RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Venerdì 06 Febbraio 2015 09:05

SCALEA. SERVIZIO STRAORDINARIO DI CONTROLLO DEL TERRITORIO. TRENTA CARABINIERI IMPIEGATI. DUE ARRESTI.

I Carabinieri della Compagnia di Scalea hanno concluso questa mattina un servizio di controllo straordinario del territorio, finalizzato al contrasto alla droga, ai reati contro il patrimonio e al controllo della circolazione stradale. Il servizio ha impiegato più di trenta militari del N.O.R.M.  e delle locali Stazioni. Durante il servizio i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno dichiarato in stato di arresto, in flagranza di reato, un pregiudicato 52enne per furto aggravato di autovettura in quanto trovato a bordo di una monovolume appena asportata dalla pubblica via, mediante manomissione del sistema di allarme. Al termine delle contestuali perquisizioni l’uomo è stato trovato in possesso di alcuni attrezzi atti allo scasso: l’uomo verrà giudicato dal tribunale di Paola. I militari della Stazione di Diamante hanno arrestato nuovamente per evasione un pregiudicato classe ’39 sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, già arrestato qualche settimana fa per il medesimo reato, trovato seduto in un ristorante del litorale mentre era intento a consumare il pranzo. Durante il medesimo dispositivo è stata notificata dai militari del N.O.R.M. un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ad un pluripregiudicato classe ’65 per violazione degli obblighi imposti dall’A.G.. L’uomo è stato associato al carcere di Paola. Efficace è stata anche la prevenzione, dal momento che sono state identificate oltre 80 persone e controllati circa 60 veicoli. Nella circostanza i militari della stazione di Verbicaro hanno denunciato in stato di libertà un pregiudicato classe ’74 per porto abusivo di oggetti atti ad offendere poiché trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 22cm. Sempre nello stesso orario sono stati controllati alcuni esercizi commerciali e numerosi soggetti detenuti agli arresti domiciliari nel territorio di Scalea, Grisolia e Santa Maria del Cedro.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie