RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 23 Ottobre 2014 19:43

PAOLA. TENTANO FURTO E SI NASCONDONO IN BAGNO. I CARABINIERI ARRESTANO UN 20ENNE E DENUNCIANO UN MINORE

Nella corso della nottata, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paola hanno arrestato L.P., 20enne di Paola, pregiudicato, disoccupato e hanno denunciato un minore per tentato furto aggravato in concorso. Erano le prime ore della mattinata quando la pattuglia dei Carabinieri della Radiomobile, nel corso di un servizio perlustrativo nel Comune di Paola, notava alcuni luci accese all’interno degli uffici di una struttura sportiva sita nel pieno centro del comune cittadino. Insospettivi dalla situazione, rimanevano alcuni minuti appostati, avendo modo di notare che le luci di lì a poco si spegnevano. I militari decidevano pertanto di avvicinarsi all’immobile: sin da subito notavano su di un davanzale alcuni attrezzi da scasso abbandonati e utilizzati verosimilmente poco prima per l’effrazione di una finestra degli uffici. I militari, una volta entrati negli uffici della società dove poco prima avevano visto le luci accese, non trovano però nessuno; ispezionando però tutti i locali, i militari scoprivano nascosti nel bagno i due malfattori. Il giovane 20enne è stato arrestato e condotto ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo che si terrà domani mentre per il suo complice minorenne è scattata una denuncia a piede libero.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie