RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 11 Settembre 2014 12:14

VERBICARO. ARRESTATO PER VIOLENZA SESSUALE E LESIONI PERSONALI AGGRAVATE.

I Carabinieri della stazione di Verbicaro guidati dal comandante Leonardo Aversa, hanno tratto in arresto per violenza sessuale e lesioni personali aggravate, un ragazzo di 19 anni dalle iniziali P. F. di Grisolia. Il giovane nella serata di ieri, dopo aver seguito per le strade di Verbicaro due ragazze di 26 e 23 anni, le ha immobilizzate e palpeggiate ripetutamente nelle parti intime. Solo dopo attimi concitati, le ragazze sono riuscite a liberarsi dalle grinfie di P.F. e a mettersi in fuga. Le due ragazze sono state immediatamente soccorse dai carabinieri di Verbicaro i quali sono stati allertati da una telefonata giunta al 112. I militari giunti sul posto, hanno colto il ragazzo in flagranza di reato mentre tentava di scappare ancora con i pantaloni abbassati. Le ragazze sono state soccorse dai medici del 118 i quali hanno riscontrato escoriazioni multiple. Per loro una prognosi di sette giorni.  Il giovane dopo le formalità di rito è stato posto agli arresti domiciliari.    

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie