RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Venerdì 12 Agosto 2016 15:42

SCALEA. COMMERCIO ABUSIVO IN SPIAGGIA: MERCE SOTTO SEQUESTRO.

Nel corso di un servizio mirato, volto alla prevenzione e repressione di reati in genere sulla spiaggia, la polizia municipale di Scalea agli ordini del comandante Adriano Serra di concerto con il Nucleo Radio Mobile della Guardia di Finanza di Scalea, ha eseguito controlli sugli extracomunitari che effettuano commercio in forma itinerante. Gli uomini delle Forze dell’Ordine, hanno chiuso in una morsa alcuni operatori di nazionalità marocchina effettuando controlli a tappeto, sequestrando Bijotteria (anelli, orecchini, Braccialetti, Ferma Capelli, Collane, Bracciali in Cuoio). Accessori per cellulari (caricatori, cuffie, custodie, pellicole antigraffi). Giocattoli per il mare, (palloni, materassini gonfiabili, racchette, braccioli, salvagente, canottini per bambini, piscine per bambini gonfiabili, retine per pescare). Rientrano nel sequestro operato nei giorni scorsi, anche una notevole quantità di prendisole, pantaloncini, gonne, foulard, occhiali e cd, tutti di firme contraffatte. A seguito dell’operazione, è stato informato il sindaco di Scalea, Gennaro Licursi, il quale si è complimentato con il personale per il lavoro svolto. La Polizia Municipale di Scalea, durante la stagione estiva effettuerà giornalmente controlli di questo tipo confidando nella collaborazione di tutti.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie