RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Sabato 14 Marzo 2015 17:48

BONIFATI. Spacciava la scorsa estate sulle spiagge di Sangineto: arrestato baby pusher.

È stato arrestato a Bonifati, al termine di una mirata attività di ricerca, dai Carabinieri di Cittadella del Capo (CS) un 17enne incensurato di origine rumena destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale dei Minorenni di Catanzaro per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana. L’indagine, avviata dai militari la scorsa estate, aveva avuto origine in seguito ad alcune segnalazioni amministrative per uso personale di stupefacente di alcuni minori fermati nei pressi del litorale di Sangineto. Gli immediati accertamenti hanno permesso di acquisire gravi indizi di colpevolezza a carico del minorenne che era stato fermato lo scorso agosto con una trentina di grammi di marijuana suddivisa in dosi. L’attività complessiva ha permesso di ricostruire numerose cessione ad alcuni assuntori della zona, tra cui alcuni minorenni.L’arrestato è stato associato all’istituto penitenziario minorile a disposizione dell’A.G..

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie