorni scorsi, nell’ambito di mirati servizi di prevenzione e repressione dei reati,nonché al controllo della circolazione stradale predisposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, i Militari della Sezione Radiomobile della Compagnia cittadina, hanno posto in essere un’efficace attività di controllo di centinaia di veicoli negli snodi nevralgici e maggiormente a rischio del Capoluogo Bruzio che ha consentito di individuare e sanzione un tassista abusivo, tra l’altro sprovvisto di patente di guida. In particolare, nei pressi della stazione ferroviaria, la pattuglia della Sezione Radiomobile, insospettita dall’atteggiamento avuto dal conducente di un’autovettura alfa romeo 159 adibita a taxi, decideva di procedere…LEGGI TUTTO
Lunedì 13 Maggio 2019 00:00

SAN GIORGIO ALBANESE (CS): ARRESTATO DAI CARABINIERI RESPONSABILE DI ESTORSIONE AGGRAVATA DAL METODO MAFIOSO

Nella mattinata odierna, i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Catanzaro - su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia - a carico di VIGLIATURO Mario, 47 anni, ritenuto responsabile di due episodi delittuosi di estorsione e tentata estorsione, aggravati dal c.d. “metodo mafioso”, in danno di un’impresa appaltatrice di lavori pubblici eseguiti nel comune di San Giorgio Albanese. Le indagini, i cui esiti sono confluiti nella predetta ordinanza, sono state avviate a seguito della denuncia di un atto intimidatorio subito…LEGGI TUTTO
Lunedì 13 Maggio 2019 10:00

COSENZA. BANCAROTTA FRAUDOLENTA PER OLTRE 7 MILIONI DI EURO: ARRESTI DOMICILIARI PER UN IMPRENDITORE E SEQUESTRATE DUE AZIENDE.

I militari del Comando Provinciale Guardia di Finanza di Cosenza, nell’ambito delle indagini dirette da questa Procura della Repubblica di Cosenza, hanno eseguito una misura cautelare personale nei confronti di un imprenditore cosentino operante nel settore della produzione di bitumi e calcestruzzo, indagato per il delitto di bancarotta fraudolenta previsto e punito dagli artt. 216 e 223 R.D. 16 marzo 1942 nr. 267 (Legge Fallimentare). Contestualmente, i Finanzieri del Nucleo di Polizia economico finanziaria hanno eseguito un sequestro preventivo di nr. 2 complessi aziendali costituenti l’oggetto delle condotte distrattive. Nello specifico, all’esito di articolate indagini di polizia giudiziaria, coordinate da…LEGGI TUTTO
Sabato 11 Maggio 2019 17:10

Appello delle associazioni di Protezione Civile e Ambientaliste per la Salvaguardia Forestale Antincendio dei Boschi in Calabria: da anni solo parole e nessun tipo di progettazione costante sul fronte antincendio da parte di tutte le Istituzioni.

Questione anticendio boschivo in Calabria: mai oggetto di interventi di prevenzione efficace. E' la denuncia appello diretta in primis alla Regione Calabria, lamentata da tempo da parte dell'associazione di Protezione Civile A.I.B, Falchi del Pollino di Santa Domenica Talao, insieme all'associazione Italia Nostra sezione Alto Tirreno Cosentino. “Da anni, - ribadiscono i rappresentanti delle associazioni che operano in prima linea per la lotta agli incendi boschivi,- non esiste nessun piano strategico di prevenzione del fenomeno distruttivo del fuoco e nessun Istituzione locale, regionale e nazionale agisce e opera nei tempi giusti per favorire un limite al danno eventuale che potrebbe…LEGGI TUTTO
Venerdì 10 Maggio 2019 19:17

CASTROVILLARI. EMERGENZA SANITA':"SCONGIURATA PER IL MOMENTO LA CHIUSURA DEL LABORATORIO ANALISI DI CASTROVILLARI."

"Scongiurata per il momento la chiusura del Laboratorio di Analisi di Castrovillari che da lunedì avrebbe potuto non erogare più servizi agli esterni essendo sottorganico e con pochissime unità a disposizione.” Lo ha dichiarato, questa mattina, a margine dell’autoconvocazione dei Sindaci del Pollino all’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza, il Sindaco di Castrovillari , Domenico Lo Polito, coordinatore del Comitato Territoriale per la Salute il quale durante la riunione ha posto pure il problema della continuità di Ortopedia con il blocco di qualsivoglia provvedimento di trasferimento, seppur di pochi giorni, di personale assegnato all'Ospedale Spoke di Castrovillari. Erano presenti per l’occasione…LEGGI TUTTO
Venerdì 10 Maggio 2019 15:44

TREBISACCE. IL SINDACO DI TREBISACCE DENUNCIA L’INERZIA DEI VERTICI DELLA SANITÀ CALABRESE IN MERITO ALL’OSPEDALE CHIDICHIMO.

Il sindaco di Trebisacce, Franco Mundo, ha scritto ai massimi vertici regionali in tema di sanità per segnalare l’inerzia in merito alle procedure per il conferimento dei fondi, pari a € 2.357.000,00, necessari per il ripristino delle sale operatorie dell’Ospedale Chidichimo di Trebisacce, il cui progetto è stato approvato con atto deliberativo (N. 1031 del 05.06.2017) del Direttore Generale dell’ASP. Tale atto era stato preceduto da delibera di Giunta Regionale n. 286 del 21.07.2016, con la quale è stato previsto un investimento di € 5.000.000,00 per le sale operatorie dei tre ospedali, tra cui quello di Trebisacce. “Ricordo – scrive…LEGGI TUTTO
Venerdì 10 Maggio 2019 15:39

CASTROVILLARI. PISTA CICLABILE:PRONTA PER ESSERE DI NUOVO GODUTA DOPO GLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA.

La pista pedo-ciclabile che lega Castrovillari, nella parte nord, a Morano , sulla ex tratta ferrata delle Ferrovie Calabro-Lucane, è nuovamente pronta per essere goduta in tutta la sua estensione dopo gli interventi di manutenzione ordinaria predisposti dal Comune ed effettuati grazie alla Pollino Gestione Impianti che si è adoperata , con le proprie unità, con la professionalità e solerzia di sempre. Lo comunica il Sindaco, Domenico Lo Polito, il quale rammenta che “l’azione, oltre a migliorare il tracciato, l’ha resogodibile, come sempre,per passeggiate a piedi e in bicicletta al cospetto di una balconata naturalistica mozzafiato. L’intervento – aggiunge- dimostra…LEGGI TUTTO
Venerdì 10 Maggio 2019 10:46

SAN NICOLA ARCELLA.ITALIA NOSTRA:" VIA I RIFIUTI DAL TERRITORIO"

Nell’ambito della campagna di sensibilizzazione “ Via I Rifiuti dal Territorio” indetta da Italia Nostra , grazie alla segnalazione di cittadini è venuta alla luce un’ampia discarica nel comune di San Nicola Arcella lungo la strada provinciale, proprio sotto il primo ponte della Variante Tirrenica Inferiore in contrada Tufo. Da quello che è possibile costatare tale discarica sembrerebbe attiva da molto tempo. I rifiuti sono stati scaraventati lungo una ripida scarpata, tra le piante di una fitta vegetazione. La discarica confina con l’area che è stata interessata dagli incendi dello scorso settembre e ottobre. In quell’ occasione i Vigili del…LEGGI TUTTO
Venerdì 10 Maggio 2019 00:52

SCALEA. ANTONIO DE LUCA :" LA POPOLAZIONE FA FORTE RICHIAMO DI UNA DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE DEL TERRITORIO DI SCALEA"

"In merito a quanto si sta vedendo sul territorio di Scalea ove presenta una massiccia presenza di scoli o corsi d'acqua ubicati a fronte delle abitazioni dove sono presenti famiglie con bambini piccoli e di altre affetti da sintomi e lo stesso da anziani affetti da allergie respiratorie io Agrotecnico Antonio De Luca parlando e sentendo i cittadini lamentarsi il perché ancora non vedere da parte del Comune e dell'amministrazione comunale non ancora presa decisione di dare modo ad effettuare alla ditta preposta la derattizzazione e disinfestazione anche dei tombini raccolta acque e pulizia anche il vedere solo altre ditte…LEGGI TUTTO
Giovedì 09 Maggio 2019 22:09

CASTROVILARI.EMERGENZA SANITA’ NEL POLLINO. SINDACI SUL PIEDE DI GUERRA SI AUTOCONVOCANO PER LE ORE 10,30 DI VENERDI’ 10 MAGGIO ALL’ASP DI COSENZA PER RAPPRESENTARE URGENZE ED AVERE RISPOSTE NON PIU’ PROCASTINABILI

I Sindaci della Zona del Pollino si sono autoconvocati per le ore 10,30 di venerdì 10 maggio all’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza per cercare di dare soluzione alle urgenze che ormai rendono sofferente la sanità nel comprensorio. La determinazione è scaturita alla fine di una riunione tecnica convocata dal Sindaco , Domenico Lo Polito, coordinatore del Comitato Territoriale per la Salute, sulle problematiche che sta vivendo la sanità in Zona e, non ultimo, il Laboratorio di analisi del nosocomio cittadino. Questo è a serio rischio di chiusura perinsufficienza di personale e, quindi, per non poter dare risposte adeguate agli esterni…LEGGI TUTTO
Pagina 5 di 114
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie