RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Mercoledì 21 Gennaio 2015 16:07

CETRARO. Aieta (Pd): “Importante ordine del giorno del Consiglio regionale su posto fisso polizia del comune di Cetraro”

 

“Quella di ieri è stata una pagina importante per la Calabria. La modifica dello Statuto, approvata in prima lettura, costituisce infatti un passaggio fondamentale per l’avvio di una grande stagione riformatrice per la nostra Regione. E’ stato un passaggio ineludibile, propedeutico al lavoro che dovrà essere portato avanti dalla Giunta regionale che il presidente Oliverio si appresta a varare”. Lo afferma il consigliere regionale Giuseppe Aieta (Pd) che, nel corso della seduta di ieri dell’Assemblea legislativa calabrese, ha chiesto e ottenuto l’approvazione all’unanimità di un ordine del giorno con cui l’Aula ha assunto una posizione contraria riguardo alla soppressione del posto fisso di polizia nel comune di Cetraro. “Il documento da me proposto è un impegno che il Consiglio regionale assume a difesa di un imprescindibile  presidio di legalità, in un territorio esposto alla presenza della criminalità comune e organizzata. La città di cui mi onoro di essere Sindaco – prosegue Aieta – non può essere depauperata di un punto di riferimento per l’ordine pubblico, un segno tangibile della presenza dello Stato e delle Istituzioni. La soppressione del posto fisso di polizia – dice ancora il consigliere regionale del Pd - non può essere accettata soprattutto perché risponde a mere logiche di contenimento dei costi che stridono con le esigenze di tutela del diritto alla sicurezza e alla libertà di un’intera comunità. L’ordine del giorno – conclude Giuseppe Aieta – ribadisce il mio impegno personale e quello dell’intero Consiglio regionale sulla delicatissima questione della legalità, a Cetraro e in tutta la Calabria”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie