RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Venerdì 15 Marzo 2019 00:00

PARCO DEL POLLINO. SEQUESTRATI ANIMALI E UN MANUFATTO ABUSIVO.

Un manufatto abusivo e 128 capi di bestiame sono stati posti sotto sequestro dalla Stazione Carabinieri Parco di Cerchiara di Calabria durante un servizio mirato al controllo sulla detenzione di animali da reddito e agli abusi edilizi in area Parco del Pollino. Una attività che ha portato al controllo di numerose aziende zootecniche, attraverso la verifica della corretta documentazione, marchiatura e identificazione degli animali nonché la loro regolare movimentazione. L’attività svolta nei comuni di Francavilla Marittima e Cerchiara di Calabria, a cui ha collaborato il servizio Veterinario Distretto Sanitario “Jonio Nord” di Trebisacce, ha portato a quattro sequestri cautelativi sanitari…LEGGI TUTTO
Venerdì 15 Marzo 2019 00:00

REPLICA ALLE DICHIARAZIONI DELL’AVV. LISERRE IN MERITO ALL’ALLONTANAMENTO IN AULA DELL’AVV. SPOSATO DELLA GINESTRA.

In merito a quanto pubblicato attraverso la stampa nella giornata di ieri riguardo alla celebrazione del processo a porte chiuse e all’allontanamento dell’associazione La Ginestra, sono doverose alcune precisazioni. A parlare è l’avvocato Marilyn Silvestri che difende la donna vittima di violenza: “Innanzitutto nessuna tensione per l’allontanamento della presidente della Ginestra, l’avvocato Teresa Sposato, dall’aula in quanto è stato fatto ciò che prevede la legge in caso di audizione protetta che avevamo richiesto noi trattandosi dell’escussione di minori. La Ginestra, in quanto sportello antiviolenza che fornisce anche tutela giuridica era presente attraverso la mia difesa perché io faccio parte del…LEGGI TUTTO
Venerdì 15 Marzo 2019 10:54

FRANA STATALE 18,TONINELLI A DIENI: "ANAS RICOSTRUIRA' MURO CROLLATO"

L'Anas ricostruirà il muro di sostegno della strada comunale per Santa Barbara, nella frazione Pellegrina di Bagnara Calabra, il cui crollo, avvenuto il 10 gennaio 2018, causò la chiusura della Statale 18 e la rottura della condotta fognaria comunale. È quanto ha specificato il ministro dei Trasporti e delle infrastrutture Danilo Toninelli, in risposta a una interrogazione presentata dalla deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni.«Il ministro Toninelli – spiega la portavoce alla Camera – ha chiarito che la ricostruzione del muro di sostegno è un intervento già inserito nella programmazione delle opere di Anas. La decisione è stata presa…LEGGI TUTTO
Giovedì 14 Marzo 2019 15:09

DIAMANTE. MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA: "LA GINESTRA" ALLONTANATA DALL'AULA.

Si è svolta, oggi, presso l'aula protetta del tribunale penale di Paola, l'audizione dei figli minori dell'uomo di Diamante accusato di maltrattamenti aggravati nei confronti della moglie e degli stessi figli. Prima di iniziare l'audizione protetta, l'avvocato Liserre, difensore dell'imputato, ha chiesto e ottenuto, dal Giudice, l'allontanamento dall'aula di udienza dell'associazione "La Ginestra", in persona del suo presidente, avv. Teresa Sposato. In particolarare, l'avvocato Liserre, ha rappresentato al Giudice che detta associazione, pur potendosi costituire nel processo, nei termini e nei modi di legge, non l'ha fatto e, finora, la sua presenza in aula accanto alle vittime del reato, era…LEGGI TUTTO
Giovedì 14 Marzo 2019 14:26

CASSANO ALLO JONIO. UNITA' CINOFILA ANTIVELENO IN AZIONE .

 Il Reparto Carabinieri Parco di Rotonda (PZ) ha monitorato vaste aree del Parco Nazionale del Pollino grazie all’Ausilio del proprio Nucleo Cinofilo Antiveleno, che ha sede presso la Stazione Carabinieri Parco di Cerchiara di Calabria. In particolare l’U.C.A. (Unità Cinofila Antiveleno), formata nell’ambito del progetto “Life PLUTO”, composta da un Conduttore coadiuvato da due Repertatori ,con i suoi due fedelissimi cani il Labrador “Thor” e il Pastore Belga Malinois di nome “Kira” ha ispezionato diversi luoghi montani dove la presenza del lupo appenninico risulta costante ed accertata. Oltre a tali attività “Ispettive Preventive” che spesso vengono effettuate nell’area protetta, il…LEGGI TUTTO
Giovedì 14 Marzo 2019 11:19

OPI COSENZA.IL PRESIDENTE SPOSATO:"LA VIOLENZA SUGLI OPERATORI SANITARI E LA CARENZA DI INFERMIERI I NOSTRI OBBIETTIVI."

Il nuovo corso degli infermieri cosentini, appartenenti all’ordine Opi e rappresentati da Fausto Sposato, riparte dall’assemblea annuale. Due i principali obiettivi proposti da presidente e direttivo: la violenza su tutti gli operatori sanitari su cui da giorni, in ogni presidio pubblico e privato, campeggiano manifesti eloquenti e di vicinanza assoluta verso i colleghi che subiscono aggressioni da pazienti e familiari, quasi “fosse colpa degli operatori e non, invece, di chi dovrebbe organizzare e gestire con altri metodi le strutture sanitarie e gli ospedali” e poi la carenza, ormai cronica, di personale. Sposato, nella sua apprezzata relazione, cita numeri oggettivi: “con…LEGGI TUTTO
Mercoledì 13 Marzo 2019 13:17

MORANO CALABRO. SEQUESTRATI DAI CARABINIERI DUE OPERE EDILIZIE IN CONTRADA CAMPOTENESE.

I militari della Stazione Carabinieri Parco di Morano Calabro hanno nei giorni scorsi posto sotto sequestro due opere edilizie in C.da Campotenese nel Comune di Morano Calabro. Il sequestro è avvenuto durante un controllo che ha constatato la presenza di una stalla adibita a ricovero caprini e di un manufatto in calcestruzzo adibito a vasca di accumulo per letami all’interno di una proprietà privata. Tali opere, verificata la documentazione in possesso del proprietairo e fatti i relativi rilievi, sono risultate non a norma. In particolare la stalla, struttura di circa 300 metri quadri, era stata realizzata in difformità parziale rispetto…LEGGI TUTTO
Mercoledì 13 Marzo 2019 00:00

MONTALTO UFFUGO.LA FORESTALE SEQUESTRA IMPIANTI DI DEPURAZIONE.

Continuano sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Cosenza i controlli dei Carabinieri Forestale al fine di constatare il funzionamento degli impianti di depurazione presenti sul territorio. Nei giorni scorsi le Stazioni di Montalto, Cerzeto,San Sosti e Fagnano hanno posto sotto sequestro tre impianti di depurazione nel Comune di Montalto Uffugo e denunciato i responsabili comunali per violazione alla normativa ambientale. Il controllo ha accertato che alcune fosse biologiche, nelle frazioni di “Commicelli” e Santa Maria Castagna” erano sprovviste di autorizzazione allo scarico e, per struttura e funzionamento non rispondevano alla normativa di settore. I liquami, attraverso una conduttura…LEGGI TUTTO
Mercoledì 13 Marzo 2019 11:44

A SCUOLA CON LA GUARDIA DI FINANZA: AL VIA LA SETTIMA EDIZIONE DEL PROGETTO “EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ ECONOMICA”

Presso l’Istituto Tecnico per Geometri di Vibo Valentia si è tenuto un incontro delle Fiamme Gialle vibonesi con gli studenti per parlare di cultura della legalità economica, nell’ambito della settima edizione del Progetto; presenti anche gli alunni dell’Istituto Tecnico Industriale, dell’Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e dell’IPSIA. All’incontro, tenuto dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Col. Roberto Prosperi, avvalendosi della Collaborazione dei Luogotenenti Giovanni Surace e Francesco Galeano, hanno assistito il Dirigente Scolastico, Dott.ssa Annunziata Fogliano e la Dott.ssa Franca Falduto dell’Ufficio Scolastico Regionale. L’iniziativa che trae origine da un Protocollo d’intesa stipulato tra il Comando Generale della…LEGGI TUTTO
Martedì 12 Marzo 2019 17:41

L'OPERAZIONE 'LEA' È UN BELL'OMAGGIO A UNA GRANDE DONNA

L'operazione 'Lea' oggi ha portato al sequestro di un patrimonio di 10 milioni accumulato, secondo gli inquirenti, grazie ad affari con la 'ndrangheta. Aziende edili, rapporti bancari, immobili. Tutti beni sequestrati tra Crotone e Milano, a testimonianza del fatto che le mafie non hanno confini, o necessariamente una residenza al Sud. L'operazione della Guardia di Finanza si chiama 'Lea' come Lea Garofalo, una grande donna che denunciò i fatti di mafia di cui era stata testimone, pagando purtroppo con la vita nel 2009. Complimenti a magistrati e forze dell'ordine, con l'augurio che a bruciare non siano più i sogni di…LEGGI TUTTO
Lunedì 11 Marzo 2019 18:17

TREBISACCE.INCONTRO SULLA NUOVA S.S. 106 A CASTROVILLARI

Il sindaco di Trebisacce, Franco Mundo, ha incontrato, presso il Comune di Castrovillari, insieme agli altri colleghi sindaci del territorio interessati al III Megalotto della Nuova SS 106, i referenti dell’ANAS e l’Assessore Regionale alle Infrastrutture Roberto Musmanno, per discutere in merito alle opere compensative derivanti dai lavori della Nuova S.S. 106, ammontanti ad oltre 14 milioni di euro, più altri 14 che saranno utilizzati per rendere più fruibile il Parco Archeologico di Sibari. “Prima di procedere - ha dichiarato il sindaco Franco Mundo - a qualsiasi ragionamento relativo alla natura e all’entità delle opere compensative, c’è un passaggio da…LEGGI TUTTO
Lunedì 11 Marzo 2019 18:07

SAN VINCENZO LA COSTA. SEQUESTRATI IMPIANTI DI DEPURAZIONE.

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Montalto Uffugo, Cerzeto e San Sosti nei giorni scorsi, durante una attività di controllo hanno posto sotto sequestro tutti gli impianti di depurazione a servizio del centro storico e delle frazioni di San Vincenzo la Costa. Dalle indagini eseguite dai militari e coordinate dalla Procura della Repubblica di Cosenza, si è accertato che tutti gli impianti violavano la normativa ambientale, in alcuni casi in relazione alla qualità degli effluenti, in altri per la mancata gestione dei fanghi prodotti dall’impianto che risultavano abbandonati da lungo tempo nelle vasche di essiccazione. Alcune vasche sono state…LEGGI TUTTO
Sabato 09 Marzo 2019 00:00

SCALEA.INTERPELLANZA SULL'ABBANDONO RIFIUTI AL SINDACO DI SCALEA DA PARTE DEL GRUPPO CONSILIARE "PENSIAMO A SCALEA"

Nella giornata di ieri, l'associazione ed il gruppo consiliare Pensiamo a Scalea, formato dal Presidente del Consiglio Comunale, Achille Tenuta, e del consigliere Eugenio Orrico, hanno annunciato la presentazione di un interpellaZa al Sindaco di Scalea, Gennaro Licursi, relativamente al discorso del continuo abbandono dei rifiuti in varie aree della città e del controllo ordinario del territorio. Nel testo dell'interpellanza resa nota al pubblico vengono messe in evidenza alcune criticità poste al centro dell'attenzione da numerosi cittadini: “premesso che- recita la nota- nell'ultimo periodo, cittadini e associazioni locali, hanno segnalato e messo in evidenza l'abbandono di rifiuti ingombranti e di…LEGGI TUTTO
Sabato 09 Marzo 2019 14:32

BELVEDERE MARITTIMO.PROSEGUONO I CONTROLLI DEL TERRITORIO DEI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI SCALEA. ARRESTATO UN COMMERCIANTE PER DROGA.

Proseguono i risultati conseguiti dalla Compagnia Carabinieri di Scalea sul fronte del contrasto allo spaccio ed al consumo di droga nel territorio dell’alto tirreno cosentino. Nel pomeriggio di ieri 08 marzo 2019, a Belvedere Marittimo, i militari del locale Comando Stazione, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno tratto in arresto un giovane di 23 anni del posto, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana. I fatti risalgono alle ore 16:00 circa quando i militari, a conclusione di mirata attività di analisi, hanno eseguito una perquisizione domiciliare ad un giovane commerciante di Belvedere Marittimo rinvenendo…LEGGI TUTTO
Venerdì 08 Marzo 2019 15:44

Rifiuti nel fiume Noce, confine tra Calabria e Basilicata: una discarica intollerabile.

Dopo aver segnalato alcuni rilevanti aspetti di degrado ambientale riguardanti il fiume Lao, anche l’altro importante fiume dell’Alto Tirreno Cosentino , il fiume Noce , presenta elementi di criticità che seriamente preoccupano. Il Noce è un fiume a corso perenne del versante tirrenico. È lungo 45 chilometri e nasce da più sorgenti nel gruppo di colli alle falde settentrionali del massiccio del Sirino. Con andamento prevalente verso sud, sfiora i centri di Lagonegro e Rivello, allargando poi notevolmente il suo fondovalle nei pressi di Lauria, grazie al contributo, da sinistra, di svariati corsi d’acqua. Fungendo da confine tra Basilicata e …LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie