RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 27 Settembre 2018 14:35

VIBO VALENTIA: LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE AUDIOVISIVA ED ALL’ABUSIVISMO COMMERCIALE. SEQUESTRATI OLTRE MILLE CD.

I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Vibo Valentia, impegnati negli ordinari servizi di controllo economico del territorio e di contrasto ai traffici illeciti, con particolare riferimento all’illecita commercializzazione di articoli contraffatti, nel comune di Filandari (VV), hanno individuato un ambulante, di origini marocchine, dedito alla vendita in forma stabile di CD-ROM, riproducenti opere musicali di vari autori italiani e stranieri, risultati contraffatti e/o esposti per la vendita in mancanza delle prescritte autorizzazioni per l’esercizio del commercio su aree pubbliche. La pattuglia, composta da militari specializzati “Antiterrorismo e Pronto Impiego”, comunemente conosciuti come “baschi verdi”, ha proceduto al…LEGGI TUTTO
Mercoledì 26 Settembre 2018 15:34

SAN NICOLA ARCELLA. Piromani all’Arcomagno.

Ci avevano già provato il 4 settembre a prendere di mira la vegetazione costiera di San Nicola Arcella , ma le condizioni del vento non erano le più ottimali per i loro scopi e così i danni sono stati limitati grazie anche all’intervento dei Vigili del Fuoco. Ci hanno riprovato ieri pomeriggio in pieno giorno a completare l’opera e complice il vento forte i danni arrecati all’ambiente ad al paesaggio sono stati gravissimi. Vedere lo spettacolo di desolazione che è apparso ai nostri occhi dopo la notte in fiamme è stato veramente triste: la vegetazione intorno alla bellissima e rinomata…LEGGI TUTTO
Giovedì 20 Settembre 2018 13:24

CROSIA.I CARABINIERI DANNO ESECUZIONE A MISURE CAUTELARI PER RAPINA E TENTATA ESTORSIONE NELL'AMBITO DELL'OPERAZIONE "DOPPIO GIOCO"

Nella mattinata odierna, nei Comuni di Crosia, Pietrapaola, Cariati, i Carabinieri della Compagnia di Rossano, nell’ambito dell’operazione convenzionalmente denominata “Doppio Gioco”, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di quattro soggetti ed, in particolare di due crosioti, PERFETTI Serafino, classe 1978 e LEFOSSE Rosario, classe 1987, di un cariatese, PIRILLO Rocco, classe 1984 e di un cosentino residente a Pietrapaola, CIRIGLIANO Antonio, classe 1964, indagati per i reati di rapina e tentata estorsione in concorso. La vicenda nasce allorquando, alla metà del mese di maggio di quest’anno, veniva rubata un’utilitaria in Cosenza, il cui proprietario è un…LEGGI TUTTO
Mercoledì 19 Settembre 2018 21:09

DIAMANTE.ASSOLTO DAL TRIBUNALE DI PAOLA DALL’ACCUSA DI OCCUPAZIONE DI IMMOBILE DEMANIALE IL TITOLARE DI TELEDIAMANTE.

Ci sono voluti oltre 5 anni di processo prima di vedere la risoluzione definitiva relativa all’accusa dell’abusiva occupazione della vecchia torre di avvistamento posta nel centro storico del comune di Diamante, mossa dalla Delegazione di spiaggia di Diamante nei confronti del titolare di Telediamante Prof. Mario Pagano. L’accusa di abusiva occupazione era stata contestata al Pagano il quale oltre trent’anni orsono aveva installato sulla predetta torre, le apparecchiature della sua emittente, oltre che le antenne trasmettitrici del segnale televisivo. La difesa del Pagano sostenuta dall’Avv. penalista Italo Guagliano nel corso dell’istruttoria dibattimentale che ha visto come testimoni una decina di…LEGGI TUTTO
Martedì 18 Settembre 2018 10:30

COSENZA.ARRESTATO PER CORRUZIONE UN FUNZIONARIO DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE DI COSENZA.

A seguito di segnalazione da parte di un cittadino i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza arrestavano un dipendente dell’Agenzia delle Entrate che, per compiere atti del proprio ufficio, richiedeva una somma di denaro. In particolare un contribuente si recava presso l’Agenzia delle Entrate per la registrazione di un atto di successione ed un impiegato addetto al servizio di assistenza, gli prometteva una speditiva evasione della pratica in cambio della consegna di trecento euro in contanti. L’impiegato inoltre per convincere il cittadino che non si trattava di un atto dovuto gli rappresentava che l’attività svolta, se…LEGGI TUTTO
Lunedì 17 Settembre 2018 15:53

LATTARICO.GESTIVA UN’ILLECITA FILIERA DELLA DROGA, TROVATO IN CASA CON DUE QUINTALI DI “MARIJUANA”. UNA PERSONA ARRESTATA PER “COLTIVAZIONE E DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI”,

Nell’ambito delle attività di controllo del territorio, ulteriormente intensificate su disposizione del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza,i Carabinieri della Stazione di Lattarico unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rende, nella serata di ieri, hanno tratto in arresto per il reato di “Coltivazione edetenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 54ennedi Lattarico (CS). I militari operanti, nel pomeriggio di ieri,vedevano l’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine,alla guida della propria automobile con tre grandi sacchi neri all’interno dell’abitacolo. Da lì iniziava un breve pedinamento conclusosi nei pressi dell’abitazione dell’uomo, sita in località Taverna del comune di Montalto…LEGGI TUTTO
Mercoledì 12 Settembre 2018 15:35

DIAMANTE. ESTORSIONE SESSUALE AL PROFESSORE: CONDANNATA LA DONNA.

Nella tarda mattinata di oggi, il GIP di Paola, dr.ssa MESITI, a seguito di giudizio abbreviato, ha condannato la giovane donna di Scalea, imputata di estorsione aggravata a sfondo sessuale, a 3 anni e 4 mesi di reclusione, con l'interdizione per 5 anni dai pubblici uffici, oltre al pagamento di una provvisionale e delle spese processuali in favore della costituita parte civile. L'imputata, difesa dall'avv. Giuseppe Mandarino, veniva accusata di estorsione a sfondo sessuale nei confronti di un noto insegnante in pensione di Diamante. La vittima, difesa dall'avv. Francesco Liserre, oggi, si costituiva parte civile nei confronti dell'imputata. Alla donna,…LEGGI TUTTO
Martedì 11 Settembre 2018 21:34

PRAIA A MARE.IL SINDACO ANTONIO PRATICO’ E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE SENTONO IL DOVERE DI COMUNICARE ALLA CITTADINANZA TUTTA,I DATI REALI DI ARPACAL.

IL SINDACO ANTONIO PRATICO’ E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE SENTONO IL DOVERE DI COMUNICARE ALLA CITTADINANZA TUTTA QUANTO SEGUE: Apprendiamo dal sito di Radio One la notizia diffusa da Italia Nostra relativa all'esito dei prelievi effettuati da ARPACAL in corrispondenza dello sbocco del Canale Fiumarella del Comune di Praia a Mare.I dati acquisiti da Italia Nostra e resi pubblici sono relativi al prelievo datato 21.08.2018 e mostrano valori poco sopra i limiti. Atteso che sia il 20 che il 21 agosto c.a. sono stati caratterizzati da intense piogge e mareggiate, il prelievo è stato ripetuto dalla stessa ARPACAL menodi una settimana dopo…LEGGI TUTTO
Lunedì 10 Settembre 2018 19:54

ITALIA NOSTRA: CANALE FIUMARELLA,ACQUE DI BALNEAZIONE RISULTATI NON CONFORMI NEL MESE DI AGOSTO.

Lasciare che da canali e fiumi venga riversata in mare acqua contaminata da scarichi fognari è da irresponsabili e chi non si adopera efficacemente per risolvere tale problema avendone il potere ed il dovere agisce contro gli interessi del territorio e della collettività. Fatte queste premesse di ordine generale, dobbiamo informare, come abbiamo sempre fatto, sul punto più critico delle acque di balneazione di Praia a Mare e di tutta la costa dell’Alto Tirreno cosentino: il Canale Fiumarella. Dopo i risultati confortanti di luglio, evidentemente dovuti a fattori momentanei, i prelievi di agosto hanno di nuovo fatto registrare , a…LEGGI TUTTO
Lunedì 10 Settembre 2018 19:43

SAN NICOLA ARCELLA.ITALIA NOSTRA:LA STATALE 18 STRACARICA DI RIFIUTI E MAI RACCOLTI.

San Nicola Arcella-Svincolo SS 18 all'altezza del Bridge, rifiuti in quantità. Almeno da fine luglio, l'area al di sotto delle svincolo tra Praia e San Nicola Arcella, zona tra le più panoramiche del Territorio, è stracarica di rifiuti maleodoranti. Se passi con la macchina è consigliabile avere i finestrini chiusi. Qui da allora nessuno è passato nemmeno una volta del servizio di raccolta rifiuti del Comune di San Nicola. A nulla è valsa la nostra segnalazione con relative foto inviata al comune il 11 agosto scorso e la sollecitazione dei Carabinieri Forestali. Avevamo già da allora segnalato il lezzo nauseabondo…LEGGI TUTTO
Venerdì 07 Settembre 2018 11:52

FONDOVALLE DEL NOCE: INCIDENTE MORTALE.

Tragedia ieri pomeriggio sulla strada statale 585 Fondovalle del noce, nel tratto di strada che collega Castrocucco di Maratea e il bivio Parrutta nel comune di Trecchina.Due operai Campani di 19 e 40 anni diretti per motivi di lavoro in Calabria ,hanno perso la vita nel tragico schianto .Le due persone decedute erano a bordo di una Ford Focus,per cause in corso di accertamento,si è scontrata con un camion che proveniva dal senso opposto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Lagonegro per i rilievi del caso, e i sanitari del 118.LEGGI TUTTO
Giovedì 06 Settembre 2018 15:46

CONTRASTO DEGLI ILLECITI A TUTELA DEL CONSUMATORE E LOTTA ALL’EVASIONE FISCALE. SEQUESTRATI 426 CAPI CONTRAFFATTI E ALTERATI, VERBALIZZATE 80 MANCATE EMISSIONI DI SCONTRINI.

Numerosi i sequestri di beni contraffatti ed alterati e le verbalizzazioni di mancate emissioni di scontrini fiscali, effettuati Guardia di Finanza di Paola, negli ultimi due mesi estivi, nei settori del contrasto degli illeciti a tutela del consumatore e della lotta all’evasione fiscale. Con l’obiettivo di rendere maggiormente proiettata sul territorio litoraneo paolano l’azione del Corpo mirata alla prevenzione e al contrasto ai traffici illeciti, in particolare la commercializzazione di beni contraffatti e pericolosi per la salute, pattuglie automontate edappiedate sono state impiegate in servizi di appostamento, perlustrazione, osservazione e attuazione di posti di controllo. Un dispositivo di controllo orientato…LEGGI TUTTO
Mercoledì 05 Settembre 2018 17:52

OPERAZIONE APPALTO AMICO: ANDREA BIONDI TORNA IN LIBERTA’.

Nella giornata odierna, il GIP di Paola, Dr.ssa Elia, ha disposto l’immediata liberazione dell’imprenditore di Maierà, Andrea Biondi, accogliendo la richiesta di revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari presentata dai suoi difensori di fiducia, avvocati Francesco Liserre e Amerigo Cetraro. L' indagato, veniva arrestato, per corruzione e turbativa d’asta, nell’ambito di un procedimento penale, direttamente istruito dal Procuratore Capo della Repubblica di Paola, Dr. Pierpaolo Bruni e scaturito da un’operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Scalea, denominata “APPALTO AMICO”. In particolare, a seguito di un’attività soprattutto intercettiva, veniva contestato, all’indagato, di essersi illecitamente aggiudicato un appalto avente ad…LEGGI TUTTO
Mercoledì 05 Settembre 2018 16:09

PRAIA A MARE. ITALIA NOSTRA: I CAMPER ED IL TURISMO,UN OPPORTUNITA' O UN PROBLEMA?

Durante tutto il corso dell’anno, ma soprattutto nel periodo primavera-estate Praia a Mare è meta di centinaia di turisti itineranti a bordo dei loro camper che partono alla volta di vacanze avventurose e qui si fermano. I luoghi di sosta sono quelli di maggiore interesse turistico e paesaggistico, soprattutto le aree libere e di parcheggio che vanno da Fiuzzi fino all’area destinata al mercato del giovedì. La vacanza in camper: massima autonomia e nessun vincolo, fatta salva la necessità di fare il carico di acqua potabile e di liberare il proprio mezzo dalle acque nere e grigie di scarico prodotte…LEGGI TUTTO
Lunedì 03 Settembre 2018 21:16

PRAIA A MARE. MARLANE: le nuove perizie sul sito dell’ex stabilimento ultima occasione per scrivere una pagina di verità sulle oltre 150 vittime tra decessi e malattie.

Il prossimo 5 settembre, per incarico della Procura di Paola,nell’ambito del nuovo processo in cui risultano imputati a vario titolo 7 ex dirigenti del Gruppo Marzotto per aver omesso con le loro condotte di proteggere i dipendenti dello stabilimento dai rischi da contatto con sostanze altamente nocive per la salute cagionando il decesso e lesioni gravissime di 38 dipendenti, si svolgeranno i campionamenti sul sito ex Marlane di Praia a Marecomprensivo delle strutture edilizie, impiantistiche, delle acque e cunicoli sotterranei e dei terreni, inclusi quelli ceduti al Comune di Praia a Mare. Scopo dei periti incaricati dal GIP, supportati dai…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie