RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Sabato 08 Agosto 2015 14:47

SCALEA. Ispezione sulla conduttura dell’impianto di depurazione di Scalea richiesta dal Comando Capitaneria di Porto di Maratea. Le immersioni sono state effettuate, dal sommozzatore Davide Sirufo coordinato dal CENTRO SUB SCALEA.

 

LA CONDUTTURA SI PRESENTA INTEGRA IN TUTTE LE SUE PARTI SENZA PERDITE, CEDIMENTI O ALTRE FALLE CHE POSSANO IMPUTARE LA COLORAZIONE TORBIDA DELLE ACQUE NEL SOTTOCOSTA. IL FONDALE SI PRESENTA MOLTO FANGOSO COME IL RESTO DELLA COSTA MA COMUNQUE SENZA TRACCE DI RESIDUI SOSPETTI. LA PERLUSTRAZIONE SI è ESTESA IN UN RAGGIO DI 100M SULL’AREA SEGNALATA COMUNQUE SENZA NESSUN RISCONTRO NEMMENO CON LA MESSA IN FUNZIONE DELLO STESSO IMPIANTO. PERTANTO LA COLORAZIONE TORBIDA VERDASTRA DELLE ACQUE è DA ATTRIBUIRE ALL’IMMISSIONE DEL FIUME LAO PER LA CANALIZIONE DELLE ACQUE PIOVANE E PER LA MESSA IN FUNZIONE DELLA CENTRALE IDROELETTRICA DI CASTROVITTARI CHE PROVOCA L’INTORBIDIMENTO DEL FIUME E DAI NUMEROSI TURISTI CHE BALNEANDO NELLE ANCQUE FLUVIAVI MUOVONO SEDIMENTI E PIETRE FACENDO INTORBIDIRE LE ACQUE. INFINE A SECONDO DELLE CORRENTI MARINE PROVENIENTI DA SUD O DA NORD IL FENOMENO INTERESSA LE AREE DI SCALEA O SANTA MARIA DEL CEDRO.

 

CENTRO SUB SCALEA, Davide Sirufo

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie