RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 25 Giugno 2015 15:12

AMANTEA. LA GUARDIA DI FINANZA DI COSENZA SCOPRE “GIRO FALSE FATTURE”.

I FINANZIERI DELLA TENENZA DI AMANTEA HANNO CONCLUSO UN’ATTIVITA’ DI INDAGINE CHE HA FATTO EMERGERE UN GROSSO GIRO DI FALSE FATTURE. NATA IN SEGUITO ALL’ESECUZIONE DI UNA VERIFICA FISCALE NEI CONFRONTI DI UN “EVASORE TOTALE” , L’ATTIVITÀ DI SERVIZIO HA PERMESSO DI SCOPRIRE UNA “CARTIERA” CHE HA EMESSO FALSE FATTURE PER UN IMPORTO DI CIRCA 5 MILIONI DI EURO.PER IL RESPONSABILE DELL’IMPRESA A NULLA E’ SERVITO OCCULTARE E DISTRUGGERE I DOCUMENTI CONTABILI: GLI INVESTIGATORI,ATTRAVERSO UN MINUZIOSO E CERTOSINO LAVORO BASATO ANCHE SU ACCERTAMENTI BANCARI ED ALTRE INDAGINI, HANNO ACQUISITO IL MATERIALE PROBATORIO NECESSARIO A RICOSTRUIRE L’ILLECITO PROGETTO. L’ATTIVITÀ ISPETTIVA, PROGRESSIVAMENTE ESTESA ANCHE AD ALCUNI DEGLI UTILIZZATORI, SI E’ CONCLUSA CON L’EMERSIONE DI UNA BASE IMPONIBILE SOTTRATTA A TASSAZIONE PER 6,4 MILIONI DI EURO CON
UN IMPORTO IVA PARI A CIRCA 1,4 MILIONI DI EURO. L’OPERAZIONE PORTATA A TERMINE DALLE FIAMME GIALLE CONFERMA IL RUOLO ISTITUZIONALE DELLA GUARDIA DI FINANZA A TUTELA DEL
BILANCIO DELLO STATO E TESTIMONIA IL COSTANTE PRESIDIO ECONOMICO FINANZIARIO ESERCITATO DAL CORPO SU TUTTO IL TERRITORIO, CON L’OBIETTIVO PRIMARIO DI ARGINARE IL DILAGANTE
FENOMENO DELL’EVASIONE FISCALE E, IN QUESTO MODO, TUTELARE I CITTADINI CHE OPERANO NEL RISPETTO DELLE REGOLE E DELLA LEGALITA'.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie