RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Mercoledì 24 Giugno 2020 12:37

COSENZA.RITROVANO PER STRADA UNA BORSA CON 500 EURO E LA RICONSEGNANO AI CARABINIERI.

Questa è la storia di due ragazzi di origine argentina, che la scorsa sera si sono recati presso gli uffici della Stazione Carabinieri di Cosenza Principale per consegnare una borsa trovata poco prima per strada, con all’interno denaro contante e documenti di una donna.

 

I due, una ragazza ed un ragazzo, trasferitisi da poco nella città bruzia alla ricerca di un lavoro, nonostante le difficoltà economiche, aggravate anche dall’emergenza sanitaria da Covid-19, dopo aver visto la somma di denaro, non ci hanno pensato due volte a riconsegnarla ai Carabinieri.

 

I militari, grazie ai documenti presenti, sono riusciti a contattare immediatamente la proprietaria, alla quale poi riconsegnavano tutto. La donna, una badante di origine ucraina, anche lei giunta da poco a Cosenza per lavoro, e che non conosce ancora bene la lingua italiana, aveva perso la borsa contenente la paga di un mese di lavoro.

 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie