RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Domenica 14 Giugno 2015 20:50

Servizio straordinario di controllo del territorio effettuato dai carabinieri durante la notte di sabato : 2 arresti e 7 denunce.

In occasione dell’approssimarsi della stagione estiva, soprattutto nei week-end, sono stati intensificati i controlli sulla strade ed aumentate le pattuglie impiegate sul territorio al fine di garantire maggiore sicurezza all’utenza. In tale quadro di controlli, nella notte tra sabato e domenica, i Carabinieri della Compagnia di Scalea hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, con particolare riferimento ai centri storici dei vicini comuni e ad alcune aree del lungomare dell’alto tirreno, teatro di fenomeni di criminalità diffusa. Nel corso del servizio sono stati effettuati: posti di controllo, ispezioni ad alcuni esercizi pubblici, perquisizioni personali, domiciliari e locali.    Sono stati identificate oltre 200 persone e controllati 6 esercizi pubblici, individuati tra quelli potenzialmente frequentati da soggetti dediti alla commissione di reati.   Nel corso del servizio, inoltre, sono state tratte in arresto due persone, entrambe per evasione. La prima è stata fermata dai militari della Stazione di Santa Maria del Cedro in quanto trovata, nonostante fosse agli arresti domiciliari, in giro per le vie del paese. L’uomo, P.F. cl. ’95, del posto,  con precedenti di polizia, è stato sorpreso mentre era intento a godersi i festeggiamenti di Sant’Antonio. A Diamante, invece, i militari della stazione hanno tratto in arresto P.G. cl. ’39, napoletano, pregiudicato, trovato a passeggiare per le vie del centro di Cirella nonostante dovesse trovarsi agli arresti domiciliari nella sua città di origine. Entrambi gli arrestati, su disposizione del PM di turno d.ssa Sonia Nuzzo, sono stati rimessi agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.   A Praia mare, i militari della locale stazione hanno deferito in stato di libertà, alla competente AG, una coppia di coniugi di origine rumena per il reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I Predetti, P.N.V cl. ’85 e P.L.T cl. 78, secondo una prima e dettagliata ricostruzione dei militari, avrebbero percosso, per futili motivi, il loro figlio minore, di soli sette anni, provocandogli lesioni al viso e al corpo giudicate dai sanitari guaribili in gg. 15. Sempre a Praia a Mare i militari dell’Aliquota Radiomobile di Scalea hanno denunciato per guida senza patente, perché mai conseguita, R.V. cl. ’84, del posto, perché trovato alla guida di una autovettura pur essendo sprovvisto del titolo abilitativo      A Belvedere Marittimo, i militari della stazione hanno deferito all’AG di Paola, per il delitto di ricettazione, un campano cl. ’64 e un ragazzo di Bonifati, cl. ’97, poiché trovati in possesso, in due circostanze diverse, rispettivamente di un telefono cellulare e di uno smartphone risultati entrambi oggetto di furto avvenuto in Belvedere Marittimo in periodi diversi. Sempre durante i controlli gli stessi militari hanno denunciato per furto aggravato di acqua potabile un uomo del posto, R.P., cl. ’39, poiché sorpreso ad utilizzare acqua della rete idrica pubblica, non contabilizzata dal contatore, per irrigare un terreno di sua proprietà attiguo all’abitazione in cui vive.      Infine, sempre a Santa Maria del Cedro quei militari hanno denunciato in stato di libertà un sorvegliato speciale della locride, M. D. cl. ’66, domiciliato a Santa Maria del Cedro, per violazione delle prescrizioni della Sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza. L’uomo è stato sorpreso dai militari durante un controllo in compagnia di due persone pregiudicate del luogo   Nel corso del servizio venivano anche segnalati al competente Ufficio Territoriale del Governo due giovani quali assuntori di sostanze stupefacenti. Gli stessi venivano sorpresi, in circostanze e luoghi diversi, in possesso di modica quantità di sostanza stupefacente per uso personale.     

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie