RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 09 Maggio 2019 22:09

CASTROVILARI.EMERGENZA SANITA’ NEL POLLINO. SINDACI SUL PIEDE DI GUERRA SI AUTOCONVOCANO PER LE ORE 10,30 DI VENERDI’ 10 MAGGIO ALL’ASP DI COSENZA PER RAPPRESENTARE URGENZE ED AVERE RISPOSTE NON PIU’ PROCASTINABILI

I Sindaci della Zona del Pollino si sono autoconvocati per le ore 10,30 di venerdì 10 maggio all’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza per cercare di dare soluzione alle urgenze che ormai rendono sofferente la sanità nel comprensorio. La determinazione è scaturita alla fine di una riunione tecnica convocata dal Sindaco , Domenico Lo Polito, coordinatore del Comitato Territoriale per la Salute, sulle problematiche che sta vivendo la sanità in Zona e, non ultimo, il Laboratorio di analisi del nosocomio cittadino. Questo è a serio rischio di chiusura perinsufficienza di personale e, quindi, per non poter dare risposte adeguate agli esterni…LEGGI TUTTO
Giovedì 09 Maggio 2019 22:03

SEQUESTRO DI UN’AREA DEL CANTIERE DELLE OPERE DI VIABILITÀ COMPLEMENTARI ALLA REALIZZAZIONE DEL NUOVO OSPEDALE DI VIBO VALENTIA.

I militari del Comando Provinciale di Vibo Valentia, nell’ambito degli ordinari controlli in materia di regolare esecuzione di lavori pubblici, in seguito ad un accesso presso il cantiere delle opere di viabilità complementari alla realizzazione del nuovo Ospedale di Vibo Valentia, hanno accertato la presenza di numerosi materiali di risulta, abbandonati su una vasta area. Al termine del controllo, le fiamme gialle hanno, inoltre, constatato che la suddetta area risultava ricompresa in una zona sottoposta a protezione archeologica, ai sensi del D.M. 19/10/1977 del Ministro per i Beni Culturali, in relazione alla quale la società esecutrice, la Regione Calabria e…LEGGI TUTTO
Giovedì 09 Maggio 2019 14:46

CORIGLIANO ROSSANO. SEQUESTRATO CANILE ABUSIVO.

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano hanno posto sotto sequestro una struttura adibita a canile rifugio realizzata in località Santa Caterina nel comune di Corigliano – Rossano. Il sequestro è avvenuto a seguito di un controllo effettuato dai militari unitamente al personale veterinario dell’Asp di Rossano nel quale si è accertato che all’interno della struttura, che ospita circa sessanta cani, erano state realizzate opere edili abusive senza alcun tipo di autorizzazione. L’area interessata al sequestro è stata occupata senza alcun titolo dall’associazione animalista onlus “Heidi una vita da cani”. Le opere edili, inoltre, sono state realizzate in area…LEGGI TUTTO
Giovedì 09 Maggio 2019 12:28

GINO DOMENICO SPOLITU:"QUELLA SANITA' PUBBLICA CHE VIENE ,OGNI GIORNO DI PIU',SEPPELLITA NELLA SPAZZATURA DELLA CORRUZIONE"

"Noi calabresi verisiamo sempre al fianco dei deboli! Mercoledì scorso sono stato personalmente a visitare la clinica psichiatrica “La Chimera”, in quel di Camini (RC). Lì i deboli sono quei nostri fratelli diversi; malati mentali che, non per loro colpa, devono essere in gran parte isolati dalla comunità sociale, ma che hanno comunque diritto ad accedere a tutti i diritti dell’uomo. Lì ho visto facce sofferenti e professionalità che, pur senza ricevere da un anno alcuna remunerazione, dedicano tutto il loro tempo a queste persone. Ciò viene vanificato dalle imbecillità di persone più fortunate; cioè persone che, forse non per…LEGGI TUTTO
Mercoledì 08 Maggio 2019 17:36

IACUCCI SOTTOSCRIVE IL DOCUMENTO DI COLDIRETTI “LA VISIONE EUROPEA PER IL SISTEMA AGRICOLO E AGROALIMENTARE”

“La visione europea di Coldiretti per il sistema agricolo e agroalimentare”: è questo il documento che il presidente e il direttore di Coldiretti, Franco Aceto e Francesco Cosentini, hanno illustrato questa mattina al candidato al Parlamento europeo, nonché presidente della Provincia di Cosenza, Francesco Iacucci. Un programma ben preciso, al cui interno sono illustrati gli impegni che Coldiretti chiede vengano assunti dai rappresentanti italiani a Bruxelles. Dalla difesa delle risorse per l’agricoltura all’obbligo di indicare in etichetta la provenienza dei prodotti che consumiamo, alla revisione degli accordi commerciali, a partire dal Ceta e la tutela del suolo e dell’ambiente. «Punti…LEGGI TUTTO
Mercoledì 08 Maggio 2019 17:31

ITALIA NOSTRA.SI E' SVOLTO QUESTA MATTINA 8 MAGGIO UN SOPRALLUOGO CONGIUNTO TRA L'UFFICIO TECNICO DEL COMUNE DI SCALEA ED ESPONENTI DI ITALIA NOSTRA.

Nell'ambito della tutela delle aree naturalistiche segnalate da Italia Nostra il 18 marzo scorso ai sindaci di Praia a Mare, Scalea, Grisolia, per la presenza di numerosissime piante di Gigli di Mare, piante protette dalla L.R. 47/2009 e ss.mm.ii., perché a rischio, si è svolto questa mattina (08 maggio 2019) un sopralluogo congiunto tra l'Ufficio Tecnico del Comune di Scalea ed esponenti di Italia Nostra presso il sito indicato nelle foto es poste. In questa circostanza Italia Nostra ha illustrato alcuni aspetti contenuti nella nota sopra citata ed in particolare ha evidenziato la necessità di far conoscere al pubblico il…LEGGI TUTTO
Mercoledì 08 Maggio 2019 17:07

PRAIA A MARE.ITALIA NOSTRA : "ILLUSTRAZIONE E PROPOSTA DI INTERVENTO IN RELAZIONE AL FENOMENO DELL'INSABBIAMENTO DELL'ISOLA DI DINO."

L’attuale istmo, in parte sabbioso, in parte roccioso, formatosi tra il “Capo Arena” e la scogliera posta sul lato orientale dell’Isola (di) Dino, rischia di provocare, a breve, la pressoché completa saldatura dell’isola con la terraferma, trasformando l’isola in una penisola facilmente accessibile. Il fenomeno prelude al potenziale, completo insabbiamento, nel tempo, del suo intero perimetro occidentale ed alla conseguente, assai probabile, “antropizzazione spinta” di un luogo quasi incontaminato, in grado di annullare molte delle eccezionali prerogative di questo antico giardino della natura, una volta che il passaggio sia stato reso più facile e rapido dalla presenza del “ponte” venuto…LEGGI TUTTO
Mercoledì 08 Maggio 2019 11:45

FIERA SAN FRANCESCO DI PAOLA:GUARDIA DI FINANZA COSENZA:SEQUESTRATI OLTRE 1.800 TRA PRODOTTI CONTRAFFATTI E PERICOLOSI PER LA SALUTE, VERBALIZZATE 42 MANCATE EMISSIONI DI SCONTRINI.

Conclusa a Paola la tradizionale Fiera di San Francesco con il sequestro di 1.833 tra beni contraffatti e pericolosi per la salute del consumatore, verbalizzazione di 42 mancate emissioni di scontrini fiscali, lotta all’abusivismo commerciale e concorso al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica. Questi i risultati del “Dispositivo Permanente di contrasto ai Traffici Illeciti Provinciale” attuato dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Cosenza. Con l’obiettivo di rendere maggiormente proiettata sul territorio litoraneo paolano l’azione del Corpo mirata alla prevenzione e al contrasto ai traffici illeciti, in particolare la commercializzazione di beni contraffatti o pericolosi per la salute,…LEGGI TUTTO
Martedì 07 Maggio 2019 14:44

SAN MARTINO DI FINITA.SEQUESTRATA AREA DI STOCCAGGIO RIFIUTI.

Un sito di deposito di rifiuti speciali e pericolosi è stato posto sotto sequestro a San Martino di Finita (CS) dai militari della Stazione Carabinieri Forestale di Montalto Uffugo. Il sito, posto all’interno di un vecchio edificio scolastico in disuso, veniva utilizzato dall’amministrazione locale quale deposito di rifiuti quali RAEE frigoriferi ed altre apparecchiature elettroniche, ammassati e raggruppati sul suolo. Il sequestro è avvenuto a seguito di una denuncia di alcuni cittadini che ha interessato anche il Consiglio Comunale, nella quale si paventa anche l’ipotesi di reale inquinamento in caso di incendio, facendo presente che l’area in questione è stata…LEGGI TUTTO
Martedì 07 Maggio 2019 11:51

CASTROVILLARI: SIGLATO ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA PROCURA DELLA REPUBBLICA, GUARDIA DI FINANZA E I.N.P.S., PER LA PREVENZIONE E REPRESSIONE DELLE TRUFFE NEL SETTORE AGRICOLO E DEL CAPORALATO.

Questa mattina, presso gli Uffici del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza, il Procuratore della Repubblica di Castrovillari, Dr. Eugenio Facciolla, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza, Col. t.ISSMI Marco Grazioli e il Direttore Regionale dell’I.N.P.S. per la Calabria, Dr. Diego De Felice, hanno firmato un Accordo di collaborazione allo scopo di migliorare la cooperazione istituzionale per la prevenzione e repressione delle truffe ai danni dell’Ente Previdenziale di Cosenza, con particolare riferimento alle indebite percezioni di indennità assistenziali a favore di manodopera bracciantile fittiziamente inquadrata in aziende agricole (anche non realmente operanti), e per il…LEGGI TUTTO
Lunedì 06 Maggio 2019 23:38

LA CALABRIA PERDE UNA DELLE SUE VOCI PIÙ AUTOREVOLI.

“Ci lascia un grande giornalista, capace di raccontare le contraddizioni di una regione difficile. Cronista di valore e direttore coraggioso, Paolo Pollichieni ha allevato generazioni di giovani talenti dell’informazione. Spetta a loro adesso continuare il lavoro di Paolo”. E’ quanto afferma il presidente della Camera di Commercio di Cosenza, Klaus Algieri. “Ci sentiremo tutti - ha detto Klaus Algieri – orfani di una firma autorevole. Ci mancheranno i suoi articoli e la sua rubrica. Mi unisco al cordoglio della famiglia, della redazione del Corriere della Calabria e dell’editore Paola Militano”.LEGGI TUTTO
Lunedì 06 Maggio 2019 21:46

ALTO TIRRENO COSENTINO. CGL:"SERVIZIO 118 DEL TIRRENO: NESSUNO PENSI DI CEDERE AL PRIVATO NUOVI PEZZI DI SANITA' PUBBLICA!"

Siamo all’assurdo: la Sanità Pubblica prende atto dei suoi limiti e pensa quindi di avvalersi del privato per poter garantire i servizi essenziali. O almeno, così sembrerebbe. Da voci sempre più insistenti, infatti, sembrerebbe che, sul Tirreno Cosentino, la carenza di Medici del sistema pubblico sanitario stia portando a valutare la possibilità di affidare ai privati il servizio notturno medicalizzato del 118, restando alle strutture pubbliche di Praia-Scalea, Cetraro, Paola e Amantea, il solo servizio diurno. Tale scelta sarebbe dettata dalla carenza ormai cronica di Personale medico, peraltro in buona parte assunto con contratti a termine. È l’ennesima conseguenza di…LEGGI TUTTO
Lunedì 06 Maggio 2019 17:31

SCALEA. RISSA TRA GIOVANI A SCALEA ,I CARABINIERI ARRESTANO DUE SENEGALESI ED UNA PERSONA DEL POSTO.

Nella notte di ieri 05 maggio 2019, a Scalea, i militari del N.O.R.M. – Sezione Radiomobile e della Stazione Carabinieri di Scalea, sono intervenuti a seguito di una richiesta di ausilio, pervenuta sull’utenza d’emergenza 112, da parte di un agente di polizia in servizio al Distaccamento della Polizia Stradale di Scalea, il quale, libero dal servizio, segnalava una rissa in corso all’altezza della via Fiume Lao di Scalea, in cui erano coinvolte circa dieci persone, tra cittadini senegalesi e giovani del posto. Solo il tempestivo intervento dei militari operanti metteva fine al violento episodio criminoso, verosimilmente, scaturito per futili motivi.…LEGGI TUTTO
Venerdì 03 Maggio 2019 23:13

GUARDIA DI FINANZA: SCOPERTI 7 LAVORATORI IN NERO E SEQUESTRATA UN’AUTO CON TARGA STRANIERA

A seguito di incessante attività di controllo del territorio, nelle zone a maggior concentrazione turistica, i finanzieri del Comando Provinciale di Vibo Valentia, dando seguito al programma di intensificazione degli interventi volti alla prevenzione e repressione dei traffici illeciti e dell’evasione fiscale, hanno posto in essere una serie di operazioni di servizio concernenti l’esecuzione di controlli in materia di sommerso da lavoro e nei confronti di possessori di “automezzi di lusso” o di veicoli con targa straniera. In tale ottica sono scattati controlli presso sedi di esercizi commerciali operanti nel settore della ristorazione ed è scaturita la contestazione di numerose…LEGGI TUTTO
Giovedì 02 Maggio 2019 15:51

COSENZA: PONTI DEL 25 APRILE E 1° MAGGIO. CONTROLLI A TAPPETO DEI CARABINIERI

Particolare attenzione è stata riposta alle principali arterie stradali, considerato il notevole incremento della circolazione, ma anche agli esercizi commerciali rimasti aperti, ai luoghi di culto nonché ai soggetti sottoposti a misure di prevenzione e sicurezza. Continuano senza sosta le operazioni di pattugliamento della città e dell’hinterland cosentino. I Carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza, in concomitanza dei ponti del 25 Aprile e del 1° Maggio, hanno attuato sull’intera provincia ed in particolare nelle aree solitamente meta di turisti ed escursionisti, un consistente spiegamento di forze volte soprattutto a preservare l’incolumità degli utenti delle strade rese sicuramente più affollante dai…LEGGI TUTTO
Pagina 6 di 114
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie