RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Domenica 11 Gennaio 2015 16:35

PRAIA A MARE. Chiusa la scuola materna di via Verdi: disagio nella scuola.

Non può passare inosservata l’ennesima cattiva gestione della cosa pubblica, soprattutto se a pagarne le conseguenze sono i bambini della scuola materna di via Verdi.  Quest’Amministrazione si è già distinta per aver negato nel passato il pulmino alle classi della scuola elementare di via Manzoni, si è fatta riconoscere in tutta la regione per aver restituito i locali della scuola elementare della laccata in condizioni pessime, dopo le ultime consultazioni regionali 2014 ed ora ritorna alla ribalta l’ultima inefficienza gestionale.  Venerdi scorso i genitori degli alunni frequentanti il plesso della scuola dell’infanzia di via Verdi, hanno trovato un cartello che li avvisava della sospensione del servizio mensa per tutta la prossima settimana e cioè dal giorno 12 al giorno 16 gennaio. I motivi sarebbero dovuti ai lavori di pitturazione da effettuarsi nella sala mensa del plesso. I genitori non hanno perso tempo a comunicare la sospensione del servizio didattico a questo circolo politico e a farci presente se questi lavori potevano essere organizzati nelle vacanze natalizie appena concluso. I giorni di chiusura della scuola, dovuta alla sospensione delle attività didattiche come da legge nazionale, sarebbero dovuti servire ad effettuare i lavori di manutenzione all’interno dei locali, come appunto la pitturazione, sempre se ciò non fossero stati predisposti alla data di avvio dell’anno scolastico 2014-2015. Praia a Mare ha purtroppo delle eccezioni; le attività scolastiche riprendono ma in un plesso ci si accorge che vanno eseguiti lavori di manutenzione ed i bambini potranno usufruire sono di un orario ridotto, fino alle 13.00 per l’assenza del servizio mensa anziché fino le ore 16.00. Tra le lamentele dei cittadini non è stata solo la mancanza dell’attività scolastica ma le difficoltà per i genitori ad occuparsi dei loro figli nelle ore pomeridiane perché fuori per lavoro. Ci corre l’obbligo evidenziare nuovamente in quali mani purtroppo abbiamo affidato il nostro territorio. Evidentemente non è in grado d gestire l’accentramento di tutte le deleghe, essendo tutte le funzioni pubbliche nelle mani di uno solo, compresa la delega alla istruzione. Ci sforziamo a non essere polemici; purtroppo questo Sindaco ci da lo spunto, a noi di SEL quotidianamente a giudicare il Suo operato, che a differenza del giudizio di pochi adepti, sta distruggendo il tessuto economico e sociale del territorio.

 

 Francesco Marsiglia - Consigliere Comunale e  segretario SEL Praia a Mare

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie