RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Lunedì 09 Giugno 2014 17:28

Diamante: Vertenza Porto. Intervengono gli esponenti del Prc

 

Porto di Diamante. Secondo gli esponenti del Prc “il blocco dei lavori è di tipo tecnico - amministrativo e dovuto, principalmente, alla ditta costruttrice e agli organi di vigilanza dei lavori dell’infrastruttura. Pochi giorni prima delle recenti elezioni comunali - si legge in una nota - l’onorevole Magorno ha presentato un'interrogazione parlamentare sulla situazione del porto non al ministero delle infrastrutture, ma a quello dei Beni Culturali. Il 27 maggio - continuano i rappresentanti del Prc - il Ministero ha risposto e il parlamentare ha pubblicato sul suo sito la registrazione della risposta e la sua replica al governo. Poi, la registrazione pubblicata è stata censurata. In effetti - dichiarano i membri di Rifondazione comunista - il sottosegretario non fa che ripetere le cose che l’amministrazione comunale di Diamante sa da anni. Dalla Soprintendenza di Reggio Calabria nessun ostacolo al progetto. Neanche da quella di Cosenza. Quindi, a nostro avviso - proseguono gli esponenti politici - l’ostacolo principale arriva dai dipartimenti lavori pubblici nazionale e regionale.  Le decisioni sul porto di Diamante - concludono i rappresentanti del Prc - devono e possono tornare alla cittadinanza, senza indugi e sotterfugi della classe politica che ha amministrato e che ancora amministra il nostro paese”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie